Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (89)
  • Sentenze (89)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

89 risultati in 122 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 avanti ultima
1 Sentenza
... su un’area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta ai sensi degli artt. 33 legge n. 47/1985 e 51, comma 1, lett. f) legge ... .”. Per pacifica giurisprudenza amministrativa in siffatta ipotesi (i.e. area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta) può essere ... del 10.1.2000, notificato all’interessato il 17.1.2000, recante diniego di condono edilizio sull’istanza presentata dal ricorrente ... il 17.1.2000, recante diniego di condono edilizio sull’istanza presentata dallo stesso ricorrente in data 27.2.1995. Il ricorso, al di là ... , l’opera abusiva in esame per la quale era stata presentata domanda di condono edilizio da parte del Cinquepalmi è stata realizzata ... ). In altri termini il carattere assoluto del vincolo di inedificabilità in esame è comunque ostativo al rilascio della concessione ... di condono edilizio per un’opera ricadente all’interno della fascia di rispetto posta da detta norma, la quale, ben lungi dal costituire ... una mera misura di salvaguardia, pone invece un vincolo specifico a tutela di interessi paesaggistici e ambientali (cui fa riferimento ... l’art. 33 l. 28 febbraio 1985 n. 47 per escludere la sanatoria di opere edilizie abusive), ossia un vincolo d’inedificabilità ... ), ma costituisce una vicenda d’inedificabilità assoluta - come tale, rientrante nella fattispecie di cui al successivo art. 33, relativa...
2 Sentenza Breve
... del vincolo non preclude di per sé il condono quando il vincolo non comporti la assoluta inedificabilità dell’area, quando l’abuso risulti ... di condono edilizio, la cui valutazione spetta invece solo al Comune; III) eccesso di potere, violazione e falsa applicazione dell’art ... , realizzato in zona vincolata e di volumetria superiore ai 750 mc. In realtà la normativa sul condono deve essere interpretata nel senso ... che la sussistenza di un vincolo determina la non condonabilità di un abuso edilizio di tipologìa 1, 2 o 3 solo quando esso comporti ... inedificabilità assoluta e l’opera risulti difforme rispetto alle previsioni urbanistiche, circostanze queste da escludersi nel caso di specie ... Penale esclude che gli abusi di tipologìa 1 siano suscettibili di condono se commessi in zona vincolata: già questa sola circostanza ... un bene classificabile come monumento nazionale. Ebbene, nel caso di specie viene in considerazione un vincolo paesaggistico ... di condono: é evidente che in siffatto contesto non esiste alcuna ragione logica per la quale l’illecito edilizio complessivamente ... Settore Urbanistico ha annullato il provvedimento di natura paesaggistico n. 2/07 del 23.06.2007 rilasciato dal Comune di Taurisano ... di Lecce n. 9254 del 24/10/2008, con il quale é stata annullata l’autorizzazione paesaggistica n. 2/2007 rilasciata dal Comune...
3 Sentenza
... il vincolo archeologico di che trattasi come vincolo comportante inedificabilità assoluta, allorché nel corso del procedimento avviato ... con la prima istanza di condono l’aveva trattato come vincolo a inedificabilità relativa; III) eccesso di potere e travisamento ... interessata dalle opere abusive é soggetta anche a vincolo paesaggistico, che comunque di per sé non giustificava il diniego di condono; V ... l’inammissibilità del ricorso in relazione alla portata assoluta del vincolo di inedificabilità imposto con il d.m. 11.12.1961, nonché ... avrebbe dovuto essere in conseguenza della asserita inedificabilità assoluta del sito conseguente alla imposizione del vincolo. 1.6 ... quelle precedentemente realizzate e non condonate; c) il terreno è gravato da vincolo di inedificabilità assoluta ai sensi dell’art. 33 L. 47/85; d ... sul quale sono state realizzate le opere abusive è gravato da vincolo di inedificabilità assoluta ai sensi dell’at. 33 L. 47/85: si è visto infatti ... sulla mera constatazione del vincolo di che trattasi, proprio perché non comportante inedificabilità assoluta. 2.2. L’ordinanza impugnata ... di istanza di condono edilizio n. 400/rs prot. n. 6846 del 28.02.1985 ai sensi della l. n. 724/94; - del contestuale ordine ... dal necessario titolo; di aver presentato, nel 1986, domanda di condono edilizio ai sensi della L. 47/85, che veniva negato per la presenza...
4 Sentenza
... contemplato dall’art. 51 lett. f) L.R. 56/80 sia da inquadrare tra quei vincoli di inedificabilità assoluta di cui all’art. 33 lett. b ... lett. f) L.R. 56/80 deve considerarsi come vincolo di inedificabilità assoluta di natura non transitoria, come tale effettivamente ... anteriore alla L. 431/85 e pertanto in costanza di un vincolo di inedificabilità assoluta già in vigore nel momento in cui le opere ... del quale il Comune di Bari ha respinto la domanda di condono edilizio ex L. 724/94 relativa a fabbricato sito in Comune di Bari, località Torre ... inderogabilità; III) violazione dei principi generali dell’ordinamento di settore in materia di effettività del vincolo paesaggistico ... di condono risulta essere stato fatto oggetto di un domanda di condono edilizio ai sensi della L. 47/85 e come tale completato entro ... la data del 1/10/83: tale circostanza emerge dalla domanda di condono edilizio presentata dalla ricorrente il 29 marzo 1995. La stessa ... da questo presupposto è evidente che l’atto impugnato suppone la impossibilità di accedere al condono, ritenendo implicitamente che il vincolo ... sopravvenienza - prima della domanda di condono - di un regime di tutela paesaggistico-ambientale meno limitativo, tenuto conto del fatto ... con cui il Dirigente del Settore abusivismo edilizio della Ripartizione territorio e qualità edilizia del Comune di Bari ha ingiunto...
5 Sentenza
... che comportino l’inedificabilità assoluta; - che, pur realizzate in assenza o in difformità del titolo edilizio, siano conformi ... di Castro ha rigettato la domanda diretta ad ottenere il condono edilizio prot. n. 6279 del 10.12.2004; - del parere reso in data ... che, considerato che il terreno ricadeva in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, aveva provveduto a depositare, in data 28 gennaio 2005 ... . 6870 del 27 dicembre 2006 il Comune di Castro aveva rigettato la domanda diretta ad ottenere il condono edilizio. Il sig. Capitanio ... gli interventi eseguiti in zona sottoposta a vincolo paesaggistico ed affermano apoditticamente l’insanabilità dell’opera sottoposta a tale ... della legge n. 326 del 2003, non sarebbero assolutamente insanabili le costruzioni eseguite in zone soggette a vincolo paesaggistico ... a vincolo paesaggistico non è possibile rilasciare concessioni in sanatoria ex art. 32 del d.l. n. 269 del 2003; ad avviso di parte ... positivamente sulla richiesta di accertamento di compatibilità paesaggistica, avrebbe dovuto esaminare la domanda di condono alla luce ... a vincolo paesaggistico. Colgono nel segno le censure del primo motivo di ricorso e di parte del secondo motivo di ricorso con le quali ... il sig. Capitanio ha dedotto l’illegittimità del provvedimento di rigetto della sua istanza di condono edilizio del 10 dicembre 2004...
6 Sentenza
... è di ostacolo al condono edilizio nel caso di vincolo di inedificabilità a carattere relativo (cfr. T.A.R. Puglia, Bari, Sez. III, 21 maggio ... condizioni: 1) non insistano su beni riconosciuti monumento nazionale; 2) il vincolo esistente non comporti inedificabilità assoluta; 3 ... preposte alla tutela del vincolo stesso.”. Ne discende che non è possibile dichiarare non ricevibile la domanda di condono edilizio ... alla sua incompatibilità paesaggistica. L’amministrazione avrebbe dovuto attendere, prima di pronunciarsi sull’istanza di condono edilizio ... che su quello paesaggistico se ricadono su un’area (quale quella in questione) soggetta a vincolo di inedificabilità relativa (cfr. T.A.R. Puglia, Bari ... di compatibilità paesaggistica, avanzata dal ricorrente ai sensi della L. n. 308 del 15.12.2004, art. 1, comma 39 - Aree sottoposte a vincolo ... introduttivo che, anche se l’area su cui sorge l’opera abusiva è soggetta a vincolo di inedificabilità, non necessariamente ciò ... dichiara non ricevibile la domanda di condono edilizio ordinando al contempo la demolizione delle opere abusive realizzate motivando ... “Ai sensi di cui alla legge 241/90 e 15/2005 che questa Amministrazione ritiene che la Domanda di Condono Edilizio è irricevibile ... ) ha ad oggetto un vincolo di inedificabilità relativa. Invero è pacifico nella giurisprudenza del Consiglio di Stato (cfr. Cons. Stato, Sez...
7 Sentenza
... sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta ai sensi degli artt. 33 legge n. 47/1985 e 51, comma 1, lett. f) legge Regione Puglia n ... un vincolo d’inedificabilità assoluta, ancorché a termine.”. Ed ancora Cons. Stato, Sez. V, 31 gennaio 2001, n. 342 ha affermato ... .”. Per pacifica giurisprudenza amministrativa in siffatta ipotesi (i.e. area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta) può essere ... ormai inoppugnabile (nel caso di specie il diniego di condono edilizio). Invero la ricorrente Lopriore Maria contesta in questa sede ... edilizia de qua è stata realizzata in violazione dell’ineludibile vincolo di inedificabilità di cui all’art. 51, comma 1, lett. f ... l’opera abusiva in esame per la quale era stata presentata domanda di condono edilizio da parte della Lopriore realizzata su un’area ... il carattere assoluto del vincolo di inedificabilità in esame è comunque ostativo al rilascio della concessione edilizia in sanatoria ... , per cui è legittimo il diniego di condono edilizio per un’opera ricadente all’interno della fascia di rispetto posta da detta norma, la quale, ben ... lungi dal costituire una mera misura di salvaguardia, pone invece un vincolo specifico a tutela di interessi paesaggistici ... ), ma costituisce una vicenda d’inedificabilità assoluta - come tale, rientrante nella fattispecie di cui al successivo art. 33, relativa...
8 Sentenza
... , in relazione alla procedura di condono edilizio di cui alla L. n. 326/03 per la realizzazione di un manufatto edilizio in attacco ... del PUTT/P (approvato con delib. di GR n. 1748 del 15.12.2000), nonché a quella in materia di vincolo paesaggistico ex legge n. 1497/39 ... , carenza di motivazione e di istruttoria, illogicità manifesta”; sostenendo che i vincoli esistenti (paesaggistico ed idrogeologico ... , in relazione alla procedura di condono edilizio di cui alla L. n. 326/03 per la realizzazione di un manufatto edilizio in attacco ... all'interno della fattispecie del condono edilizio, così originandosi un meccanismo di sanatoria che si avvicina fortemente all'istituto ... sul condono edilizio (cfr. Cons. St., Sez. IV, n. 3174/2010). Nel senso di cui sopra si sono espressi sia la giurisprudenza amministrativa ... edilizio o dalle norme e prescrizioni in materia urbanistica. Questa Corte ha avuto modo di precisare che il condono di cui al d.l. n ... . 196 del 2005) e non sono racchiusi nell'area dell'inedificabilità assoluta (ordinanza n. 150 del 2009)\"). Sussistono giusti ... della Soprintendenza Beni architettonici e per il paesaggio – province di Bari e Foggia, recante annullamento dell'autorizzazione paesaggistica ... /Foggia ha disposto l’annullamento dell’ autorizzazione paesaggistica in sanatoria - rilasciata dal Comune di Vico del Gargano...
9 Sentenza Breve
... a vincolo paesaggistico; di aver ivi realizzato un piccolo ampliamento non previamente autorizzato per il quale ha richiesto condono ... riconosciuto monumento nazionale; che il vincolo non comporti inedificabilità assoluta; che, infine, le opere risultino oggettivamente ... & C., in data 31.03.2004 al prot. n. 1673 relativa al condono edilizio, ai sensi della L. 326/2004, per ampliamento di un locale; - di ogni ... edilizio ai sensi della L. 363/2003 nonché parere di compatibilità paesaggistica ai sensi della L. 308/2004; di aver ottenuto ... è inammissibile giacché l’abuso ricade in zona soggetta a vincolo paesaggistico”. La ricorrente ha quindi impugnato il citato diniego ... posto in essere in zona soggetta a vincolo paesaggistico: tale motivazione è tuttavia all’evidenza insufficiente a fondare ... : il Comune, invero, prima di negare il condono avrebbe dovuto verificare la natura e portata del vincolo nonché la conformità o meno ... il ricorso in epigrafe e per l’effetto annulla il diniego di condono edilizio di cui alla nota 1134 del 25/02/2009 a firma responsabile ... , - del rigetto della domanda di condono disposto con la nota prot. n. 1134 del 25.02.2009, pervenuta in data 05.03.2009, reso dal Comune ... dal Comune, in qualità di ente delegato, parere favorevole alla compatibilità paesaggistica; tanto premesso impugna il provvedimento...
10 Sentenza
... con il gravato provvedimento, in ragione del ritenuto vincolo di inedificabilità assoluta gravante sui suoli su cui è stato realizzato ... all’adozione del piano paesistico. Ne conseguirebbe, attesa la natura non assoluta del vincolo di inedificabilità, la erroneità del fulcro ... , insistendo sulla natura assoluta del vincolo di inedificabilità previsto dagli artt. 33, L. n. 47/1985 e 51, co. 1, lett. f), L.R. n. 56 ... paesaggistico, cui corrisponde una gradazione del vincolo di inedificabilità. L’immobile per cui è causa è ubicato in particella rientrante ... e prodotta in giudizio il 13.12.2011, avente ad oggetto il rigetto dell’istanza di condono edilizio dell’immobile precedentemente ... , con cui l’Ufficio Tecnico del Comune di Trani ha rigettato la domanda di condono edilizio ex lege n. 326/2003, attinente al prefato immobile ... che una precedente istanza di condono edilizio, ai sensi della L. n. 724/1994, era stata avanzata dalla sig.ra Paolina Cataldo, loro dante causa ... ad affermare l’appartenenza dell’abuso al novero delle ipotesi di inedificabilità assoluta previste dall’art. 33 della L. n. 47/1985, senza ... della L. n. 431/1985, dell’art. 51 della L. R. n. 56/1980, attesa la temporaneità del vincolo di inedificabilità ivi previsto, rispetto ... del primo procedimento di condono edilizio, con successiva memoria difensiva, depositata in data 13.12.2011, ne ha chiesto il rigetto...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 avanti ultima