Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

306 risultati in 111 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... commessi in spregio di un vincolo di inedificabilità assoluta già vigente al momento dell’attività edificatoria, che “la disposizione ... per la Lombardia, la Ditta LA.RI.SOL ha chiesto l’annullamento: del provvedimento comunale di diniego di condono edilizio, n. 20231 del 30 ... . 431 del 1985, ha escluso il vincolo paesaggistico per le parti “tombinate” del torrente Bozzente confermandolo per quelle scoperte ... in aree vincolate è necessario il parere dell’amministrazione preposta alla tutela del vincolo, previsto dall’articolo 32 della legge ... nell’appello, alla luce dell’articolo 33 della stessa, che per i vincoli ivi previsti, fra cui rientra quello paesaggistico sui corsi ... considerato, e osservato comunque che il vincolo paesaggistico apposto in base alla legge n. 431 del 1985 non rientra fra ... quelli di inedificabilità assoluta previsti dall’articolo 33 della legge n. 47 del 1985, ne consegue che nel caso in esame il parere delle Regione ... lo scopo di consentire alle Regioni di escludere dal vincolo i corsi d’acqua di cui si riconosca “l’irrilevanza ai fini paesaggistici ... ; dell’ordinanza del Sindaco di Lainate, n. 93 del 15 ottobre 1991 recante ingiunzione di demolizione delle opere oggetto del negato condono ... edilizio. Con ricorso n. 1679 del 1992, proposto al medesimo TAR, la LA.RI.SOL ha chiesto l’annullamento del provvedimento del Sindaco...
2 Sentenza
... negli elenchi delle bellezze naturali e di insieme non determinava un vincolo di inedificabilità assoluta; b) violazione, falsa ed erronea ... di porzione di fabbricato in muratura e di alcune tettoie, già oggetto di condono edilizio, deducendo gli stessi motivi di impugnativa ... che si era in presenza di un ampliamento eseguito in assenza di concessione edilizia e in violazione del vincolo paesaggistico, e tenuto conto ... , ai sensi dell’art. 32 della legge 47/1985, parere negativo sull’istanza di condono e sanatoria avanzata dal ricorrente in data 2 maggio ... in giudizio la Regione Piemonte. Il difensore dell’appellante ha prodotto in data 4 febbraio 2000 copia dell’istanza di condono...
3 Sentenza
... nazionale. La natura di vincolo di inedificabilità assoluta nella fattispecie si evince sia dal divieto “di costruire intorno ... di Firenze n. 305 del 15 gennaio 1993, con la quale è stata respinta la domanda di condono edilizio, relativa ad una baracca di legno ... . Tenuto conto del parere espresso dalla Commissione beni ambientali in materia di vincolo paesaggistico ambientale, nel contempo ... e travisamento dei fatti, violazione di legge per mancanza di presupposto e falsa applicazione, con riferimento al vincolo paesaggistico ... ai ricorrenti il diniego, motivato dalla circostanza che l’opera era stata realizzata in zona sottoposta a vincolo di rispetto cimiteriale ... vincolo, per essere il manufatto al di fuori della suddetta area di rispetto, in relazione all’avvenuto ampliamento del cimitero ... , per cui la zona vincolata, ai sensi dell’art. 57 del DPR 285/1990, doveva ritenersi ridotta a 100 ml., anziché a 200 ml., come previsto ... dall’art. 328 del T.U.L.S.. Inoltre il vincolo non poteva essere ritenuto applicabile, nella fattispecie, non essendo la costruzione ... , in ordine al vincolo ambientale, chiedeva la reiezione del ricorso per infondatezza del primo motivo di impugnativa. Il TAR, dopo aver ... espresso all’art. 33 della legge 47/1985, che esclude la possibilità di sanatoria, qualora il vincolo sia imposto prima...
4 Sentenza
... dell’inibizione assoluta del condono, dei vincoli di cui all’art.33 della legge n.47/1985, esprime l’avviso, non contrastante ... , del precedente parere favorevole reso (in data 18.12.1992) dall’amministrazione comunale in relazione alla detta pratica di condono edilizio ... è sintetizzabile nei termini che seguono: i vincoli paesaggistici gravanti sull’area interessata dalle opere condonate sono stati imposti ... di annettere carattere preclusivo ai fini del condono a situazioni vincolistiche pacificamente maturate in un torno di tempo successivo ... siano in contrasto con i seguenti vincoli, qualora questi comportino inedificabilità e siano stati imposti prima dell’esecuzione delle opre ... all’esecuzione delle opere ed in questo divergendo dalla formulazione dell’art.32 in tema di vincoli di inedificabilità relativa ... non comportanti l’inedificabilità assoluta, subordina il rilascio della concessione o autorizzazione in sanatoria al parere favorevole ... dell’opus con le ragioni poste a fondamento del regime vincolistico. Emerge in definitiva una divaricazione della rilevanza dei vincoli ... con la considerazione dell’eccessiva penalizzazione derivante ai danni dal privato dall’assoluta preclusione della sanatoria per effetto di vincoli ... , i vincoli paesaggistici gravanti sulla zona non potevano precludere la sanatoria in quanto pacificamente posteriori alla realizzazione...
