Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

154 risultati in 165 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Parere PARERE
... edilizio, comportando l'inedificabilità assoluta gravante su di essa, preclude il rilascio della concessione in sanatoria ai sensi ... il diniego di condono edilizio di un manufatto realizzato nella zona di rispetto cimiteriale, atteso che in essa si configura un vincolo ... , in data 09.12.2004, è stata presentata domanda di condono edilizio ai sensi del D.L. n. 269/03 convertito in legge n. 326/03 ... di inedificabilità assoluta ex lege tale da prevalere anche su eventuali disposizioni contrarie degli strumenti urbanistici comunali. Consegue ... del vincolo d’inedificabilità, la successiva realizzazione delle infrastrutture ferroviarie e viarie sopra individuate, non hanno alcun ... pregio, risolvendosi in una vanificazione delle finalità del vincolo per effetto di un abuso edilizio. In ragione della natura ... dell’autorimessa per effetto del conseguente diniego di condono. Ritenere il contrario, equivarrebbe, invero, ad assimilare un abuso edilizio ... realizzato in zona di inedificabilità assoluta ad un intervento in sé legittimo ma privo di titolo che se fosse stato richiesto ... . Infine, è utile sottolineare che essendo il vincolo in argomento ricompreso tra quelli d’inedificabilità di cui all’art.33 ... disciplina (c.d.terzo condono) certamente non si applica in presenza dei vincoli contemplati dall’art.33 della citata legge n.47/85...
2 Sentenza
... a vincolo paesaggistico, sia esso di natura relativa o assoluta, o comunque di inedificabilità, anche relativa (Cons. Stato, sez. VI, 2 ... in cui non vi sono vincoli di inedificabilità assoluta e, per giunta, sono stati eseguiti su corpi di fabbrica la cui presenza risultava dal catasto ... per tutti i casi in cui i vincoli comportino inedificabilità assoluta e non inedificabilità relativa, come nel caso di specie”; in questi casi ... della sentenza del T.A.R. VENETO, SEZ. II n. 00220/2006, resa tra le parti, concernente diniego condono edilizio Visti il ricorso in appello ... 2005 n. 6406, di diniego del condono edilizio, e il provvedimento 12 luglio 2005 n. 6407, con il quale si è ordinato il ripristino ... impeditivi del condono edilizio; né costituisce impedimento al condono la violazione delle distanze tra pareti finestrate; e) violazione ... della imposizione del vincolo; b) seppure realizzate in assenza o in difformità del titolo edilizio, siano conformi alle prescrizioni ... maggio 2016 n. 1664; 17 marzo 2016 n. 1898). Allo stesso modo, la giurisprudenza penale afferma che il condono edilizio è applicabile ... è sottoposta a vincolo di inedificabilità relativa e gli interventi risultano conformi alle norme urbanistiche e alle prescrizioni ... e che siano in contrasto con lo strumento urbanistico (Cons. Stato, sez. IV, 10 agosto 2007 n. 4396). 3. Nel caso di specie, il cd. condono edilizio...
3 Sentenza
... la domanda di condono edilizio, “riferendosi l’ipotizzato divieto solo agli immobili direttamente sottoposti a vincolo paesaggistico ... . C., sicché non s’era in presenza di un vincolo d’inedificabilità assoluta, mentre quelli che impedivano la sanatoria erano solo ... tecnico del Comune di Ravello – notificato il 30.05.08 – con il quale è stata respinta la domanda di condono edilizio, presentata ... , e che, entrata in vigore la legge 326/03, in data 10.12.2004, prot. n. 9918, aveva presentato istanza di condono edilizio e versato ... alla strumentazione urbanistica vigente, nonché sottoposto a vincolo paesaggistico, oltre che all’incompletezza della documentazione, prodotta ... non erano, a suo avviso, ostativi all’accoglimento della domanda di condono edilizio, per immobili costruiti abusivamente entro il 31.03.2003 ... , in difformità dalla normativa urbanistica vigente e in area sottoposta a vincolo paesaggistico, posto non sull’immobile stesso ... di condono edilizio de qua e, poi, con l’ingiunzione n. 43/08 del 28.05.2008, aveva ordinato la demolizione del manufatto, oggetto ... di condono edilizio presentata dal ricorrente, si fondava sull’assunto che non sarebbe possibile, in base all’art. 32 della 1. 326/2003 ... a vincolo paesaggistico”; detto assunto sarebbe stato erroneo; la Corte costituzionale, in particolare, con la sentenza n. 49/2006...
4
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Sentenza
... dal ricorrente in quanto l’immobile interessato ricadeva in zona sottoposta a vincolo d’inedificabilità assoluta ai sensi dell’art. 15 L.R. n ... di non potersi pronunciare sulla pratica di condono, dal momento che per le opere rientranti nella fascia d’inedificabilità assoluta dei 150 ... non aveva contestato che l’immobile ricadesse nell’area sottoposta a vincolo d’inedificabilità assoluta, e aveva anche ammesso che il manufatto ... , con il quale era stato dichiarato il non luogo a provvedere sul rilascio del nulla-osta relativo all’istanza di condono edilizio presentata ... al vincolo paesaggistico esistente nella zona, e non anche ingerirsi nella questione relativa all’esistenza di altre eventuali ragioni ... dell’istanza di condono edilizio. L’ordinanza avrebbe difatti contenuto un espresso riferimento al parere contrario reso dalla C.E.C. n. 6 ... , avendo la giurisprudenza puntualizzato, appunto, che il rigetto dell'istanza di condono edilizio, data la particolare rilevanza delle sue conseguenze ... aprile 2013, n. 2280). L'art. 38 della legge n. 47/1985 stabilisce, invero, che la presentazione dell'istanza di condono edilizio ... ed adottandi, aventi ad oggetto sanzioni per abusi edilizi, fino alla definizione delle domande di condono edilizio eventualmente ... anche che una domanda di condono edilizio sopraggiunta privi definitivamente di efficacia l’ordine demolitorio emesso in precedenza (cfr. C.d.S...
5 Sentenza
... , con provvedimento del 19 novembre 2013 respingeva la domanda di condono edilizio presentata il 29 maggio 1986 (prot. n. 4502), ai sensi ... su area demaniale e nella fascia di trecento metri dalla battigia sottoposta a vincolo paesaggistico, nonché esplicitato un ulteriore ... del vincolo. Si può prescindere dalla valutazione di ammissibilità delle censure sostanzialmente rivolte avverso il diniego di condono ... l’inedificabilità assoluta ai sensi del combinato disposto dell’art. 1, lett. a) e dell’art. 3, primo comma; e che è stata poi sottoposta ... a vincolo paesaggistico dalla legge n. 431 del 1985 e quindi dall’art. 142 comma 1 lettera a) del d.lgs. n. 42 del 2004. Il vincolo ... della legge n. 47 del 1985, relativa a due manufatti abusivamente realizzati- secondo quanto dichiarato nella domanda di condono ... di demolizione del Comune il 25 gennaio 2002. Rispetto alla domanda di condono ai sensi della legge n. 47 del 1985, il diniego è basato ... nel corso del procedimento di condono, in difformità da quanto dichiarato nella domanda di condono); nonché sulla insistenza delle opere ... di condono è stato impugnato con il ricorso n. 3429 del 2014. Successivamente il Commissario, con ordinanza del 10 febbraio 2016 ... , disponeva la demolizione delle opere abusivamente realizzate, sulla base del diniego di condono. Nella motivazione del provvedimento...
6 Sentenza
... edilizio, in zona soggetta a vincolo paesistico preesistente (D.M. 20.1.1964) e non conforme al regime urbanistico e vincolistico ... di condono sia stato realizzato nel 1964 e, quindi, in epoca precedente all’apposizione del vigente vincolo paesaggistico; - sul punto ... , della legge n. 724/94 e succ. mod. e int.) non è annoverabile tra i vincoli di inedificabilità assoluta; - sotto altro aspetto ... impeditivo della sanatoria ai soli vincoli che comportino inedificabilità assoluta (cfr. Corte cost. 27/2/2009, n. 54; 6/11/2009, n. 290 ... il successivo 25.11.2015 con il quale il Dirigente dell’8° Settore Urbanistica - Ufficio Condono Edilizio - del Comune di Torre del Greco ... ha “rigettato” l’istanza di condono edilizio, ai sensi della legge n. 326/03, prot. n. 76202 presentata in data 10.12.2004 dalla ricorrente ... , adottata in data 21.12.2015, con cui il medesimo Dirigente - dato atto del rigetto della su indicata istanza di condono edilizio ... che: - che, in data 10.12.2004, aveva presentato al Comune di Torre del Greco istanza di condono edilizio (prot 76202) ai sensi della legge n. 326 ... dell’8° Settore Urbanistica - Ufficio Condono Edilizio del Comune di Torre del Greco ha ritenuto, prima, recependo integralmente ... , di dover rigettare l’istanza di condono edilizio, presentata ai sensi della legge n. 326/03, e, poi, consequenzialmente, con ordinanza...
7 Sentenza
... immobili, nel caso insussistenti; anche ove si volesse supporre un vincolo, questo non sarebbe d’inedificabilità assoluta ma relativa ... . N.1440 del 12.06.2007, recante il rigetto dell’istanza di condono edilizio presentata dal ricorrente per la sanatoria ... bis della legge n.241 del 1990: l’atto di diniego del condono edilizio non sarebbe stato preannunciato da alcuna comunicazione ... : il Comune avrebbe fatto riferimento all’esistenza di un generico vincolo paesistico ambientale (“poiché Sibari ricade in zona vincolata ... : a) si tratti di opere realizzate prima della imposizione del vincolo; b) seppure realizzate in assenza o in difformità del titolo edilizio ... che hanno comportato la realizzazione di nuove superfici e nuova volumetria in zona assoggettata a vincolo paesaggistico, sia esso di natura ... relativa o assoluta, o comunque di inedificabilità, anche relativa (Cons. Stato, sez. VI, 2 maggio 2016 n. 1664; 17 marzo 2016 n. 1898 ... ; Cons. Stato Sez. IV, Sent., 27/04/2017, n. 1935). 2. Nel caso di specie, il cd. condono edilizio è stato negato sul rilievo ... e con quale decreto sia stato imposto”) e che comunque assume la non ostatività assoluta di ciò alla concessione del condono, previa verifica ... quanto segue. FATTO 1. Domenico Sansonetti ha impugnato il diniego di condono opposto dal Comune di Cassano allo Ionio, relativamente...
8 Sentenza
... della condonabilità delle opere abusive realizzate in zone sottoposte a vincolo paesaggistico che non implica l’inedificabilità assoluta ... gli aveva negato il condono edilizio delle opere di ampliamento e di sistemazione esterna del suo immobile, in una zona soggetta a vincolo ... in un’area protetta da un vincolo paesaggistico relativo non comporta un impedimento automatico del condono, ma postula, al contrario ... della Soprintendenza di Siena, della compatibilità paesaggistica delle opere realizzate dal ricorrente con il vincolo paesaggistico ... di condono con il vincolo paesaggistico gravante sulla zona e di esaminare le osservazioni trasmesse dal sig. Taiuti in riscontro ... sottoposta a un vincolo paesaggistico, ancorchè relativo. 2.1- L’assunto merita condivisione. 2.2- Come, infatti, ritenuto ... del precetto che subordina il rilascio del titolo edilizio in sanatoria di opere eseguite su aree vincolate al previo parere favorevole ... l’inedificabilità assoluta dell’area, e non anche ai casi di inedificabilità relativa, in cui, quindi, la indefettibile valutazione ... il vincolo. Il carattere relativo del vincolo di inedificabilità che è stato ritenuto non ostativo alla sanatoria ammette, infatti ... implicate dal vincolo dimostrerebbe la coerenza del condono con le ragioni di quest’ultimo (così come, al contrario, l’avviso negativo...
9 Sentenza
... in molti provvedimenti di diniego di condono o di demolizione esaminati in casi analoghi. Il vincolo di inedificabilità in controversia ... inedificabilità, alle condizioni ivi previste, degli interventi abusivi realizzati su immobili sottoposti a vincolo paesaggistico”; “infatti ... da condonare si trova in zona di inedificabilità assoluta sotto le falde del Vesuvio; considerato che, anche ad ammettere che il vincolo ... , in quanto in linea generale il vincolo di inedificabilità assoluta preesistente preclude la condonabilità dell'opera in relazione a tutte ... che un abuso compiuto sui di un immobile sottoposto a vincolo di inedificabilità, sia esso di natura relativa o assoluta, non può essere ... realizzate prima dell'imposizione del vincolo, anche se questo non comporta l'inedificabilità assoluta dell'area; b) che, seppur ... della natura vincolata o meno del area oggetto dell’intervento abusivo e senza distinguere tra vincolo di inedificabilità relativa ... e vincolo di inedificabilità assoluta. 9.1. A parere del Collegio siffatta critica è infondata, conseguendone la manifesta infondatezza ... pacificamente riferito ai vincoli assoluti- sia il richiedere ai fini dell’applicabilità del divieto di rilascio del condono edilizio ... il diverso regime di cui agli artt. 32 e 33 1. n. 47/1985, che distingue tra vincoli di inedificabilità assoluta e relativa; inoltre...
10
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... in quanto i vincoli richiamati non comporterebbero l’inedificabilità assoluta dell’area ove insiste l’edificio da condonare essendo costituiti ... n. 183 di rigetto di istanza di condono edilizio; quanto al ricorso n. 35 del 2017: ricorso straordinario al Presidente ... per l’annullamento del provvedimento n. 183 del 13 febbraio 2013, notificato l’11 giugno 2013, di rigetto dell’istanza di condono edilizio ... in quanto le opere abusive, ricadenti in area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico-ambientale non sono state ritenute sanabili ... , con cui, appunto, era stata rigettata l’istanza di condono presentata in data 30 marzo 2004 dai ricorrenti, ai sensi del d.l. n. 269/2003 conv ... al catasto fabbricati al fg. 20 particella 1583 sub 13 per una superficie complessiva di mq 75,40. L’istanza di condono è stata respinta ... dal vincolo idrogeologico e paesistico che richiedono delle semplici prescrizioni all’edificazione; infatti, secondo i ricorrenti, l’art ... degli immobili ricadenti in aree sottoposte ai vincoli c.d. relativi, come quelli in esame. L’Ufficio legislativo e legale conclude ... opere di cui all’istanza di condono, deducendone l’illegittimità in via derivata ed aggiungendo che anche tale provvedimento ... principale avverso il diniego di condono è meritevole di accoglimento. Come, infatti, ritenuto dalla giurisprudenza di questo C.G.A...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima