Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

78 risultati in 140 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima
1 Parere PARERE
... edilizio, comportando l'inedificabilità assoluta gravante su di essa, preclude il rilascio della concessione in sanatoria ai sensi ... il diniego di condono edilizio di un manufatto realizzato nella zona di rispetto cimiteriale, atteso che in essa si configura un vincolo ... , in data 09.12.2004, è stata presentata domanda di condono edilizio ai sensi del D.L. n. 269/03 convertito in legge n. 326/03 ... di inedificabilità assoluta ex lege tale da prevalere anche su eventuali disposizioni contrarie degli strumenti urbanistici comunali. Consegue ... del vincolo d’inedificabilità, la successiva realizzazione delle infrastrutture ferroviarie e viarie sopra individuate, non hanno alcun ... pregio, risolvendosi in una vanificazione delle finalità del vincolo per effetto di un abuso edilizio. In ragione della natura ... dell’autorimessa per effetto del conseguente diniego di condono. Ritenere il contrario, equivarrebbe, invero, ad assimilare un abuso edilizio ... realizzato in zona di inedificabilità assoluta ad un intervento in sé legittimo ma privo di titolo che se fosse stato richiesto ... . Infine, è utile sottolineare che essendo il vincolo in argomento ricompreso tra quelli d’inedificabilità di cui all’art.33 ... disciplina (c.d.terzo condono) certamente non si applica in presenza dei vincoli contemplati dall’art.33 della citata legge n.47/85...
2
C.G.A., Sez. 1, 2015, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... di condono presentata dall’interessata al fine di sanare un abuso edilizio commesso in area sottoposta a vincolo paesaggistico ... inedificabilità assoluta e non in quei casi in cui il vincolo sia relativo. Nella vicenda all’esame, in cui il vincolo paesaggistico gravante ... realizzate in aree sottoposte a vincolo che comporti una inedificabilità relativa ( e non assoluta) sono sanabili, a condizione ... /2008 del comune di Milazzo recante rigetto istanza condono edilizio e ordine di demolizione opere abusive; LA SEZIONE Vista ... a vincolo ( prevista dall’art. 32 comma 27 lettera d) del D.L. n. 269 del 2003) vale soltanto per i vincoli che comportano ... che l’Autorità preposta alla tutela del vincolo si pronunci favorevolmente. La questione oggetto del presente giudizio è stata già esaminata ... da questo Consiglio il quale sulla base di diffuse argomentazioni ha chiarito che il recepimento del c.d. “terzo condono” (di cui al D.L. n. 269 ... parere favorevole dell’Autorità preposta alla gestione del vincolo stesso. Il ricorso va pertanto accolto con annullamento...
3 Parere PARERE
... del diniego di condono è ricondotta al vincolo di inedificabilità assoluta imposto dalla legge regionale per le aree che si trovano a 300 ... in zona assoggettata a vincolo paesaggistico, sia esso di natura relativa o assoluta, o comunque di inedificabilità, anche relativa ... del Comune di Arzachena. Si tratta di zona ricompresa nella fascia di inedificabilità assoluta dei 300 m. dalla line di battigia marina ... di cui all’art 10-bis della L.R. n. 45/1989. Il territorio comunale di Arzachena è soggetto al vincolo paesaggistico ai sensi della L. n ... sulla quale grava un vincolo di inedificabilità assoluto. Lamentano i ricorrenti che vi sia stata lesione dell’affidamento per il trascorrere ... all’indirizzo giurisprudenziale qui condiviso, il diniego di condono è atto vincolato, conclusivo del procedimento iniziato ad istanza ... /1990; Visto il provvedimento del Comune di Arzachena prot. n. 37904 del 3 ottobre 2014 recante il diniego alla istanza di condono ... edilizio; Visto il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica proposto dai Sigg.ri Giovanni Rezzolla, Francesca Rezzolla ... realizzate le opere è classificato zona F/2 “Completamento di intervento turistico” ed è normato dall’art. 63 del Regolamento Edilizio ... in una condizione di illegittimità, essendo stato commesso un abuso dal dante causa ed aveva pertanto deciso di presentare istanza di condono...
4
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... di un vincolo di inedificabilità assoluta e non in presenza di vincolo d'inedificabilità relativa, rimovibile con parere favorevole ... le norme richiamate nel provvedimento impugnato, che si basa esclusivamente sull'esistenza di un vincolo di inedificabilità assoluta ... proposto da Ragno Claudio avverso il provvedimento n.18 del 20/9/13 del comune di Palermo di diniego di condono edilizio; LA SEZIONE ... Privata - del Comune di Palermo di diniego dell'istanza di condono edilizio, ai sensi della legge n. 326/03, proposta dal ricorrente ... all'interno della perimetrazione di cui al D.L. 42/04 (L. 1497/38 e L.431/85), del vincolo paesaggistico di Monte Pellegrino e pertanto ... alle Amministrazioni affinché le stesse si adeguino ai principi fissati dal C.G.A. istruendo le pratiche di condono edilizio “….acquisendo ... al condono edilizio di cui alla 1.n. 326/03". Tuttavia permane l'uniforme indirizzo giurisprudenziale del Consiglio di Giustizia ... del provvedimento, non emerge che il terreno su cui sono state realizzate le opere oggetto dell'istanza di condono sia soggetto a vincoli ... di inedificabilità assoluta e conseguentemente occorreva la preventiva acquisizione del parere della Soprintendenza e soltanto dopo l’eventuale ... l'abuso de quo si sarebbe potuto sanare previa acquisizione del parere dell'autorità preposta alla tutela del vincolo. Da ciò...
