Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (23)
  • Sentenze (23)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

23 risultati in 232 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... che riguardino singole unità immobiliari o parti di esse; b) fuori dal perimetro dei centri abitati, gli interventi di nuova edificazione ... della legge n. 1187/1968, ora articoli 9 e 10 del D.P.R. n. 327/2001), è stata dettata una disciplina che cerca di contemperare l’esigenza ... nell’art. 4 della legge n. 10/1977, è ora contenuta nell’art. 9 del D.P.R. n. 380/2001, che distingue fra gli interventi ammissibili ... da loro presentato rispettava i vincoli e le prescrizioni imposti dalla strumentazione urbanistica per effetto della decadenza dei vincoli ... , le loro doglianze risultano infondate. 5. Né può avere alcun rilievo la affermata decadenza dei vincoli di destinazione (“verde pubblico ... . In primo luogo non è stato dimostrato il reale carattere espropriativo di tali vincoli (carattere che, ad esempio ... ); ma anche a voler ammettere la decadenza delle destinazioni di piano per il loro carattere espropriativo, comunque i limitatissimi indici ... limitatamente a determinati ambiti territoriali, per il venir meno dei vincoli a contenuto espropriativo di durata quinquennale (art. 2 ... espropriativi e la conseguente applicazione dei limiti di edificabilità previsti per le aree poste all’esterno dei centri abitati (0,03 mc ... da quelli aventi destinazione diversa. In particolare il suddetto art. 9 stabilisce che, “salvi i più restrittivi limiti fissati dalle leggi...
2 Sentenza
... unità immobiliari o parti di esse; b) fuori dal perimetro dei centri abitati, gli interventi di nuova edificazione nel limite ... della decadenza dei vincoli espropriativi e la conseguente applicazione dei limiti di edificabilità previsti per le aree poste all’esterno ... del 1968, ora articoli 9 e 10 del D.P.R. 8 giugno 2001 n. 327, recante il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari ... della legge 28 gennaio 1977, n. 10, è ora contenuta nell’art. 9 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, recante il Testo Unico ... alcun rilievo la affermata decadenza dei vincoli di destinazione (“verde pubblico attrezzato” e “attrezzature di interesse comune ... espropriativo di tali vincoli (carattere che, ad esempio, non è necessariamente correlato alla previsione di “attrezzature di interesse ... ed hanno sostenuto che il progetto da loro presentato rispettava i vincoli e le prescrizioni imposti dalla strumentazione urbanistica per effetto ... comune” che possono essere realizzate anche dai privati), ma anche a voler ammettere la decadenza delle destinazioni di Piano ... , per il loro carattere espropriativo, comunque i limitatissimi indici edificatori previsti per le cd. zone bianche non avrebbero consentito ... di uno strumento urbanistico hanno cessato di produrre effetto limitatamente a determinati ambiti territoriali, per il venir meno dei vincoli...
3 Sentenza
... . n. 327/2001. Dispone, infatti, l’art. 9 del d.P.R. n. 327/’01, ai commi 2, 3 e 4: “2. Il vincolo preordinato all'esproprio ... della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380. 4. Il vincolo preordinato all'esproprio, dopo la sua decadenza, può essere motivatamente reiterato ... per decadenza del vincolo espropriativo per lo spirare del termine quinquennale di cui all’art. 2, l. n. 1187/1968 e, con la prima censura ... hanno natura espropriativa e sono conseguentemente soggette a decadenza, una volta spirato il termine quinquennale di cui all’art. 9, D.P.R ... non tiene conto delle possibilità edificatorie consentite,nelle “zone bianche”, dall’art. 9 del d.P.R. n.380 del 2001 a seguito ... della decadenza dei vincoli preordinati all’espropriazione. Sulla base delle sovra esposte motivazioni, il ricorso è meritevole ... che, trattandosi di un vincolo sostanzialmente ablativo in quanto preordinato all’esproprio, lo stesso è decaduto, essendo trascorsi ... utilità funzionale. Di qui la natura di espropriazione sostanziale o di valore. In particolare, il \"discrimen\" tra vincolo ... conformativo e vincolo sostanzialmente espropriativo deve essere colto con riferimento ad una triplice caratteristica di quest'ultimo ... dell'opera. 3. Se non è tempestivamente dichiarata la pubblica utilità dell'opera, il vincolo preordinato all'esproprio decade e trova...
4 Sentenza
... della decadenza dei vincoli: cfr. Cons. Stato, Ad. plen., 2.4.84 n. 7) sono consentiti solo fuori dal perimetro dei centri abitati (cfr. art ... : - l’intervenuta decadenza (ex art. 2 legge n. 1187/1968, ora art. 9 d.p.r. 327/2001) del vincolo di inedificabilità derivante ... , la decadenza presuppone la caratterizzazione del vincolo come espropriativo, o di inedificabilità assoluta, laddove nel caso in esame ... . In primo luogo la decadenza del vincolo, ove effettivamente configurabile, non consentirebbe interventi di nuova edificazione ... . 9, primo comma, d.p.r. 6 giugno 2001, testo unico in materia edilizia), mentre nel caso di specie l’area è interna al centro ... , con istanza debitamente documentata, l’autorizzazione ambientale necessaria in relazione al vincolo paesaggistico che grava sull’area ... il 29 giugno 1998); di qui l’illegittimità del diniego (basato sul richiamo ad un vincolo decaduto) e l’obbligo del Comune ... di provvedere su due progetti di programma integrato di intervento presentati dalla ricorrente nel 2002 ai sensi della legge regionale n. 9 ... procedimento, essendo onere del Comune richiedere, entro 15 giorni dalla presentazione della domanda (ex art. 20 terzo comma d.p.r. n. 380 ... del 2001), la documentazione mancante, anziché opporre come ragione di diniego l’assenza dell’autorizzazione ambientale (secondo motivo...
5 Sentenza
... unità immobiliari o parti di esse; b) fuori dal perimetro dei centri abitati, gli interventi di nuova edificazione nel limite ... urbanistica per effetto della decadenza dei vincoli espropriativi, con la conseguente illegittimità del diniego impugnato. 3 ... espropriativo di tali vincoli ma anche a voler ammettere la decadenza delle destinazioni di Piano riguardanti l’area in questione ... del 1968, ora articoli 9 e 10 del D.P.R. 8 giugno 2001 n. 327, recante il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari ... della legge 28 gennaio 1977, n. 10, è ora contenuta nell’art. 9 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, recante il Testo Unico ... per effetto del provvedimento impugnato. Visto il ricorso, notificato il 26.6.2002 e depositato il successivo 9 luglio ed i relativi ... del Comune di Maddaloni ed ha sostenuto che il progetto presentato rispettava i vincoli e le prescrizioni imposti dalla strumentazione ... a carattere residenziale in zona agricola le sue doglianze si rilevano infondate. 6.- Né può avere alcun rilievo la affermata decadenza ... dei vincoli di destinazione gravanti su altra parte del suolo di proprietà. In primo luogo non è stato dimostrato il reale carattere ... , per il loro carattere espropriativo, comunque i limitatissimi indici edificatori previsti per le cd. zone bianche non avrebbero consentito...
6 Sentenza
... all’applicazione dell’art. 9 del DPR 327/2001, che, a sua volta, rinvia all’art. 9 del DPR 380/2001 stabilendo che fuori dal perimetro ... di cui all’art. 9 DPR 327/2001, il cui comma 3 prevede che in caso di decadenza del vincolo preordinato all’esproprio “trova applicazione ... in capo alla parte richiedente il condono; che i ricorrenti, nonostante la decadenza del vincolo espropriativo, sarebbero soggetti ... ” del diniego impugnato, nel quale è stata sostanzialmente compendiata la motivazione con il richiamo all’art. 9 del DPR 380/2001, da ciò ... ” (cfr. pag. 6). 5°) eccesso di potere per travisamento dei fatti e violazione del combinato disposto tra l’art. 9 del DPR 327/2001 ... e l’art. 9 del DPR 380/2001. I ricorrenti, in particolare, hanno contestato “l’effettiva realtà dei fatti” sia sotto il profilo ... ”, che “aveva l’estensione di 7.280 mq. e quindi la superficie copribile ai sensi dell’articolo 9 del DPR n. 380/2001 era pari a 728,00 mq. e non a 184,8 ... la disciplina dettata dell’articolo 9 del testo unico in materia edilizia approvato con DPR 6 giugno 2001, n. 380”, quest’ultima ... , inferiore al limite ex art. 9 del DPR 380/2001 (mq. 184,80), ammesso pacificamente dal Comune). Il che conferma l’insussistenza ... nell’istruttoria in ragione del fatto che “il vincolo espropriativo imposto dal PRG del 1980 aveva perso efficacia fin dal 26 febbraio 1985...
7 Sentenza
... dell’art.17 della L n.1150/1942 ,dell’art. 9 TU 327/2001 , dell’art. 38 LR 16/2004 ed – Eccesso di potere. L’area in oggetto ... o in assenza di tale normativa dettagliata il limite previsto dall’art. 9 del DPR 380/2001 e in Campania dall’art. 4 della legge regionale ... , della legge 28.01.1977 n. 10 – poi confluito nell’art.9 del d.P.R. n.380/2001 – e, in Campania, dall’art.4 della L.R. n.17/1982. Dette ... 380/2001 ha abrogato gli artt. da 13 a 23 della legge 1150/42 “limitatamente alle norme riguardanti l’espropriazione”,sicché tale ... giurisprudenziale che, nell’ipotesi di imposizione su un’area del territorio comunale di un vincolo espropriativo derivante dall’approvazione ... n. 17/1982” . Ad avviso dell’Amministrazione, dunque, l’intervenuta decadenza di un piano attuativo e dei connessi vincoli ... e quelle per le quali sia cessata l’efficacia del piano attuativo, con la conseguente decadenza dei vincoli in esso previsti, insiste ... fissate con l’art. 4, ultimo comma della legge 28 gennaio 1977, n.10 (edificazione a scopo residenziale solo fuori del perimetro ... dei centri abitati, come definiti dall’art. 17 della legge n. 765/67, ed indice di fabbricabilità non superiore a  metri cubi 0,03 ... assimilata quella della intervenuta decadenza della pianificazione stessa)” (cfr. T.A.R. Lazio, Sez. II bis, n. 8418/2001). Del resto...
8 Sentenza
... a scopo residenziale solo fuori del perimetro dei centri abitati, come definiti dall’art. 17 della legge n. 765/67, ed indice ... di un piano di dettaglio. Violazione e falsa applicazione del P.R.G. nonché dell’art.17 della L n.1150/1942 ,dell’art. 9 TU 327/2001 ... decadenza di un piano attuativo e dei connessi vincoli espropriativi gravanti su una particolare zona del territorio comunale ... 380/2001 e in Campania dall’art. 4 della legge regionale n. 17/1982” . Ad avviso dell’Amministrazione, dunque, l’intervenuta ... , con la conseguente decadenza dei vincoli in esso previsti, insiste l’Amministrazione resistente nella sua memoria di costituzione in giudizio ... .380/2001 – e, in Campania, dall’art.4 della L.R. n.17/1982. Dette prescrizioni, infatti, appaiono giustificate per le zone ... e natura. Peraltro l’art. 58 n. 62 del DPR 380/2001 ha abrogato gli artt. da 13 a 23 della legge 1150/42 “limitatamente alle norme ... ) a quelle in cui siano decaduti i vincoli previsti in piani attuativi parzialmente inattuati. In altri termini, alla decadenza degli strumenti urbanistici ... ad un indirizzo interpretativo giurisprudenziale che, nell’ipotesi di imposizione su un’area del territorio comunale di un vincolo ... espropriativo derivante dall’approvazione di un piano di zona, rimasto inattuato o solo parzialmente attuato, ma ormai decaduto...
9 Sentenza
... a scopo residenziale solo fuori del perimetro dei centri abitati, come definiti dall’art. 17 della legge n. 765/67, ed indice ... del P.R.G. nonché dell’art.17 della L n.1150/1942 ,dell’art. 9 TU 327/2001 , dell’art. 38 LR 16/2004 ed – Eccesso di potere. L’area ... il limite previsto dall’art. 9 del DPR 380/2001 e in Campania dall’art. 4 della legge regionale n. 17/1982” . Ad avviso ... dell’Amministrazione, dunque, l’intervenuta decadenza di un piano attuativo e dei connessi vincoli espropriativi gravanti su una particolare zona ... su un’area del territorio comunale di un vincolo espropriativo derivante dall’approvazione di un piano di zona, rimasto inattuato o solo ... attuativo, con la conseguente decadenza dei vincoli in esso previsti, insiste l’Amministrazione resistente nella sua memoria ... .380/2001 – e, in Campania, dall’art.4 della L.R. n.17/1982. Dette prescrizioni, infatti, appaiono giustificate per le zone ... e natura. Peraltro l’art. 58 n. 62 del DPR 380/2001 ha abrogato gli artt. da 13 a 23 della legge 1150/42 “limitatamente alle norme ... , alla decadenza degli strumenti urbanistici attuativi non va attribuita gli stessi effetti dei vincoli di PRG scaduti. La questione di fatto ... di costituzione in giudizio, assumendo che la sopravvenuta decadenza del piano attuativo ha carattere provvisorio, dovendo necessariamente...
10 Sentenza
... solo fuori del perimetro dei centri abitati, come definiti dall’art. 17 della legge n. 765/67, ed indice di fabbricabilità ... di un piano di dettaglio. Violazione e falsa applicazione del P.R.G. nonché dell’art.17 della L n.1150/1942 ,dell’art. 9 TU 327/2001 ... dettagliate o in assenza di tale normativa dettagliata il limite previsto dall’art. 9 del DPR 380/2001 e in Campania dall’art. 4 ... , ultimo comma, della legge 28.01.1977 n. 10 – poi confluito nell’art.9 del d.P.R. n.380/2001 – e, in Campania, dall’art.4 della L.R. n ... interpretativo giurisprudenziale che, nell’ipotesi di imposizione su un’area del territorio comunale di un vincolo espropriativo derivante ... vincoli espropriativi gravanti su una particolare zona del territorio comunale, comporterebbe l’assenza di regolamentazione dell’uso ... urbanistica e quelle per le quali sia cessata l’efficacia del piano attuativo, con la conseguente decadenza dei vincoli in esso previsti ... l’art. 58 n. 62 del DPR 380/2001 ha abrogato gli artt. da 13 a 23 della legge 1150/42 “limitatamente alle norme riguardanti ... . 5292/2001). Risulta, invece, possibile “individuare una disciplina urbanistica ben precisa, in caso di intervenuta decadenza ... ) a quelle in cui siano decaduti i vincoli previsti in piani attuativi parzialmente inattuati.In altri termini, alla decadenza degli strumenti urbanistici...
1 2 3 avanti ultima