Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (46)
  • Sentenze (46)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

46 risultati in 3694 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... vincolo era di inedificabilità relativa e non assoluta ed avrebbe consentito, quindi, il rilascio del condono edilizio, tenuto conto ... di compatibilità delle opere con gli strumenti urbanistici e l’incidenza delle medesime opere sui beni tutelati dal vincolo paesaggistico ... edilizio in sanatoria per opere eseguite su immobili sottoposti a vincolo è subordinato al parere favorevole delle amministrazioni ... paesaggistica, accedendo alla tesi della natura non vincolata della decisione, la censura è comunque infondata. Il giudizio di compatibilità ... con riferimento alla sola sussistenza di un vincolo paesistico-ambientale (istituito con D.M. 21.2.1977), senza considerare che il suddetto ... della preesistenza delle opere rispetto al d.m. di imposizione del vincolo; - la decisione sarebbe palesemente ingiusta perché avvenuta ad anni ... premettere che l’art. 32 della l. n. 47/85 (Opere costruite su aree sottoposte a vincolo), nella formulazione antecedente l’art. 39 ... preposte alla tutela del vincolo stesso. Qualora tale parere non venga formulato dalle suddette amministrazioni entro centottanta ... dell’amministrazione tenuta ad esprimere il parere sul vincolo, ove il silenzio si fosse protratto per 120 giorni dalla presentazione dell’istanza ... di condono, la valenza di silenzio – assenso. Immediatamente dopo la promulgazione della suddetta legge, a far data dal decreto legge 26...
2 Sentenza
... vige esclusivamente nei casi di vincoli di inedificabilità "assoluta" e non anche in quelli di inedificabilità "relativa", ossia ... dell'intervento edilizio realizzato, senza considerare che la domanda di condono presentata dalla ricorrente Bifulco (prot. n. 10082/2004 ... di un vincolo superabile mediante un giudizio a posteriori di compatibilità paesaggistica. 6) violazione art. 32 d.l. 269/2003, in relazione ... ; 3) "qualsiasi nuova costruzione, anche del tipo residenziale, nelle aree sottoposte a vincoli ambientali-paesaggistici, non può ... di condono, prot. n. 10091 e prot. n. 10082, entrambe del 10 dicembre 2004, presentate dai ricorrenti, ai sensi del D.L. 269/2003 ... compiuti, sono state presentate due domande di condono, ai sensi del d.l. 269/2003, convertito con modificazioni dalla L. n. 326/2003 ... ha rigettato la domanda di condono prot. n. 10091. Il Comune ha poi fatto seguito con un secondo provvedimento, prot. n. 0020589 del 27 ... . L'amministrazione comunale ha rigettato la domanda di condono sull'erroneo presupposto della natura di nuova opera non residenziale ... che costituisce pertinenza dell’altra parte dell'immobile interessata dalla domanda di condono presentata da Bifulco Maria Mercuria. 3 ... motiva il diniego con riferimento alla pretesa sussistenza del vincolo paesistico/ambientale, omettendo di compiere il preventivo...
3 Sentenza
... paesaggisticamente vincolata. In tal senso il rigetto dell’istanza di condono ha confermato l’assenza di titolo. 3.5. Si censura inoltre ... .98/2011 che ha respinto la domanda di condono edilizio. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione ... dal Dm 25 gennaio 1958, nonché al vincolo paesaggistico con d.m. del 22.6.1967 e d.m. 28.3.1985, ai sensi dell’art.157 del d.lgs. 22 ... dalle normali scadenze per le richieste di condono edilizio: tale termine decorre solo dalla emissione del decreto di trasferimento ... che possano conseguire il condono le opere “realizzate su immobili soggetti a vincoli imposti sulla base di leggi statali e regionali ... , non essendo in discussione la sussistenza del vincolo paesaggistico al momento della realizzazione delle opere abusive, esso costituisce una preclusione ... , per inconciliabilità con il vincolo paesaggistico e con conseguente irrilevanza della supposta compatibilità urbanistica dell’intervento (Cfr ... di inedificabilità ovvero ancora quelle realizzate su immobili soggetti a vincoli a tutela di interessi ambientali, paesistici e idrogeologici ... Integrale - di palese incondonabilità dell'abuso edilizio. In definitiva l’impugnazione avverso il diniego di condono deve essere ... in data 29 giugno 1986 – prot- n. 301069 dal precedente proprietario (Pennino) una domanda di condono edilizio, ai sensi della legge 8...
4 Sentenza Breve
... di Protezione Integrale con Restauro Paesistico Ambientale (P.I.R.) del PTP in cui non vige un vincolo di inedificabilità assoluta ... delle istanze di condono edilizio n. 31172 /1986 (ai sensi della L. 47/85) e n. 16316/1996 (ai sensi della L. 724/1994) presentate ... dell'11.07.2017 di rigetto della istanza di condono edilizio n. 16316/1996 (ai sensi della L. 724/1994) presentate dalla ricorrente ... parere di diniego di compatibilità paesistica sulle pratiche di condono edilizio della ricorrente; d) ove e per quanto occorra ... del Parco (atto presupposto), in via derivata, travolge anche i successivi dinieghi di condono edilizio (nn. 45823 e 45824 dell’11 ... di condono, riconducibile ai primi due condoni, deve acquisire il parere della autorità preposta alla tutela del 'vincolo sopravvenuto ... che, nel caso controverso, si è in presenza di un vincolo non assoluto bensì relativo di inedificabilità, posto che il Parco nazionale ... , in casi siffatti, la presenza di un vincolo relativo di inedificabilità impone una motivazione specifica e puntuale rapportata ... alle caratteristiche del manufatto, oggetto di istanza di condono, in relazione al contesto ambientale tutelato, laddove solo il vincolo assoluto ... di condono, precisamente: - n. 31272 del 28 marzo 1986, per la sanatoria del piano seminterrato e piano terra, ai sensi dell’art. 31 L. n...
5 Sentenza
... secondo cui, anche qualora tale vincolo avesse comportato inedificabilità assoluta, la preesistenza dell’opera avrebbe imposto ... , che ha vanificato l’istanza di condono edilizio del 23.2.1995 (per il resto caratterizzata da istruttorie favorevoli), mirata a sanare ... giuridica, mirata ad evidenziare “la consolidata giurisprudenza amministrativa” secondo cui in materia di condono edilizio, “il parere ... . Si tratterebbe peraltro di un vincolo non assoluto di inedificabilità (senza spazio dunque per pareri preclusivi basati ex se sull’esistenza ... di una insanabile coesistenza dell’opera rispetto alle specifiche finalità del vincolo. In buona sostanza, anche nel caso di regime vincolistico ... esclusivamente sulla contrarietà dell'intervento edilizio realizzato rispetto alle nuove previsioni del vincolo archeologico ... della amministrazione preposta alla tutela del vincolo prescinde dalla data di costituzione del vincolo stesso, dovendo aversi riguardo unicamente ... e di istruttoria dell’impugnato parere, nel quale sarebbero stati approssimativamente citati due vincoli (uno del 1957 e l’altro del 1991 ... ) entrambi estranei ai luoghi in questione, mentre non sarebbe stato individuato il reale vincolo gravante sull’area (imposto ... dimostrazione delle concrete ragioni circa il presunto contrasto del manufatto in questione con i valori tutelati dal vincolo stesso...
6 Sentenza
... del P.T.P.) sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta (l. 431/1985) prima della realizzazione delle opere, entro ... di condono edilizio, ai sensi della L. n. 724 del 1994, prot. n. 258 del 9 gennaio 2013, notificato il successivo 28; 2) degli atti ... pacifica giurisprudenza amministrativa, ai fini della concessione del condono edilizio ricade sul privato l'onere della prova rigorosa ... ambito P.T.P in zona P.I. (cfr. art 11 norme di attuazione del P.T.P.) che determina un vincolo di inedificabilità. Sennonché la cd ... . legge Galasso pone un vincolo specifico a tutela di interessi paesaggistici e ambientali, comportante un divieto assoluto, ancorché ... ha impugnato il diniego emesso dal Comune, in relazione alla domanda di condono, prot. n. 4862 del 28 febbraio 1995, presentata ai sensi ... dei presupposti di fatto e di diritto, erroneità, travisamento. Ad avviso della ricorrente, il condono è stato negato sull’erroneo presupposto ... , depositata agli atti della pratica di condono, il manufatto era stato ultimato entro la predetta data. In particolare, al termine fissato ... , lettera a, le opere oggetto di condono sono state realizzate in ambito P.T.P. in zona P.I. (art. 11 delle Norme di attuazione ... integrale che, pertanto, non avrebbero potuto costituire condizione impeditiva del perfezionamento della pratica di condono. 3...
7 Sentenza
... , che muove dalla previsione di un vincolo di inedificabilità assoluta, comporta un ingiustificato restringimento dei poteri di vigilanza ... di inedificabilità", mentre solo nell'ultima parte contiene un espresso riferimento al "vincolo di inedificabilità assoluta" a proposito ... la sua efficacia limitata alle sole zone di inedificabilità assoluta (Tar Campania, questa sesta sezione, sentenze n. 2076 del 21 aprile 2010 ... , non operando distinzioni in relazione alla natura assoluta o relativa del vincolo. (cfr. T.A.R. Napoli Campania sez. II, 23 giugno 2010 n ... del 22.10.2007, emesso ai sensi dell’articolo 27 del d.p.r. 380/2001, avente ad oggetto l’esecuzione, in zona vincolata ed in assenza ... di demolizione; 4) la tipologia degli interventi eseguiti escluderebbe anche la necessità di un’autorizzazione paesaggistico – ambientale ex ... dichiarazione di preesistenza del manufatto al 1967 e dichiarazione di non necessità della preventiva autorizzazione paesaggistica, senza ... di sopralluogo; 3) sarebbe inconferente, attesa la natura dell’intervento in questione, il regolamento edilizio del 1935; 4 ... una superficie di mq.14,20, per il quale è stata respinta la domanda di condono. Avverso tale atto il ricorrente ha articolato le seguenti ... . 40/2004, non sarebbero soggetti al previo rilascio della cd. autorizzazione paesaggistica; 3) la necessità dell’autorizzazione...
8 Sentenza
... paesaggisticamente vincolata. In tal senso il rigetto dell’istanza di condono ha confermato l’assenza di titolo. 3.5. Si censura inoltre ... dal Dm 25 gennaio 1958, nonché al vincolo paesaggistico con d.m. del 22.6.1967 e d.m. 28.3.1985, ai sensi dell’art.157 del d.lgs. 22 ... dalle normali scadenze per le richieste di condono edilizio: tale termine decorre solo dalla emissione del decreto di trasferimento ... che possano conseguire il condono le opere “realizzate su immobili soggetti a vincoli imposti sulla base di leggi statali e regionali ... , non essendo in discussione la sussistenza del vincolo paesaggistico al momento della realizzazione delle opere abusive, esso costituisce una preclusione ... , per inconciliabilità con il vincolo paesaggistico e con conseguente irrilevanza della supposta compatibilità urbanistica dell’intervento (Cfr ... di inedificabilità ovvero ancora quelle realizzate su immobili soggetti a vincoli a tutela di interessi ambientali, paesistici e idrogeologici ... Integrale - di palese incondonabilità dell'abuso edilizio. In definitiva l’impugnazione avverso il diniego di condono deve essere ... in data 29 giugno 1986 – prot- n. 301069 dal precedente proprietario (Pennino) una domanda di condono edilizio, ai sensi della legge 8 ... presupporrebbe, oltre al vincolo paesaggistico gravate sull’area, anche che i lavori si trovino allo stato iniziale mentre nel caso di specie...
9 Sentenza
... paesaggisticamente vincolata. In tal senso il rigetto dell’istanza di condono ha confermato l’assenza di titolo. 3.5. Si censura inoltre ... al PRG; - è soggetto a vincolo archeologico fin dal Dm 25 gennaio 1958, nonché al vincolo paesaggistico con d.m. del 22.6.1967 e d.m ... la propria operatività al parametro temporale definito dalla legge di condono edilizio di volta in volta applicata, mentre ... comunale ha chiarito che la domanda di condono andava rigettata ai sensi della legge n. 326 del 2003, in presenza di cogenti vincoli ... conseguire il condono le opere “realizzate su immobili soggetti a vincoli imposti sulla base di leggi statali e regionali a tutela ... , non essendo in discussione la sussistenza del vincolo paesaggistico al momento della realizzazione delle opere abusive, esso costituisce una preclusione ... , per inconciliabilità con il vincolo paesaggistico e con conseguente irrilevanza della supposta compatibilità urbanistica dell’intervento (Cfr ... di inedificabilità ovvero ancora quelle realizzate su immobili soggetti a vincoli a tutela di interessi ambientali, paesistici e idrogeologici ... Integrale - di palese incondonabilità dell'abuso edilizio. In definitiva l’impugnazione avverso il diniego di condono deve essere ... in data 29 giugno 1986 – prot- n. 301069 dal precedente proprietario (Pennino) una domanda di condono edilizio, ai sensi della legge 8...
10 Sentenza
... commessi in zone gravate da vincoli di inedificabilità assoluta, sono insuscettibili di qualsiasi possibilità di condono, a prescindere ... quelle sottoposte a vincoli a tutela dei BB.AA. ed, inoltre, che l’intervento edilizio, data la preesistente in loco di vetusta costruzione, va ... , unitamente alla descrizione dell'abuso e all'indicazione del vincolo paesaggistico, rendono la motivazione del provvedimento di diniego ... palesando in modo chiaro e intellegibile la ragione del diniego, imperniato sulla presenza dei vincoli paesaggistici nell'area ... sottoposte a vincoli a tutela dei BB.AA. non conformi alle norme urbanistiche ed alle prescrizioni degli strumenti urbanistici salvo ... della legge 1497 del29.6.1939 con D.M. 5/8/1961 e, quindi, sottoposto ai vincoli di cui all’art. 146 del D.L. vo 42/2004. L’intimato ... a vincolo di tutela (art. 3, co. 2, L.R. n. 10), va annullato l’atto amministrativo con il quale, espressamente, si richiama ... la disposizione della L.R. n. 10 del 2004, relativa alle zone sottoposte a vincolo, caducata dal Giudice delle Leggi. Il motivo non è fondato ... sottoposte a vincoli a tutela dei BB.AA.), non si è tenuto conto che l’area sulla quale fu realizzato il bene de quo non rientra fra ... assolutamente preclusiva della domanda di sanatoria presentata, atteso che l’opera abusiva è stata realizzata in area sottoposta a vincoli...
1 2 3 4 5 avanti ultima