5 Sentenza
... , presentata il 24 febbraio 1995, volta ad ottenere il condono edilizio ex art. 39 L. n. 724/1994, per l'effettuata "edificazione ... dei presupposti (insussistenza del vincolo di inedificabilità). 3. Violazione delle norme sul giusto procedimento (mancata considerazione ... di condono edilizio, oggetto del ricorso della Immobiliare DINER. 2. Invalidità derivata da quella del provvedimento di non ammissibilità ... argomentazioni: la disciplina del condono edilizio sarebbe una disciplina speciale, onde, in assenza di specifico richiamo ... , la specialità della normativa sul cd. “condono edilizio”, sottolineata dal Comune appellante, si risolve nelle particolari condizioni ... sussistenti e non ci si trovi in presenza di assoluta insuscettibilità di condono, il rilascio o il diniego di concessione in sanatoria ... delle distanze minime e di generici vincoli di inedificabilità), resta, comunque, assorbita dalla già rilevata mancanza del parere ... , il provvedimento 5 febbraio 1999 nn. 2719-1327/95, con il quale il Comune di Milano - Ufficio Condono - aveva respinto la sua istanza ... dell'errore di diritto: errata e falsa applicazione dell'art. 33, lett. A e D della Legge n. 47/1985; assoluta genericità ... dispositiva del provvedimento di diniego del condono. 5. Violazione di legge; mancata applicazione dell’art. 39, 4° comma, L. n. 724/1994...
6 Sentenza
... era stato espresso, ai sensi dell’art. 32 della legge n. 47/1985, parere favorevole al rilascio del condono edilizio inerente alle unità ... il conseguente diniego delle istanze di condono edilizio presentatate il 1° aprile 1986 in relazione ad unità immobiliari eseguite a seguito ... espresso, ai sensi dell’art. 32 della legge n. 47/1985, parere favorevole al rilascio del condono edilizio inerente alle unità ... il diniego delle istanze di condono edilizio presentate il 1° aprile 1986 in relazione ad unità immobiliari eseguite a seguito di licenza ... che il Ministero avrebbe esercitato il potere di annullamento del parere favorevole al rilascio del condono edilizio oltre il termine ... le quali, nella zona di realizzazione dell’intervento edilizio in questione, escluderebbero la sussistenza di valori paesaggistici ... comportasse l’inedificabilità assoluta. La doglianza è infondata, perché, in sede di rilascio della concessione edilizia in sanatoria ... delle istanze di condono edilizio e le ingiunzioni di demolizione. Si sostiene in proposito che l’Amministrazione non ha rispettato ... espresse dal Ministero circa l’alterazione che l’intervento edificatorio avrebbe comportato ai tratti paesaggistici della località ... di altre istanze di condono per abusi edilizi realizzati nei due fabbricati), intesa ad un più compiuto accertamento dei caratteri...
7 Sentenza
... con l’art. 33, 1° comma, l. 47/85, che prevede l’insanabilità degli abusi commessi in spregio di un vincolo di inedificabilità assoluta ... a ciò, la Madat presentò domanda di condono edilizio in data 10 marzo 1986, quando l’area stessa risultava destinata dal P.R.G ... del 22 luglio 1999, secondo cui il rilascio del condono edilizio era subordinato al parere dell’Autorità preposta alla tutela ... del vincolo di cui all’art. 32 della legge n. 47 del 1985 anche quando la zona in cui ricadevano le opere fosse stata vincolata ... all’imposizione del vincolo e, comunque, nell’ipotesi di intervento della determinazione vincolistica in un torno di tempo successivo ... essere caricata di un significato che non ha: è difficile, infatti, considerare del tutto inesistente un vincolo d’inedificabilità ... positivo. Non va, infatti, dimenticato che la specialità della normativa sul condono edilizio, attesa la sua natura derogatoria ... , più generosa sotto il profilo della sanabilità, in relazione ai vincoli di cui al 1à comma (paesaggistico-ambientali, storico-artistici ... archeologici. 4. E', infine, infondato il terzo motivo di appello con cui si ribadisce che in materia di vincolo paesaggistico ... a vincoli “al parere favorevole delle Amministrazioni preposte alla tutela del vincolo stesso”), chiarendo che esso, al di là...
8 Sentenza
... trasformazione del territorio); b. il menzionato Piano Territoriale paesistico del Cilento pone un vincolo di inedificabilità assoluta ... . 13.2.1959, che non ha imposto alcun vincolo di inedificabilità assoluta, ma solo riconosciuto il notevole interesse pubblico della zona ... non era vigente alcun vincolo di inedificabilità assoluta. Anche per questa censura è opportuno riprendere il terzo motivo dell’originario ... ha negato, a torto, il condono edilizio, sulla base di un vincolo assoluto sopravvenuto nel 1997. La censura è infondata, dal momento ... , della legge n. 47/1985 esclude la sanatoria solo se il vincolo di inedificabilità assoluta è imposto prima della esecuzione delle opere ... di un vincolo di inedificabilità assoluta esistente al momento dell’attività edificatoria, l’Adunanza Plenaria ha ridimensionato ... il significato di questa disposizione, integrandone la portata, nel senso che il vincolo sopravvenuto di inedificabilità assoluta deve ... , sent. 74/1972). A questa conclusione si potrebbe obiettare che, in tal modo, la rilevanza del vincolo di inedificabilità assoluta ... parziale, il che comporta solamente che il vincolo sopravvenuto di inedificabilità assoluta debba parimenti essere considerato ... Infreschi nel Comune di Camerota, sottoposta a vincolo paesaggistico. Sulla premessa che la ricorrente ha realizzato una serie...
9 Sentenza
... trasformazione del territorio); b. il menzionato Piano Territoriale paesistico del Cilento pone un vincolo di inedificabilità assoluta ... . 13.2.1959, che non ha imposto alcun vincolo di inedificabilità assoluta, ma solo riconosciuto il notevole interesse pubblico della zona ... alcun vincolo di inedificabilità assoluta. Anche per questa censura è opportuno riprendere il terzo motivo dell’originario ricorso ... ha negato, a torto, il condono edilizio, sulla base di un vincolo assoluto sopravvenuto nel 1997. La censura è infondata, dal momento ... , della legge n. 47/1985 esclude la sanatoria solo se il vincolo di inedificabilità assoluta è imposto prima della esecuzione delle opere ... di un vincolo di inedificabilità assoluta esistente al momento dell’attività edificatoria, l’Adunanza Plenaria ha ridimensionato ... il significato di questa disposizione, integrandone la portata, nel senso che il vincolo sopravvenuto di inedificabilità assoluta deve ... , sent. 74/1972). A questa conclusione si potrebbe obiettare che, in tal modo, la rilevanza del vincolo di inedificabilità assoluta ... parziale, il che comporta solamente che il vincolo sopravvenuto di inedificabilità assoluta debba parimenti essere considerato ... Infreschi nel Comune di Camerota, sottoposta a vincolo paesaggistico. Sulla premessa che il ricorrente ha realizzato una serie...
10 Sentenza
... e che il vincolo potrebbe giungere anche a stabilire l’inedificabilità assoluta, non avendo il provvedimento un contenuto prescrittivo tipico ... , come affermato - e non contestato - a pag. 13, 9ª riga della sentenza appellata), tale vincolo di inedificabilità assoluta ... del vincolo, non avrebbe potuto essere autorizzato. È soltanto la procedura accelerata e semplificata del condono edilizio che resta ... novembre 1992 n. 25616, di rigetto della domanda di condono edilizio presentata dalla ricorrente in date 7 gennaio e 2 aprile 1987 ... #12; giudici avevano in sintesi ritenuto che il decreto impositivo del vincolo ed il rigetto sindacale dell'istanza di condono ... e degli immobili cui si riferisce l'istanza di condono edilizio respinta con il provvedimento impugnato. Le parti hanno depositato memorie ... ai fini della loro inclusione nell’area vincolata. La distanza, dunque, potrebbe essere indice di sproporzione del vincolo solo quando ... delle opere e che ne comportasse l’assoluta inedificabilità. Dispone l’art. 33 cit.(opere non suscettibili di sanatoria), che le opere ... inedificabilità e siano stati imposti #12; prima dell’esecuzione delle opere stesse: vincoli imposti da leggi statali e regionali nonché ... della difesa militare e della sicurezza interna; ogni altro vincolo che comporti l’inedificabilità delle aree. Sono altresì escluse...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima