Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

173 risultati in 127 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... ; 6 marzo 2009, n. 385). Ai fini dell’ammissibilità o meno del condono edilizio, dunque, i vincoli paesistico - ambientali ... maggio 2011, prot. n. 3923, a firma del Funzionario Responsabile dell’Ufficio Condono Edilizio del Comune di Castrignano del Capo ... ; - di ogni altro atto comunque connesso, presupposto e/o consequenziale; - e per l’accertamento del condono edilizio ex lege 724/1994 ... di sanatoria-condono edilizio con riferimento a tali opere, come da istanza acclarata al protocollo comunale in data 28 febbraio 1995 al n ... 28 febbraio 1995 il dr. Urso presentava al Comune di Castrignano del Capo un’istanza di condono edilizio ex lege n. 724 del 1994 ... del’11 marzo 2011 l’ufficio condono edilizio del Comune preannunciava il rigetto dell’istanza. - seguiva, nonostante le osservazioni ... di vincoli paesaggistici, in gran parte precedenti alle opere in parola. 5.1 Ciò scritto, non può tuttavia non evidenziarsi come siffatto ... degli abusi commessi su immobili sottoposti a vincoli di inedificabilità relativa, pur subordinandola a una valutazione di compatibilità ... paesaggistica (e, ciò, a prescindere dalla anteriorità o posteriorità del vincolo rispetto alla realizzazione dell’abuso, sicchè ciò ... non implicavano di per sé, almeno in termini generali, l’inedificabilità assoluta, e la p.a. preposta alla tutela degli stessi doveva...
2 Sentenza
... , era sancita l’inedificabilità assoluta entro m.200 da elementi idrografici, che il predetto vincolo era stato confermato dal P.U.T.T ... tecnico, edilizio e paesaggistico e dopo che l’interessato aveva presentato la domanda di condono edilizio per l’immobile in esame ... aprile 2007, impugnata con il ricorso originario, dell’atto in data 9 ottobre 2007 di diniego di condono edilizio, impugnato ... di inedificabilità assoluta. L’interessato impugnava pertanto il suddetto atto, censurandolo per illegittimo esercizio del potere di autotutela ... presente che per l’immobile servito dalla linea elettrica non era ancora stato dato riscontro all’istanza di condono edilizio ... di Ostuni rigettava la suddetta istanza di condono edilizio; alle ragioni addotte nella precedente determinazione del 13 aprile 2007 ... ha sostenuto che il manufatto era completato al 1° ottobre 1983; che all’epoca vigeva il vincolo di inedificabilità di cui al menzionato ... -lama; che dunque al richiesto condono edilizio non ostava la previsione di cui al predetto art.51 della L.R. n.56 del 1980 ... diniego di condono edilizio. Nella camera di consiglio del 20 dicembre 2007, il Tribunale, con ordinanza n.1265/07, accoglieva ... non può essere applicata al caso di specie e quindi non può costituire motiva ostativo al rilascio del richiesto condono edilizio. Né...
3 Sentenza
... 2003 n. 326, insuscettibili di condono edilizio nel caso in cui l'area sia sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta ... paesaggistico su una zona dunosa a poco più di 50 metri dalla battigia, zona caratterizzata da vincolo di in edificabilità assoluta in base ... del 19 dicembre 2005 del Comune di Maruggio di rigetto della domanda di condono edilizio ai sensi della L. 724/1994 prot. 3054 del 31 ... e con l’art. 1 L.R. 30/1990; i manufatti ricadono in area sottoposta a vincolo paesaggistico, idrogeologico; la superficie supera i 420 mc ... su un’area vincolata a ridosso del mare sulla spiaggia di Campomarino. In relazione a queste opere il ricorrente ha proposto due domande ... . Il ricorso non merita accoglimento L’atto di diniego è plurimotivato in quanto il Comune ha rigettato le domande di condono sulla base ... . e sviluppa un cubatura di mc 1600 superiore a quella massima prevista per usufruire del condono; l’intervento è in contrasto ... alle domande di condono della documentazione tecnica e delle ricevute di pagamento dell’oblazione e degli oneri concessori rende ... improcedibile la domanda di condono ai sensi dell’art 39, comma 4, L.724/1994; La disciplina relativa al condono degli illeciti edilizi ... realizzate in area vincolata sono, ai sensi degli artt. 32 comma 27 lett. d), d.l. 30 settembre 2003 n. 269, convertito in l. 24 novembre...
4 Ordinanza Collegiale
... essere affermata solo in presenza di vincoli che implicano l’inedificabilità assoluta; - nel caso di specie, per quanto riguarda ... paesaggistico, il terreno di proprietà del ricorrente non ricade in un’area sottoposta ad inedificabilità assoluta (anzi, la zona ... nel caso in cui l’opera sia stata realizzata su area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta, mentre il precedente art. 32 ... Edilizio. - di ogni altro atto presupposto, connesso e/o consequenziale, tra cui, ove occorra, la relazione dell’Ufficio Condono ... . Raffaele De Giovanni, questa Sezione annullava la determinazione del Dirigente del Settore Urbanistico - Ufficio Condono Edilizio ... meritevole di accoglimento, in quanto la normativa sul condono edilizio del 2003, seppure con una formulazione non troppo lineare ... dell’opera e implicanti l’inedificabilità assoluta. Ciò si desume dalla lettura combinata delle seguenti disposizioni: a) art. 32, commi ... delle altre tipologie di abuso edilizio, per le quali dispone direttamente la legge statale. L’art. 32, comma 27, esclude dal condono ... o rilasciare direttamente il parere di compatibilità in relazione ai vincoli gravanti sull’area (nella specie, vincolo idrogeologico ... e vincolo paesaggistico). Il ricorrente, da parte sua, ha già acquisito dalla Regione il parere di compatibilità idrogeologica, mentre...
5 Sentenza
... o di inedificabilità assoluta,comporta l’inattingibilità del condono. Rileva la realizzazione dell’abuso dopo l’imposizione del vincolo;viene solo ... a vincolo di inedificabilità assoluta,dopo l’imposizione del vincolo ,importa la non condonabilità dell’abuso,ai sensi dell’art.33 ... in questione è stato realizzato in un’area sottoposta al vincolo di inedificabilità assoluta previsto dall’art. 51 lett. F) della legge ... dalle previsioni del PUTTp) erano in vigore entrambi i vincoli. Il vincolo di in edificabilità assoluta,ma temporanea,è poi venuto meno ... assoluta ma temporanea e del vincolo di inedificabilità relativa ( cioè di subordinazione della edificabilità alla valutazione ... di compatibilità paesaggistica),ad opera del PUTTp. In base all’art. 39 comma 20 della legge n.724 del 1994 i vincoli di inedificabilità ... applicata,si deve concludere che il vincolo di inedificabilità assoluta operante fino ad un certo adempimento non può impedire ... di inedficabilità assoluta ma temporanea dall’ambito dei vincoli che impediscono il condono ai sensi dell’art. 33 della legge n.47 del 1985 ... al condono. L’art. 39,comma 20, della legge n.724 del 1994 dispone che i vincoli di in edificabilità assoluta,ma temporanea,non rientrano ... . Si deve pertanto concludere per l’irrilevanza del venir meno dei vincoli di inedificabilità assoluta,ma temporanea, e relativa...
6 Sentenza
... essere affermata solo in presenza di vincoli che implicano l’inedificabilità assoluta; nel caso di specie, per quanto riguarda ... paesaggistico, il terreno di proprietà del ricorrente non ricade in un’area sottoposta ad inedificabilità assoluta (anzi, la zona ... prevede il divieto di sanatoria nel caso in cui l’opera sia stata realizzata su area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta ... un vincolo di inedificabilità assoluta. Per quanto precede, il ricorso va accolto, con conseguente annullamento del provvedimento ... – Ufficio Condono Edilizio del Comune di Lecce prot. n. 42118 del 28.3.2008, con la quale è stata denegata la domanda di condono ... il ricorso meritevole di accoglimento, in quanto la normativa sul condono edilizio del 2003, seppure con una formulazione non troppo ... della realizzazione dell’opera e implicanti l’inedificabilità assoluta. Ciò si desume dalla lettura combinata delle seguenti disposizioni: a) art ... 27, esclude dal condono le opere abusive realizzate su aree soggette a vincoli preesistenti e che siano difformi dagli strumenti ... (nella specie, vincolo idrogeologico e vincolo paesaggistico). Il ricorrente, da parte sua, ha già acquisito dalla Regione il parere ... di Lecce gli ha negato il rilascio del titolo edilizio in sanatoria, richiesto dal sig. De Giovanni, ai sensi del D.L. n. 269/2003...
7 Sentenza
... che implicano l’inedificabilità assoluta; - nel caso di specie, per quanto riguarda il vincolo idrogeologico, la Regione ha già concesso ... allo strumento urbanistico e il contrasto con vincoli imposti prima della realizzazione dell’opera e implicanti l’inedificabilità assoluta ... su area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta, mentre il precedente art. 32 stabilisce che, in tutti gli altri casi, l’ente ... in relazione ai vincoli gravanti sull’area (nella specie, vincolo idrogeologico e vincolo paesaggistico). Il ricorrente, da parte ... /2000, il quale, per la zona in questione, non impone un vincolo di inedificabilità assoluta. Per quanto precede, il ricorso va ... la determinazione del Dirigente del Settore Urbanistico - Ufficio Condono Edilizio del Comune di Lecce prot. n. 42118 del 28.3.2008 ... il nulla osta, ritenendo l’opera sanabile, mentre, per quanto concerne il vincolo paesaggistico, il terreno di proprietà del ricorrente ... non ricade in un’area sottoposta ad inedificabilità assoluta (anzi, la zona è tipizzata dal vigente PRG come B22 - residenziale ... sul condono edilizio del 2003, seppure con una formulazione non troppo lineare, stabilisce, in sostanza, che il condono non è concedibile ... (con cui veniva respinta la domanda di condono presentata dal ricorrente ai sensi della legge n. 326/2003). 1.1 Il Tribunale, in specie...
8 Sentenza
... o di inedificabilità assoluta, comporta l’inattingibilità del condono. Rileva la realizzazione dell’abuso dopo l’imposizione del vincolo; viene ... del 2003, dato che la realizzazione di un abuso in area sottoposta a vincolo di inedificabilità assoluta, dopo l’imposizione ... ” del Comune di Gallipoli, zona assoggettata a vincolo paesaggistico. 1.2 Successivamente ella presentava, approvata la disciplina ... ), quanto segue: <condono edilizio perché l’abuso è di tipologia 1 (quindi realizzato in difformità o assenza ... di titolo edilizio e in difformità rispetto alle prescrizioni edilizie) e insiste in area soggetta al vincolo di cui all’art. 32 comma ... che non ricorrano, insieme, l’imposizione del vincolo di inedificabilità relativa prima della esecuzione delle opere, la realizzazione ... ), l’abuso realizzato su un immobile soggetto ad un vincolo di inedificabilità relativa sfuggirà alla disciplina dell’eccezione regolata ... degli abusi commessi su immobili sottoposti a vincoli di inedificabilità relativa subordinandolo alla valutazione di compatibilità ... una concezione dell’istituto del condono ispirata alla tutela dei beni paesaggistici ed al tempo stesso alla proporzionalità dell’intervento ... la realizzazione dell’abuso dopo l’imposizione del vincolo di inedificabilità. Qualsiasi vincolo, sia esso di inedificabilità relativa...
9 Sentenza
... lo stesso realizzato in area sottoposta a vincolo paesaggistico preesistente, l’abuso non può beneficiare del condono. 2 ... vincolato può essere condonato, a meno che non ricorrano, insieme, l’imposizione del vincolo di inedificabilità relativa prima ... coinvolti e conseguentemente bilanciati) quale è il condono, insieme edilizio e paesaggistico, ex art. 32 commi 25, 26 e 27 lett. d ... di condono edilizio, presentata dallo stesso ricorrente in data 10.12.2004, ai sensi del D.L. n. 268/2003 e della L.R. pugliese n. 28 ... correttamente la normativa di cui al combinato disposto fra le norme, statali e regionali, di cui al condono edilizio del 2003 ... poste a base della decisione negativa (ragioni legate all’interpretazione della normativa sul condono edilizio ... sul condono edilizio del 2003 alla luce della sopravvenuta normativa sul condono ambientale (art. 1, comma 37, della L. n. 308/2004 ... a vincolo di cui all'articolo 32 della legge 28 febbraio 1985, n.47 ; b) numeri 4, 5 e 6, nelle aree non soggette ai vincoli ... urbanistiche o dalle prescrizioni degli strumenti urbanistici), l’abuso realizzato su un immobile soggetto ad un vincolo di inedificabilità ... del 2003, dato che la realizzazione di un abuso in area sottoposta a vincolo di in edificabilità assoluta, dopo l’imposizione...
10 Sentenza
... lo stesso realizzato in area sottoposta a vincolo paesaggistico preesistente, l’abuso non può beneficiare del condono. 2 ... vincolato può essere condonato, a meno che non ricorrano, insieme, l’imposizione del vincolo di inedificabilità relativa prima ... coinvolti e conseguentemente bilanciati) quale è il condono, insieme edilizio e paesaggistico, ex art. 32 commi 25, 26 e 27 lett. d ... di condono edilizio, presentata dallo stesso ricorrente in data 10.12.2004, ai sensi del D.L. n. 268/2003 e della L.R. pugliese n. 28 ... correttamente la normativa di cui al combinato disposto fra le norme, statali e regionali, di cui al condono edilizio del 2003 ... della decisione negativa (ragioni legate all’interpretazione della normativa sul condono edilizio), sia perché l’Amministrazione ... sul condono edilizio del 2003 alla luce della sopravvenuta normativa sul condono ambientale (art. 1, comma 37, della L. n. 308/2004 ... a vincolo di cui all'articolo 32 della legge 28 febbraio 1985, n.47 ; b) numeri 4, 5 e 6, nelle aree non soggette ai vincoli ... urbanistiche o dalle prescrizioni degli strumenti urbanistici), l’abuso realizzato su un immobile soggetto ad un vincolo di inedificabilità ... del 2003, dato che la realizzazione di un abuso in area sottoposta a vincolo di in edificabilità assoluta, dopo l’imposizione...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima