Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (64)
  • Sentenze (64)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

64 risultati in 305 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima
1 Sentenza
... il termine del 30.6.1987 o dolosamente infedele) e 33 (contrasto delle opere abusive con i vincoli di inedificabilità assoluta ... con cui il Sindaco di Venezia ha ordinato il pagamento di £ 13.183.790 a titolo di integrazione dell’oblazione conseguente al condono edilizio ... , il condono edilizio per la costruzione di un’abitazione abusiva realizzata a Mestre, contestualmente corrispondendo l’importo ... ). La prima parte di tale norma prevede, invece, il silenzio assenso della domanda di condono edilizio “decorso il termine perentorio ... su terreni non soggetti al vincolo paesaggistico-ambientale) ultimate entro l’1.10.1983 (per provare tale circostanza è sufficiente ... della domanda di condono edilizio completa di ogni documento prescritto dalla legge n. 47/1985. Al riguardo va richiamato il prevalente ... edilizio completa di ogni documento prescritto dalla legge n. 47/1985 (o, per gli immobili sottoposti a vincolo, dalla data ... nella formulazione della domanda di condono edilizio o nell’allegazione dei documenti è idonea a paralizzare l’effetto prescrizionale: a tal fine ... . Soltanto l’omessa presentazione della domanda di condono edilizio completa di tutta la documentazione prescritta dalla legge n. 47/85 ... di condono non era stata corredata con tutta la necessaria documentazione, non poteva essere maturato il termine prescrizionale: opponeva...
2 Sentenza
... di carattere preliminare contenute in ricorso : il vincolo di inedificabilità in esame ha natura assoluta e non relativa; il divieto ... la giurisprudenza prevalente integra un vincolo di inedificabilità assoluta: Consiglio di Stato, Sez. V, 12 novembre 1999, n. 1871, (secondo ... del ricorrente di condono edilizio ai sensi della legge 326/2003, sempre relativamente ad un appartamento per civile abitazione; 6 ... .. Con successivo ricorso RG 5928/2005 il Sepe impugna l’atto n. 7812 del 23.5.2005 che respinge la domanda di condono edilizio ex lege 326/2003 ... anche i dinieghi sulle istanze di condono edilizio ed i provvedimenti di acquisizione già emanati. Alla pubblica udienza del 7.12.2006 entrambi ... ordine di demolizione. Deve poi passarsi ad esaminare le censure mosse avverso il diniego di condono edilizio ai sensi della legge ... 326/2003 ,impugnato con il secondo ricorso RG 5928/2005. Va premesso che il ricorrente: ha presentato domanda di condono edilizio ... il 5.8.2004; con la nota del 22.4.2005 l’UTC comunicava che le opere sono in contrasto con i vincoli di inedificabilità imposti sull’area ... edilizio. Il Comune di Volla in sostanza ha respinto la domanda di condono edilizio in quanto l’abuso edilizio perpetrato ... che siano in contrasto con un vincolo di inedificabilità che sia stato imposto prima dell’esecuzione delle opere stesse. Occorre esaminare tali...
3 Sentenza
... non realizzi una ipotesi di inedificabilità assoluta, ma solo relativa; e che si tratti di vincolo imposto solo con riferimento ai centri ... contenute in ricorso : il vincolo di inedificabilità in esame ha natura assoluta e non relativa; il divieto di costruire nuovi edifici ... un vincolo di inedificabilità assoluta: Consiglio di Stato, Sez. V, 12 novembre 1999, n. 1871, (secondo cui non vi è pertanto ... di un vincolo assoluto, ma ricade nella disciplina dell’art. 32 – vincolo di inedificabilità relativa atteso che si tratta di condono ... 28.2.1995 domanda di condono edilizio per un immobile sito in Volla alla via Verdi; che in data 14.11.2005 le veniva notificato ... il rigetto della domanda di condono, motivato sulla base della violazione del vincolo di rispetto cimiteriale; Lamenta: 1-eccesso ... dell'abusivismo edilizio e paesaggistico-ambientale;", così espressamente attribuendo alla dirigenza la competenza in materia di applicazione ... da numerosi altri edifici che si collocano a distanze anche inferiori. Il Comune di Volla ha respinto la domanda di condono edilizio ... . 724/94, che esclude dalla sanatoria le opere che siano in contrasto con un vincolo di inedificabilità assoluto, sia dell’art. 32 ... rispetto alla imposizione del vincolo, ha ritenuto formato il parere negativo della ASL sulla istanza di condono, ed ha negato...
4 Sentenza Breve
... , stante la intervenuta ultimazione (da tempo) delle opere e l’insussistenza di un vincolo di inedificabiltà assoluta sull’area de qua ... . Romano Mazzoni ebbe a presentare in data 29.3.1986 istanza di condono edilizio ai sensi dell’art. 31 della l. n.47/85 (n.166816 prot ... della sanatoria stante la insistenza sull’area de qua di vincoli paesaggistici (cfr. memoria Comune Pozzuoli depositata in data 28 agosto 2006 ... - Illogicità: la presentazione dell’istanza di condono sospende i procedimenti sanzionatori relativamente alle opere oggetto dell’istanza ... del provvedimento con precipuo riguardo all’evidenziazione della pendenza del procedimento di condono; 6) Violazione artt. 31, 37, 22 e 10 D.P.R ... istanza di condono); 8) Violazione artt. 27 e 41 T.U. n.380/2001 – Violazione del giusto procedimento – eccesso di potere ... , nella presente sede giudiziaria, l’intervenuta presentazione di istanza di condono ex L.47/85 (prot. n.16816 del 29.3.1986), da parte del sig ... nell’istanza di condono coincidono con quelle attualmente sanzionate e espressamente menzionate nella perizia e documentazione fotografica ... e grafica allegate alla pratica di condono (“alcuni ambienti posti al piano seminterrato destinati rispettivamente a garage, a locale ... sul punto da parte del resistente Comune, che le opere per le quali è stata chiesto il condono nel 1986 siano le stesse per le quali...
5 Sentenza
... di condono edilizio e paesaggistico, succedutasi nel tempo che si va ora ad esaminare, seguendo la successione cronologica delle leggi ... possibile il condono di un abuso commesso in area sottoposta a vincolo paesaggistico – imposto anche successivamente alla data ... di conformità urbanistica delle opere oggetto della domanda di condono edilizio costituisce, per le aree vincolate, una condizione ... di vincolo di inedificabilità assoluta (divieti di edificazione o prescrizioni di inedificabilità ex art. 33 legge n. 47 del 1985 ... quelli di inedificabilità assoluta, quali, ad esempio, i vincoli di rispetto cimiteriale, i vincoli di rispetto stradale, i vincoli idrogeologici ... di presentazione della domanda che, per il condono edilizio scadeva il 10.12.2004, e per il condono paesaggistico scadeva il 31.01.2005 ... per effetto della presentazione delle istanze di condono e di compatibilità paesaggistica. 4) Violazione degli artt 27 e 32 del d.p.r. n ... la funzione mediante il titolo amministrativo necessario. Peraltro, la motivazione del diniego di condono edilizio non è basata ... nel tempo. 3.1 Con le disposizioni in materia di condono edilizio di cui al d.l. n. 269/2003 il rilascio dell’accertamento ... di compatibilità paesaggistica per gli immobili soggetti a vincolo è stato subordinato alla condizione della conformità delle opere...
6 Sentenza
... Urbanistica–Ufficio Condono Edilizio del Comune di Pozzuoli ha dichiarato l’inammissibilità ed irricevibilità della domanda di rilascio ... di condono edilizio prot. n. 27399 del 7.07.2004; b) di ogni altro atto se ed in quanto lesivo degli interessi del ricorrente; visti ... indicazione dell’art. “27”– la disposizione di cui all’art. 32, comma 27 lett d) della legge nr. 326/2003 sul condono edilizio ... territorio comunale ad un vincolo relativo sicché non sussisterebbe la insanabilità “assoluta” prevista dall’art. 32 comma 27 della legge ... – su di una precedente domanda di condono, presentata per la stessa porzione di immobile, sarebbe stata espresso parere paesaggistico favorevole (cfr ... insanabili ai sensi dell’art. 33 L. 47/1985: non sono suscettibili di sanatoria le opere effettuate in zone vincolate (ex pluris: vincoli ... , archeologici, paesistici, ambientali, idrogeologici: lett. a) dell’art. 33), allorquando i vincoli imposti comportino l’inedificabilità ... come l’intero territorio di Pozzuoli sia stato sottoposto, con il D.M. del 1957, al vincolo paesaggistico ex lege nr. 1497/1939. (Cfr., Cass ... di rimando specifico anche alla contrarietà della pianificazione edilizio–urbanistica. Il solo rinvio alla sussistenza del vincolo ... , la sua istanza di sanatoria condonistica richiamando il carattere vincolato dell’intero territorio comunale. Articola pertanto i seguenti...
7 Sentenza
... ricadenti su aree non soggette a vincoli (in questo caso paesaggistici) che comportino inedificabilità assoluta e previa acquisizione ... nel senso di ritenere non condonabile l’opera solo quando è realizzata su aree soggette a vincolo che comporti inedificabilità assoluta ... di ritenere non condonabile l’opera solo quando è realizzata su aree soggette a vincolo che comporti inedificabilità assoluta; circostanza ... in cui i vincoli indicati nella citata lett. d) comportino inedificabilità assoluta, significherebbe ribadire quanto già contenuto dell’art. 33 ... “inedificabilità assoluta”, mentre la lett. d) nulla dice circa i contenuti del vincolo; - la L.r. nulla dice di circa la necessaria ... . d), limitandole a determinati vincoli e solo qualora essi comportino inedificabilità assoluta, dovendosi, negli altri casi ... . 50854/04/mb - Settore sportelli dell’edilizia e delle imprese - recante diniego di condono edilizio per le opere realizzate ... del D.L. n. 269 del 2003 convertito nella Legge n. 326 del 2003, il ricorrente avanzava istanza di condono edilizio per le opere ... dell’istanza di condono edilizio avrebbe determinato la sopravvenuta carenza di interesse alla coltivazione dello stesso. All’udienza ... della domanda di condono edilizio, ai sensi dell’art. 32 della Legge n. 326 del 2003, per le medesime opere già oggetto di istanza...
8 Sentenza
... . 19330 del 2 maggio 1990. Soggiungono che, con riferimento all’abuso contestato, avevano presentato domanda di condono edilizio ... della legge n. 241 del 1990, perché il Comune non si è mai pronunciato definitivamente sull’istanza di condono edilizio avanzata ... completamente sfavorevole al riconoscimento del condono edilizio e, comunque, la commissione edilizia non ha chiarito adeguatamente ... dal Comune di Capannoni, sono state realizzate in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico con decreto del Ministero per i beni ... . 2292); la concessione in sanatoria di cui alla legge n. 47 del 1985 (c.d. condono edilizio) postula, ai fini della sua applicazione ... , qualora questi comportino inedificabilità e siano stati imposti prima della esecuzione delle opere stesse: a ) vincoli imposti ... ; c ) vincoli imposti a tutela di interessi della difesa militare e della sicurezza interna; d ) ogni altro vincolo che comporti ... presentata una domanda di condono edilizio, ma è subordinata alla verifica della astratta condonabilità dell'opera abusiva sotto ... con (…)vincoli, qualora questi comportino inedificabilità e siano stati imposti prima della esecuzione delle opere stesse”; siffatto profilo ... dalla commissione intercomunale per i beni ambientali esclude la possibilità di assentire l’istanza di condono e, nello stesso tempo, il Comune...
9 Sentenza
... , medio tempore, a vincolo paesaggistico; - che il Dirigente del Servizio Condono Edilizio con nota 9.9.2003 comunicava il parere ... C – quale quella in cui ricade la costruzione di parte ricorrente – non prevedono un vincolo di inedificabilità assoluta. 3) Violazione del procedimento ... del Condono edilizio del Comune di Taranto,n.c. per l'annullamento - dei provvedimenti-relazione n. 2426,2595 e 2594 del 13.12.2004 ... conosciuti in data 9.2.2005, con cui il Dirigente della Direzione del Condono edilizio del Comune di Taranto esprimeva parere ... alla procedura di condono per l’immobile realizzato negli anni ’60, in una zona vincolata con D.M. 1.8.1985, in prossimità della costa ... alcun titolo, la domanda di condono è stata presentata in epoca in cui l’area risultava sottoposta a vincolo. 3. Del pari non merita ... urbanizzata è irrilevante, poiché non viene meno l’esigenza di evitare che una zona assoggettata a vincolo paesaggistico sia tutelata ... non favorevole ex art 32 legge n. 47/85 in ordine all’istanza di condono n. 4134/A/!/2/3 presentata in data 27.3.1986 relativa al fabbricato ... che per la predetta pratica di condono, lo stesso dirigente aveva espresso in data 22.11.2004 parere preliminare non favorevole ai sensi della L.R ... relativa al diniego di nulla-osta paesaggistico; - di ogni altro atto presupposto, connesso e/o consequenziale ed in particolare...
10 Sentenza
... di un vincolo di inedificabilità assoluta, ma non viene neppure dato conto del fatto che le opere sono state realizzate in epoca anteriore ... , entrata in vigore la Legge n. 724/94, la società MI.BO presentava, altresì, in data 14.12.1994 domanda di condono edilizio. Con nota ... proposto da quest’ultima il ricorso n. 2681/98. In data 5.8.1998 il Comune rilasciava ad Esselunga il condono edilizio ... finalizzato al rilascio del condono edilizio, ricorso rubricato al n. 1550/98, successivamente dichiarato inammissibile con sentenza ... edilizio. Per l’effetto, sono risultati confermati i provvedimenti comunali concernenti il condono edilizio ed il completamento ... . 1497/39, entrambi favorevoli al rilascio della concessione in sanatoria (condono edilizio) delle opere edilizie realizzate in via ... sono state oggetto di istanza di condono edilizio ai sensi della legge n. 724/94, condono che è stato rilasciato dall’amministrazione ... del condono edilizio (n. 2681/98). Il Collegio provvederà quindi ad esaminare la fondatezza delle censure esposte nei rispettivi ricorsi ... del condono edilizio e quindi la ritenuta sanabilità degli interventi realizzati anche sotto il profilo ambientale da parte dell’autorità ... sia stato conseguito il condono edilizio, sulla base del parere favorevole al rilascio del titolo in sanatoria da parte dell’autorità...
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima