Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

48 risultati in 161 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... di salvaguardia, posero invece un vincolo specifico a tutela di interessi paesaggistici e ambientali ossia un vincolo d'inedificabilità ... gli effetti del condono edilizio, purché sussistano le condizioni di compatibilità paesaggistica, nella specie escluse per difetto ... di verifica del n.o. paesaggistico rilasciato dal Comune sull’istanza attorea di condono; – invero, tale n.o. fu annullato ... da render legittimo il diniego di condono edilizio per un'opera ricadente all'interno della predetta fascia di rispetto (cfr ... o ad altre leggi non si applicano oltre i casi e i tempi in esse considerati…», sicché la deroga alle norme d’inedificabilità assoluta ... residenziali nelle aree soggette ad inedificabilità assoluta, non essendo per contro invocabile la successiva lett. b), che fa salvi sì ... edilizia in sanatoria per mancato n.o. paesaggistico; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione ... . Casalabate (oggidì nel territorio comunale di Squinzano), il 1° luglio 1986 ne chiese il condono ai sensi della l. 28 febbraio 1985 n. 47 ... ; – su tal istanza il Comune di Lecce rilasciò sì il proprio n.o. paesaggistico (16 gennaio 2003), ma esso fu annullato, per vari profili ... della di lui istanza di condono; – avverso tal statuizione il sig. Fratti insorse allora innanzi al TAR Lecce, con il ricorso NRG 1220/2003...
2 Sentenza
... , sul presupposto che il predetto vincolo paesaggistico fosse di inedificabilità assoluta, bensì adducendo testualmente che: «alla luce ... paesaggistici: da un lato, quelli inerenti immobili ed aree sottoposti a vincolo paesaggistico tramite la dichiarazione di notevole ... ) dal vincolo di inedificabilità assoluta, ma anche in tal caso senza intaccare il regime generale di tutela introdotto con il decreto ... ) ha negato che debba trattarsi solo dei vincoli che comportino l'inedificabilità assoluta; - che, pur realizzate in assenza ... sulla base di leggi statali o regionali, senza richiedere espressamente che i suddetti vincoli siano di inedificabilità assoluta. L’abuso ... potrebbe essere considerata sottoposta a vincolo paesaggistico, dal momento che, rientrando nella suddetta zona B, essa, in virtù ... lato non sarebbe esistente alcun vincolo paesaggistico; d) violazione degli artt. 7 e 10-bis della legge 241 del 1990: il Comune ... nel centro abitato) sia al 1985 che alla data odierna, né la presenza dei due vincoli (il vincolo di cui al D.M. 21/10/1954 ed il vincolo ... paesaggistici “diffusi” di cui al comma primo della medesima disposizione). Il vincolo di cui al D.M. 21/10/1954 sarebbe stato recepito ... è quindi assolutamente irrilevante. Ciò che conta è la specifica disciplina di tutela paesaggistica come normata dai decreti di vincolo...
3 Sentenza
... , concernente dinieghi di condono edilizio e atti presupposti; quanto al ricorso n. 8718 del 2014: della sentenza del Tribunale ... del Tribunale amministrativo regionale per le Marche, ossia: 1) n. 696/13 del 15 ottobre 2013, riferita a dinieghi di condono edilizio ... : circostanza nella fattispecie non sussistente. Veniva poi ricordata l’inedificabilità assoluta del demanio marittimo, in effetti ... . Nella prima procedura di condono, avviata il 7 aprile 1986, il parere paesaggistico favorevole della provincia di Ancona veniva annullato ... state eseguite su area già vincolata e che, in base alla prima domanda di condono in data 8 aprile 1986, avessero ricevuto parere ... di inedificabilità assoluta – si riteneva che l’Autorità dovesse “adoperarsi in sede di istruttoria ….a salvaguardare, nel limite del possibile ... al condono, gli atti successivi, dal diniego di condono all'ordine di demolizione, avevano carattere vincolato, di modo che eventuali ... favorevole al condono, sulla natura vincolata degli atti successivi e sulla rilevanza invalidante o meno degli eventuali vizi ... paesaggistico-ambientale e del parere, di cui al R.D. n. 3267/1923 (in quanto la sospensione – riferita alla pendenza di una precedente ... istanza di condono – non trovava giustificazione, nell’ambito di una diversa procedura di sanatoria, successivamente avviata...
4 Sentenza
... ha considerato che nel caso di “…titolo edilizio illegittimamente rilasciato in area interessata da un vincolo di inedificabilità assoluta ... che il vincolo di inedificabilità assoluta a tutela delle lame trovi supporto normativo fin dal 1980 nel territorio della Regione Puglia ... in zona gravata da vincolo d’inedificabilità assoluta. 2.1.4) Quanto alla violazione del termine ragionevole, premesso che “…l’art 21 ... autorizzativi) contrastano con un vincolo d’inedificabilità assoluta, e quindi che sussista un interesse pubblico “forte” e qualificato, ex ... con le autorizzazioni annullate ricadono nell’alveo torrentizio denominato lama Picone, si evidenza che il vincolo d’inedificabilità -impresso ... costituiscono species nell’ambito del genus torrenti, risulta evidente la sottoposizione delle stesse al vincolo paesaggistico già previsto ... )… risultano tutelate con vincolo di inedificabilità dall’art. 51 lettera h della L.R. 56/80, tutela successivamente ribadita con la L.R ... legittimamente assentite sono state da molti anni completate…”- perché il vincolo d’inedificabilità, e la normativa del P.U.T.T. e del P.A.I ... sentenza afferente peraltro a fattispecie diversa di diniego di condono edilizio, ha fornito un autonomo e diverso supporto ... motivazionale ai provvedimenti impugnati. Il vincolo temporaneo assoluto d’inedificabilità di cui all’art. 1 quinquies della legge n. 431...
5 Sentenza
... nella l. 241/1990, poiché l’atto di diniego ha, nella specie e per effetto della sussistenza del vincolo paesaggistico, natura vincolata ... correttamente apposto, il vincolo in questione andava considerato inidoneo ad imprimere obblighi di inedificabilità assoluta, trattandosi ... sulla effettiva portata dei vincoli sussistenti su un’area. In secondo luogo, l’escludere che vi sia un vincolo paesaggistico basato ... ha negato il rilascio del permesso a costruire in sanatoria richiesto dal signor Liconti con istanza di condono edilizio 29 luglio 2004 ... edilizio non è sottoposta ai vincoli inibitori di cui al D.L. 490/99 (oggi D.L. 42/2004) - ex Legge 431/85”; f) il signor Liconti ... del provvedimento di diniego del rilascio del condono edilizio e comunque non ha consentito all’interessato la necessaria partecipazione ... e conseguenziali alla istanza di condono edilizio richiesti dalla suindicata norma ed essendo trascorso dalla data di sua presentazione ... che l’area in cui insiste il fabbricato in questione non è soggetta a vincolo paesaggistico ambientale, stante il contenuto ... attigua è stata accolta la domanda di condono presentata dal proprietario). Neppure ha rilievo il riferimento al vincolo sismico ... la demolizione delle opere in ordine alle quali era stato chiesto il rilascio del condono edilizio è del tutto incongruente non essendovi...
6 Sentenza
... di costruire. 2.4.? La sussistenza del citato vincolo di inedificabilità assoluta precludeva in radice la possibilità di condonare ... ), della legge della Regione Puglia n. 56 del 1980 la quale imponeva un vincolo assoluto di inedificabilità ? i ricorrenti muovevano ... compresi nella fascia di 300 metri dal confine con il demanio marittimo, non era di inedificabilità assoluta bensì impediva solo ... stabilisce che «il rilascio del titolo abilitativo edilizio in sanatoria per opere eseguite su immobili sottoposti a vincolo ... delle coste marine, lacuali e fluviali» e con «ogni altro vincolo che comporti la inedificabilità delle aree», precisando che in ogni caso ... dalla Soprintendenza nell’ambito dei procedimenti di condono, «ha natura e funzioni identiche all'autorizzazione paesaggistica ex art. 7 ... sunteggiarsi: - nel caso di sopravvenienza di un vincolo di protezione, l’Amministrazione competente ad esaminare l’istanza di condono ... della loro realizzazione, bensì un parere di “compatibilità” paesaggistica dell’intervento edilizio abusivo (Consiglio di Stato, sez. VI, 30 settembre ... tra le parti ? quando era vigente il vincolo di inedificabilità assoluto di cui all’art. 51, lettera f), della legge della Regione Puglia n ... , un’istanza di condono dell’anzidetto immobile in quanto abusivo. 1.1.? Con il ricorso introduttivo del giudizio di primo grado...
7 Parere PARERE
... : a) che si tratti di opere realizzate prima dell'imposizione del vincolo, anche se questo non comporta l'inedificabilità assoluta dell'area; b ... ), così da attribuire carattere ostativo alla sanatoria anche in presenza di vincoli che non comportino l’inedificabilità assoluta ... una superficie di ml. 7,00x6,00 con altezza di ml. 3,00 circa. 3) Il sig. Donati Giampaolo ha dunque presentato domanda di condono edilizio ... -assenso sulla propria istanza di condono edilizio nonchè l’intempestività degli atti comunali, oltre che la violazione dell'art. 6 ... - per la produzione di osservazioni e documenti. Secondo parte ricorrente, inoltre, il Comune, in presenza del vincolo paesaggistico imposto ... del diniego comunale, trattandosi di una fattispecie nella quale il “terzo” condono edilizio, del 2003, risulta senz’altro inammissibile ... , che avrebbe avuto una sua ragion d’essere solo se l’amministrazione preposta (in prima battuta) alla gestione del vincolo paesaggistico (ossia lo stesso Comune ... del condono edilizio del 2003 rende altresì impossibile la formazione di qualsivoglia tiolo di assenso tacito [ipotesi peraltro esclusa ... paesaggistico-ambientale, essendo all’uopo in ogni caso richiesto il parere espresso dell'Autorità competente alla gestione del vincolo ... in data 14 gennaio 2010, con il quale il Comune di Frascati gli ha negato il permesso in sanatoria e ha rigettato l'istanza di condono...
8 Sentenza
... di legge) e la natura di abuso di necessità, sia per la confessata violazione del vincolo di inedificabilità assoluta ... natura di edificazione reiterata di nuovi volumi in area soggetta a vincolo di inedificabilità assoluta, nei termini già chiariti ... tra le parti, concernente diniego di condono edilizio-demolizione opere abusive Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto ... ad una distanza inferiore a mt. 10 dalla sponda del fiume Sieve, in zona soggetta a vincolo idraulico e paesaggistico; - con il presente ... abusività, concernente la realizzazione ex novo di un manufatto in area soggetta a vincolo idraulico nonché paesaggistico ambientale ... di titolo edilizio, di un manufatto ad uso abitativo in un terreno sito nel Comune di Rufina, località Selvapiana, costruito...
9 Sentenza
... con atto n. 1748 del 15 dicembre 2000); B) il citato art. 51 lett. f) impone il vincolo di inedificabilità assoluta nella fascia di 300 ... interpretazione della portata della norma di cui all’art. 51, comma 1, lett. f), l.r. 56/80, sussiste un vincolo di inedificabilità assoluta ... marittimo, in quanto seppure presente nell’area un vincolo legislativo di inedificabilità assoluta di carattere temporaneo, impresso ... delle coste marine" - rientra anche il vincolo di inedificabilità assoluta, previsto dalla medesima disposizione regionale, pur se esso va ... per le opere realizzate in violazione di vincoli di inedificabilità assoluta di qualsiasi natura, in ragione del loro particolare rilievo ... su aree sottoposte a vincoli di inedificabilità assoluta (indipendentemente dalla efficacia assoluta o temporanea, in attesa ... paesaggistica della domanda di condono edilizio, tenuto anche in considerazione la generale applicabilità, in materia, della previsione ... oggetto di gravame, ha ricostruito la vicenda come segue: a) la società Leuca Gest S.a.s. aveva presentato domanda di condono edilizio ... dal vincolo specifico e riconoscendo, infine, la coerenza del progetto con gli obiettivi di qualità paesaggistica e architettonica ... l'opera compatibile rispetto ai valori (lavori) paesaggistici riconosciuti dal vincolo specifico e, riconoscendo, infine, la coerenza...
10 Sentenza
... il vincolo di inedificabilità assoluta nella fascia di 300 metri dal confine del demanio marittimo, o dal ciglio più elevato sul mare ... . f), l.r. 56/80, sussiste un vincolo di inedificabilità assoluta e quindi preclusivo ai fini del rilascio del richiesto ... comma, lettera f) l.r. Puglia 56/1980, poiché tra i vincoli di inedificabilità preclusivi del condono ai sensi dell'art. 33 l. 47 ... , l. 724/1994 ha ammesso, in linea di principio, il condono edilizio anche per gli abusi commessi sulle aree sottoposte al vincolo ... a vincoli di inedificabilità assoluta (indipendentemente dalla efficacia assoluta o temporanea, in attesa dell’adozione del piano ... di gravame, ha ricostruito la vicenda come segue: a) la società Leuca Ges S.a.s. aveva presentato domanda di condono edilizio, ai sensi ... consoni con la preesistenza (…) Ritenendo l'opera compatibile rispetto ai valori paesaggistici riconosciuti dal vincolo specifico ... ai valori (lavori) paesaggistici riconosciuti dal vincolo specifico e, riconoscendo, infine, la coerenza del progetto con gli obiettivi ... , esprimeva parere contrario al condono edilizio atteso che le opere realizzate “si pongono in contrasto con le valenze paesistiche ... che: A) la Soprintendenza nell’esprimere l’avviso contrario al richiesto condono edilizio ha posto alla base della propria negativa valutazione...
1 2 3 4 5 avanti ultima