Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

24 risultati in 38 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... al controllo della legittimità della denuncia di inizio attività n. 493/05/0 avente ad oggetto lavori di “Ristrutturazione sottotetto ... , per l’annullamento e/o declaratoria di illegittimità e/o inefficacia di tale dichiarazione di inizio attività così come presentata ... per riferirsi ai due istituti (la definitiva versione dell’art. 19 della legge n. 241/1990 è rubricata “dichiarazione di inizio attività ... espressamente ai termini per l’inizio dell’attività del privato e per l’adozione dei provvedimenti inibitori da parte dell’amministrazione ... . Con denuncia di inizio attività (d.i.a.) presentata il 25 ottobre 2005, il controinteressato comunicava al Comune di Acqui Terme ... edificatorio intrapreso dal controinteressato a seguito della denuncia di inizio attività presentata in data 25 ottobre 2005, in relazione ... . alla stregua di atto soggettivamente e oggettivamente privato, come tale non impugnabile dinanzi al giudice amministrativo (Cons. Stato ... , volta alla liberalizzazione delle attività edilizie dei privati con un minor grado di impatto sul territorio (ferma restando ... legislativa abbia modificato, non tanto la natura della d.i.a. - che si configura soggettivamente quale atto del privato e, dal punto ... di conversione dalla legge n. 80/2005, che, riferendosi espressamente alle attività iniziate dal privato ai sensi dell’art. 19, assimila...
2 Sentenza
... dalla legge per l'esercizio del potere inibitorio (in relazione a una denuncia di inizio attività), comportando l'esito negativo ... e la dichiarazione di inizio attività non costituiscono provvedimenti taciti direttamente impugnabili. Gli interessati possono sollecitare ... dalla Legge e dagli strumenti di pianificazione urbanistica per l’esercizio delle attività denunciate»; sul ricorso numero di registro ... dirimente eccezione circa l’ammissibilità delle domande svolte con il ricorso. 5.2. All’esito di un’accurata ricostruzione ... degli orientamenti giurisprudenziali formatisi sul tema della tutela del terzo nei confronti della denuncia di inizio attività (D.I.A. ora ... sostituita, anche in ambito edilizio dalla segnalazione certificata di inizio attività, S.C.I.A.), i controinteressati concludono ... , che il ricorso strutturato, come suindicato, nel senso dell’impugnativa del provvedimento tacito di controllo positivo, e, in subordine ... oggettivamente e soggettivamente privata, con conseguente inammissibilità dell’impugnazione diretta della D.I.A. medesima. 5.5.2. La seconda ... dei presupposti per svolgere l’attività sulla base di una semplice denuncia di inizio di attività; emanata la sentenza di accertamento ... , ha aggiunto il co. 6 ter all’art. 19 L. 241/1990 che sancisce: «la segnalazione certificata di inizio attività, la denuncia...
3 Ordinanza Collegiale
... per la inammissibilità della impugnativa della denuncia di inizio attività, non potendosi impugnare la dichiarazione del privato; 2) la sentenza ... rimedio esperibile avverso la denunzia di inizio di attività (atto di parte privato), consisterebbe nel rivolgere formale istanza ... la erroneità della sentenza impugnata, che ha annullato la denuncia di inizio attività, sostenendo la inammissibilità del ricorso di primo ... attività, intesa come atto avente natura oggettivamente e soggettivamente privata, ha avuto il conforto in sede giurisprudenziale ... quella che è una dichiarazione del privato in un atto dell’amministrazione o in una fattispecie ibrida (quasi un animale a due teste) che nascerebbe privata ... dinanzi al G.A. avverso la denuncia (o dichiarazione) di inizio attività: 1) la prima è la tesi provvedimentale, della impugnativa ... e quindi natura privata oppure provvedimentale della fattispecie realizzata a mezzo della denuncia di inizio di attività, tenendo ... al primo titolo abilitativo, ripristinava l’uso esclusivamente pedonale del portico. Con la ultima denuncia di inizio attività ... la società Serma Costruzioni srl, deducendo, dopo avere esposto i fatti di causa, che: 1) la denuncia di inizio attività ... la denuncia di inizio di attività. Secondo la società, che richiama numerosa precedente giurisprudenza di primo grado e d’appello, l’unico...
4 Decisione Plenaria/Sentenza
... dall’assunzione di auto-responsabilità del privato, insito nella denuncia di inizio attività, costituente, a sua volta, atto soggettivamente ... direttamente impugnabile la denuncia di inizio di attività. Secondo la società, l’unico rimedio avverso la d.i.a. (atto di parte privato ... , di particolare importanza e fonti di contrasti giurisprudenziali, relative alla natura giuridica della dichiarazione di inizio attività ... del processo amministrativo, in materia di dichiarazione di inizio attività sussiste la giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo ... . Il modello della dichiarazione di inizio attività è stato inoltre recepito dall’art. 12 del D.Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387, in materia ... della dichiarazione di inizio attività (d’ora in poi d.i.a.). 5.1. Secondo un primo approccio ermeneutico (cfr., ex plurimis, Cons. Stato, Sez. IV ... di liberalizzazione temperata che sostituisce l’assenso preventivo con il controllo successivo. 6. Appurato che la denuncia di inizio attività ... titolo abilitativo, ripristinava l’uso esclusivamente pedonale del portico. Con l’ultima denuncia di inizio attività n.197703 ... la società Serma Costruzioni srl, deducendo che: 1) la denuncia di inizio attività non costituisce atto amministrativo impugnabile ... , trattandosi di attività del privato e non assumendo essa valore provvedimentale; la sentenza sarebbe quindi erronea laddove ha ritenuto...
5 Sentenza
... di liberalizzazione; in tal senso la denuncia di inizio attività costituisce un atto soggettivamente ed oggettivamente privato (cfr. Cons. Stato ... giorni l’inizio concreto dell’attività edificatoria. Decorso senza esito il termine per l’esercizio del potere inibitorio ... , l’Amministrazione comunale avrebbe dovuto esercitare sulla DIA la specifica attività di controllo e il conseguente potere inibitorio nel termine ... ; Irrazionalità: la denuncia di inizio attività è un titolo edilizio che si forma mediante provvedimento amministrativo tacito. Inoltre ... del Municipio I delle precedenti denunce inizio attività. 4) Violazione dell’art. 21 quinquies e/o 21 nonies della legge n. 241 del 1990 ... del privato, temperato comunque dalla persistenza del potere amministrativo di verifica dei presupposti richiesti dalla legge ... dell’informativa del privato e del decorso del tempo per l’esercizio del potere inibitorio, culmina in un atto tacito di assenso. Infatti ... il potere inibitorio nel termine di 30 giorni dalla presentazione della dichiarazione, che, a sua volta, deve precedere di almeno 30 ... procedimentale in questione si appalesa illegittimo il mancato esercizio da parte dell’Amministrazione comunale dell’attività di controllo ... dell’aspettativa del privato - consolidata tra l’altro dal tempo intercorso dall’avvio dell’attività edilizia e dalle precedenti DIA (del 2006...
6 Sentenza
... . Con il ricorso in esame la signora Rossi ha impugnato sia la denuncia di inizio attività che i controinteressati avevano presentato dopo aver ... della dichiarazione di inizio attività e, in particolare, di quello peculiare inerente all’attività edilizia, è, tuttavia, necessario distinguere ... . 6.6.2001, n. 380); dal testo novellato dell’articolo 19 (rubricato ‘Dichiarazione di inizio attività’) della legge 7 agosto 1990, n ... l’istituto della dichiarazione di inizio attività, assimilandola ad un implicito provvedimento amministrativo dopo il decorso del termine ... della nullità o, in subordine, l’annullamento 1. della “denuncia d’inizio attività in variante di data 11.12.2006, conosciuta in data ... dei luoghi. In data 13.12.2006 la signora Alberta Bortolotti presentava una denuncia di inizio attività (D.I.A.) a 15 giorni ... al privato una legittimazione ex lege allo svolgimento di una determinata attività che sarebbe così liberalizzata”. Pertanto, colui ... e denuncia d’inizio attività è stato lasciato dal Legislatore alla libera scelta del soggetto agente: il che avvalora l’affermazione ... conclusione quanto alla sussistenza di una cognizione piena il fatto che, nell’attività edilizia, il potere amministrativo è vincolato ... che contesti la presentazione di una denuncia di inizio attività associata al successivo silenzio dell’Autorità amministrativa, possa...
7 Sentenza
... di inizio attività è un atto soggettivamente ed oggettivamente privato ed uno strumento di massima semplificazione quale manifestazione ... nell'autocertificazione, in presenza di una dichiarazione inesatta o incompleta all'Amministrazione spetta comunque il potere di inibire l'attività ... dell'Amministrazione, surrogato dall'assunzione di un'auto-responsabilità del privato nel comunicare l'intenzione di intraprendere un'attività ... di verificare la sussistenza in concreto di tutti i requisiti e presupposti per l'esercizio dell'attività comunicata dal privato: quindi ... sull'esistenza dei presupposti dichiarati nella denuncia/segnalazione di inizio attività ricevuta, di chiedere chiarimenti o delucidazioni ... con una DIA (o una SCIA), il potere di controllo urbanistico-edilizio e l'eventuale potere sanzionatorio in ordine ad interventi ... di buon andamento di cui all'art. 97, Cost." e che "nella specifica materia dell'attività urbanistico-edilizia, un potere specifico ... . Tuttavia nella fattispecie, ai fini dell’accoglimento del ricorso, questo Organo giudicante è dell’avviso che tale potere in sede ... dell'attività autorizzata, di qui l'ammissibilità del rimaneggiamento di spazi interni e del recupero di volumi anche in vista di nuove ... Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro...
8 Sentenza
... ritiene in via preliminare di evidenziare che la denuncia/segnalazione di inizio attività è un atto soggettivamente ed oggettivamente ... di una dichiarazione inesatta o incompleta all'Amministrazione spetta comunque il potere di inibire l'attività dichiarata. 2.1 Ne consegue che tale ... privato ed uno strumento di massima semplificazione quale manifestazione di autonomia privata con cui l'interessato certifica ... di un'auto-responsabilità del privato nel comunicare l'intenzione di intraprendere un'attività direttamente ammessa dalla legge (cfr ... in concreto di tutti i requisiti e presupposti per l'esercizio dell'attività comunicata dal privato: quindi, entro il termine legale ogni ... denuncia/segnalazione può essere assoggettata al potere di verifica della conformità a legge dell'attività denunciata e all'adozione ... /segnalazione di inizio attività ricevuta, di chiedere chiarimenti o delucidazioni, allo scopo di completare la propria istruttoria ... di controllo urbanistico-edilizio e l'eventuale potere sanzionatorio in ordine ad interventi realizzati in violazione della pertinente ... ." e che "nella specifica materia dell'attività urbanistico-edilizia, un potere specifico di vigilanza (esercitabile, per la sua stessa natura ... e non essendo rinvenibile un affidamento tutelabile del privato. 4. Tuttavia nella fattispecie, ai fini dell’accoglimento del ricorso, questo Organo...
9 Sentenza
... di denuncia inizio attività, ai sensi della L. 662/1996, in data 04.08.1997.#19; #21; Visto il ricorso con i relativi allegati#19; #21 ... tra la posizione soggettiva del privato ed il potere della P.A., quest’ultimo interviene in via preventiva, e quindi non su un’attività ... dell’attività edilizia, ed un potere amministrativo di controllo di natura vincolata ma nondimeno riservato ed autoritativo, di fronte ... , infatti, a fronte di una denuncia di inizio di attività l’amministrazione è titolare di una specifica funzione di controllo ... si sostanzia in un atto soggettivamente ed oggettivamente privato, che non legittima di per sè l’intrapresa delle preannunciate attività ... , di un ricorso proposto da un terzo nei confronti del silenzio tenuto dall’amministrazione su una denuncia di inizio attività in materia ... , ritenuta l’illegittimità del provvedimento di silenzio-assenso assunto dall’Amministrazione comunale sulla denuncia di inizio attività ... , si sarebbe formato sulla denuncia di inizio attività presentata in data 4.8.1997 ai sensi della L. 662/1996, a seguito del silenzio tenuto ... di inizio attività, nello specifico modulo delineato in materia edilizia dalla L. 662/1996. A tal fine occorre tratteggiare, pur ... , è possibile giungere alla corretta soluzione della problematica evidenziata. Come è noto, la denuncia di inizio attività, sostitutiva...
10 Sentenza
... in giudizio, per resistere ad entrambi i ricorsi, la privata controinteressata, in primo grado resistente nel ricorso n. 3400/2004 ... ., alla ammissibilità del ricorso di primo grado, le cui doglianze sono poi state dal ricorrente riprodotte in appello. 6.2 - Fondati ed assorbenti ... al Tagliamento a seguito di denuncia inizio lavori n. 45.146 del 3.11.2004. 8.1 – Sotto il profilo, invero, della ammissibilità del sindacato ... d'inizio attività hanno dato sia ampi settori della giurisprudenza (cfr., ex plurimis, C.d.S., Sez. VI, 4 settembre 2002, n. 4453 ... soggettivamente e oggettivamente privato, che ha soltanto il valore di una comunicazione fatta dal privato alla Pubblica Amministrazione circa ... eventualmente mantenuto dall'amministrazione nei venti giorni successivi alla presentazione di una denuncia di inizio attività ... nel nostro ordinamento la facoltà di eseguire taluni specifici interventi edilizi previa mera Denuncia di Inizio di Attività, ai sensi ... giorni prima dell'effettivo inizio dei lavori, l'interessato deve presentare la denuncia di inizio dell'attività, accompagnata ... . In particolare, l'art 23 (R) [ la cui rubrica reca: - (L comma 3 e 4 - R comma 1, 2, 5, 6 e 7) (Disciplina della denuncia di inizio attività ... che: - comma 1: "il proprietario dell'immobile o chi abbia titolo per presentare la denuncia di inizio attività, almeno trenta giorni prima...
1 2 3 avanti ultima