5
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... in quanto i vincoli richiamati non comporterebbero l’inedificabilità assoluta dell’area ove insiste l’edificio da condonare essendo costituiti ... n. 183 di rigetto di istanza di condono edilizio; quanto al ricorso n. 35 del 2017: ricorso straordinario al Presidente ... per l’annullamento del provvedimento n. 183 del 13 febbraio 2013, notificato l’11 giugno 2013, di rigetto dell’istanza di condono edilizio ... in quanto le opere abusive, ricadenti in area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico-ambientale non sono state ritenute sanabili ... , con cui, appunto, era stata rigettata l’istanza di condono presentata in data 30 marzo 2004 dai ricorrenti, ai sensi del d.l. n. 269/2003 conv ... al catasto fabbricati al fg. 20 particella 1583 sub 13 per una superficie complessiva di mq 75,40. L’istanza di condono è stata respinta ... dal vincolo idrogeologico e paesistico che richiedono delle semplici prescrizioni all’edificazione; infatti, secondo i ricorrenti, l’art ... degli immobili ricadenti in aree sottoposte ai vincoli c.d. relativi, come quelli in esame. L’Ufficio legislativo e legale conclude ... opere di cui all’istanza di condono, deducendone l’illegittimità in via derivata ed aggiungendo che anche tale provvedimento ... principale avverso il diniego di condono è meritevole di accoglimento. Come, infatti, ritenuto dalla giurisprudenza di questo C.G.A...
6
C.G.A., Sez. 1, 2017, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... in quanto i vincoli richiamati non comporterebbero l’inedificabilità assoluta dell’area ove insiste l’edificio da condonare essendo costituiti ... n. 183 di rigetto di istanza di condono edilizio; quanto al ricorso n. 35 del 2017: ricorso straordinario al Presidente ... per l’annullamento del provvedimento n. 183 del 13 febbraio 2013, notificato l’11 giugno 2013, di rigetto dell’istanza di condono edilizio ... in quanto le opere abusive, ricadenti in area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico-ambientale non sono state ritenute sanabili ... , con cui, appunto, era stata rigettata l’istanza di condono presentata in data 30 marzo 2004 dai ricorrenti, ai sensi del d.l. n. 269/2003 conv ... al catasto fabbricati al fg. 20 particella 1583 sub 13 per una superficie complessiva di mq 75,40. L’istanza di condono è stata respinta ... dal vincolo idrogeologico e paesistico che richiedono delle semplici prescrizioni all’edificazione; infatti, secondo i ricorrenti, l’art ... degli immobili ricadenti in aree sottoposte ai vincoli c.d. relativi, come quelli in esame. L’Ufficio legislativo e legale conclude ... opere di cui all’istanza di condono, deducendone l’illegittimità in via derivata ed aggiungendo che anche tale provvedimento ... principale avverso il diniego di condono è meritevole di accoglimento. Come, infatti, ritenuto dalla giurisprudenza di questo C.G.A...
7
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... di condono edilizio nel caso in cui l'area sia sottoposta a vincolo di inedificabilità tanto assoluta quanto relativa (Cass. pen., sez ... proposto da Bartola Muscarà avverso il provvedimento n. 35525 del 13/10/04 del Comune di Lipari di rigetto istanza condono edilizio ... di condono edilizio della ricorrente, relativa all'ampliamento di un fabbricato adibito ad attività commerciale, sito in località Porto ... di aver presentato in data 31 marzo 1995, prot. n. 8682, istanza di condono edilizio, ai sensi della l. n. 724/1994, relativa ... . 26569 del 21 luglio 2004, il Comune ha comunicato l'avvio del procedimento di rigetto dell'istanza del condono edilizio ed in data ... , anche della eventuale violazione del vincolo di inedificabilità regolato dall'art. 15 della l.r. n. 78/1976. L'intervento realizzato ... è infondato nel merito. In tema di tutela del paesaggio, ai fini dell'applicabilità del cosiddetto condono paesaggistico, devono ritenersi ... , per mancanza dei relativi requisiti, del condono edilizio. Nella fattispecie il diniego si colloca, infatti, in un ambito che non lascia ... della fascia di inedificabilità assoluta. Alla luce delle superiori considerazioni il ricorso è da respingere. P.Q.M. Si esprime l’avviso ... di Lipari (sez. di Vulcano), atteso che è ubicato nella zona di inedificabilità stabilita dalla l.r. n. 78/1976, ai sensi dell'art. 23...
8 Parere Definitivo
... vincolate, la sanabilità delle opere realizzate in zona vincolata è da escludere solo se si tratti di vincolo di inedificabilità ... realizzati senza titolo abilitativo alla luce della normativa emanata in tema di condono edilizio e paesaggistico con riferimento ... sospensiva, dei provvedimenti del Comune di Sant’Anastasia (NA) di demolizione di opere abusive e di diniego di condono edilizio ... preordinato, connesso e conseguente ed in particolare del diniego di condono edilizio. Con propria relazione, richiamata in epigrafe ... sostengono che l’ingiunzione di demolizione conseguente al diniego di condono edilizio, in questa sede avversata, sia in contrasto ... al procedimento in tal modo incardinato, la stessa Amministrazione prima respingeva l’istanza di condono edilizio e, poi, emanava ... la quale, nella interpretazione offerta dai ricorrenti, per le opere eseguite su beni sottoposti a vincolo, era ammesso il condono “previo parere favorevole ... assoluta (divieti di edificazione o prescrizioni di inedificabilità ex art. 33 legge n. 47/1985) e non anche nella diversa ipotesi ... di vincolo di inedificabilità relativa, ovvero di vincolo di tutela suscettibile di essere rimosso mediante un giudizio ex post ... /2004, il quale ha introdotto il cosiddetto mini condono paesaggistico con la previsione del possibile accertamento di compatibilità...
9
C.G.A., Sez. 1, 2016, n. Registrati o effettua il login per vedere i dettagli.
Parere PARERE
... avrebbe potuto dimostrare che il vincolo paesaggistico che grava sull’area non comporta assoluta inedificabilità. L’amministrazione comunale ... per il quale era già pendente, dal 1995, una domanda di condono edilizio non definita e quindi l’attività sanzionatoria non avrebbe potuto essere ... a servizio dell’opera principale oggetto di condono edilizio. Detto garage, per le sue caratteristiche dimensionali e tipologiche può ... delle Soprintendenza in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. L’opera risulta, altresì, costruita in contrasto con il disposto della L.n. 1150 ... la demolizione delle opere realizzate in assenza di titolo edilizio, in località “Timpone del Corvo” nel comune di Lipari (al fg.48 p.lle 296 ... con quelle oggetto della domanda di condono. 2- Eccesso di potere per travisamento dei fatti ed erroneità dei presupposti- Violazione del giusto ... che l’ordinanza ha sanzionato non solo l’abuso in corso, ma anche le opere oggetto della precedente domanda di condono. 3- Violazione art. 10 ... , rappresentando che il fabbricato oggetto di condono era perfettamente ultimato e rifinito, mentre quello oggetto del presente ricorso appare ... dovuti e vincolati, com’è l’ordinanza di demolizione (cfr. CGA., ss.rr., 8 maggio 2012, n. 227/12) Infine, si rileva ... del regolamento edilizio comunale, in assenza di nulla osta del Genio Civile (artt.17 e 18 legge 64/74), ed in assenza del Nulla Osta...
10 Parere PARERE
... : a) che si tratti di opere realizzate prima dell'imposizione del vincolo, anche se questo non comporta l'inedificabilità assoluta dell'area; b ... ), così da attribuire carattere ostativo alla sanatoria anche in presenza di vincoli che non comportino l’inedificabilità assoluta ... una superficie di ml. 7,00x6,00 con altezza di ml. 3,00 circa. 3) Il sig. Donati Giampaolo ha dunque presentato domanda di condono edilizio ... -assenso sulla propria istanza di condono edilizio nonchè l’intempestività degli atti comunali, oltre che la violazione dell'art. 6 ... - per la produzione di osservazioni e documenti. Secondo parte ricorrente, inoltre, il Comune, in presenza del vincolo paesaggistico imposto ... del diniego comunale, trattandosi di una fattispecie nella quale il “terzo” condono edilizio, del 2003, risulta senz’altro inammissibile ... , che avrebbe avuto una sua ragion d’essere solo se l’amministrazione preposta (in prima battuta) alla gestione del vincolo paesaggistico (ossia lo stesso Comune ... del condono edilizio del 2003 rende altresì impossibile la formazione di qualsivoglia tiolo di assenso tacito [ipotesi peraltro esclusa ... paesaggistico-ambientale, essendo all’uopo in ogni caso richiesto il parere espresso dell'Autorità competente alla gestione del vincolo ... in data 14 gennaio 2010, con il quale il Comune di Frascati gli ha negato il permesso in sanatoria e ha rigettato l'istanza di condono...
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima