Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (8)
  • Sentenze (8)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 157 msricerca avanzata
1 Sentenza
... l’art. 1, co. 18, del d.l. n. 194/2009. In contrario, il Collegio evidenzia come la norma citata disponga la proroga ... demaniali oggetto del presente giudizio, la proroga di cui al d.l. 194/2009 prescinde da ogni valutazione di merito ed è dettata ... di specie della disciplina sulla proroga di cui al più volte citato art. 1, co. 18, del d.l. n. 194/2009, il Collegio ritiene ... e falsa applicazione dell’art. 1, co. 18, del d.l. n. 194/2009 poi modificato dall’art. 34 duodecies del d.l. n. 179/2012, in materia ... di proroga (subordinato al ricorrere di determinate condizioni) che escluderebbe la proroga automatica dettata dal d.l. n. 194/2009 ... europeo. Al riguardo, è utile premettere che l’art. 1, co. 18, del d.l. n. 194/2009, è stato introdotto a seguito dell’avvio ... pregiudiziale sulla legittimità dell’art. 1, co. 18, del d.l. n. 194/2009 (TAR Lombardia, sez. IV, sentenza, 26 settembre 2014, n. 2401 ... di proroga della concessione demaniale – prot. n. 2222 Rep. 213 del 13 giugno 2006, nonché di ogni altro atto ad esso presupposto coevo ... di proroga delle concessioni demaniali; 2) violazione degli artt. 1 e 3 della l. n. 1 e 3 – difetto di motivazione- eccesso di potere ... una proroga della concessione dell’area demaniale conseguita con il provvedimento prot. n. 2222 Rep. 213 del 13 giugno 2006. Invero...
2 Sentenza
... per avere ritenuto che l’art. 1, comma 18, del decreto legge n. 194 del 2009, nel disporre la proroga ex lege delle concessioni ... del Direttore del Servizio centrale demanio e patrimonio, avente per oggetto la proroga della concessione demaniale marittima in favore ... dalla legge 24 febbraio 2012, n. 14) e all’art. 1, comma 18, del decreto legge 30 dicembre 2009, n. 194 (convertito con modificazioni ... 2013, n. 2151), non può essere condivisa. L’art. 1, comma 18, del decreto legge n. 194 del 2009 prevede che “nelle more ... 18, del decreto legge n. 194 del 2009, con i principi dell’ordinamento euro-unitario a tutela della concorrenza. Il T.a.r ... , del d.l. 2009 n. 194 si riferisce a concessioni in scadenza entro il 31 dicembre 2015, per le quali viene disposta la proroga sino ... proprio dal citato art. 1, comma 18, del d.l. 30 dicembre 2009, n. 194, la cui eventuale disapplicazione, all’esito della risoluzione ... nell’ambito di applicazione del citato art. 1, comma 18, essendo già efficace alla data di entrata in vigore del d.l. n. 194/2009 ... della sentenza del T.A.R. SARDEGNA - CAGLIARI: SEZIONE I n. 00090/2014, resa tra le parti, concernente proroga concessione demaniale ... introduttivo, della deliberazione della Giunta regionale n. 25/16 del 26 maggio 2009, in materia di rinnovo delle concessioni demaniali...
3 Sentenza
... 34-duodecies del D.L. n. 179/2012, novellando il citato articolo 1, comma 18, del D.L. n. 194/2009, ha disposto la proroga sino ... originario è stato affidato ai seguenti motivi di diritto : 1). Violazione di legge con rif. art. 1, comma 18, DL 194/2009 e successive ... al 31 dicembre 2020 delle concessioni demaniali in essere alla data del 30 dicembre 2009 (data di entrata in vigore del D.L. n. 194 ... 2013) ha esteso le previsioni dell’articolo 1, comma 18, del D.L. n. 194/2009, come sopra modificato, alle concessioni aventi ... , in scadenza il 31.12.2015, deve ritenersi prorogato ex lege alla scadenza del 31.12.2020 (cfr. la normativa in materia : DL 194/2009; L 25 ... /2009) ed in scadenza entro il 31 dicembre 2015. Successivamente l’articolo 1, comma 547 della legge n. 228/2012 (legge di stabilità ... ad oggetto: il demanio marittimo, per concessioni con finalità sportive; il demanio lacuale e fluviale per concessioni con finalità ... turistico-ricreative e sportive; i beni destinati a porti turistici, approdi e punti di ormeggio dedicati alla nautica da diporto. III ... da sempre per l’ormeggio di barche a vela e a motore da diporto e da pesca) rientra tra i beni il cui contratto di concessione ... replica sul fatto che si tratta di una concessione di servizi portuali che è cosa diversa dalla concessione di bene demaniale; in ogni...
4 Sentenza
... condivisibile laddove afferma che la proroga di cui all’articolo 1, comma 18 del decreto-legge n. 194 del 2009 resterebbe esclusa nel caso ... della disposizione di proroga (si tratta del comma 18 dell’articolo 1 del decreto-legge n. 194 del 2009, entrato in vigore il 30 dicembre 2009 ... lege di cui al comma 18 dell’articolo 1 del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194 (e di cui al comma 1 dell’articolo 16 della l.r ... del decreto-legge 194 del 2009 in quanto, per effetto della sentenza di questo Consiglio 7239/2010, la concessione n. 18/2007 era stata ... da diporto costituito (fra l’altro) da un pontile, una passerella e i relativi annessi. La concessione demaniale marittima n. 21/2005 ... ) dell’intervenuta proroga ex lege della concessione demaniale marittima n. 21/05 (la quale, in corretta applicazione dell’articolo 10, comma 1 ... . Toscana n. 77 del 2009, di analogo contenuto) che hanno disposto la proroga delle concessioni del tipo di quella per cui è causa sino ... rilevando: a) che non sussistono i presupposti per invocare la proroga ex lege della concessione ai sensi del comma 18 dell’articolo 1 ... dello stesso decreto n. 194; b) neppure sussistono i presupposti per invocare l’intervenuta proroga ex lege della concessione ... aventi ad oggetto punti di ormeggio per unità da diporto (in tal senso: Cons. Stato, VI, 18 aprile 2013, n. 2151). Tuttavia, pur...
5 Sentenza
... condivisibile laddove afferma che la proroga di cui all’articolo 1, comma 18 del decreto-legge n. 194 del 2009 resterebbe esclusa nel caso ... della disposizione di proroga (si tratta del comma 18 dell’articolo 1 del decreto-legge n. 194 del 2009, entrato in vigore il 30 dicembre 2009 ... lege di cui al comma 18 dell’articolo 1 del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194 (e di cui al comma 1 dell’articolo 16 della l.r ... del decreto-legge 194 del 2009 in quanto, per effetto della sentenza di questo Consiglio 7239/2010, la concessione n. 18/2007 era stata ... da diporto costituito (fra l’altro) da un pontile, una passerella e i relativi annessi. La concessione demaniale marittima n. 21/2005 ... ) dell’intervenuta proroga ex lege della concessione demaniale marittima n. 21/05 (la quale, in corretta applicazione dell’articolo 10, comma 1 ... . Toscana n. 77 del 2009, di analogo contenuto) che hanno disposto la proroga delle concessioni del tipo di quella per cui è causa sino ... rilevando: a) che non sussistono i presupposti per invocare la proroga ex lege della concessione ai sensi del comma 18 dell’articolo 1 ... dello stesso decreto n. 194; b) neppure sussistono i presupposti per invocare l’intervenuta proroga ex lege della concessione ... aventi ad oggetto punti di ormeggio per unità da diporto (in tal senso: Cons. Stato, VI, 18 aprile 2013, n. 2151). Tuttavia, pur...
6 Sentenza
... . , la proroga legale dei termini di durata delle concessioni demaniali marittime - prevista sino al 31.12.2020 dall' art. 1, comma 18, D.L ... Comune prot., n. 27014/2009 con cui si comunicava che “la concessione demaniale marittima n-OMISSIS-7 maggio 1998 con durata dal 1/01 ... dell’attività di ciascun Lido), in assenza della necessaria concessione demaniale e quindi arbitrariamente occupavano lo spazio del demanio ... con l’eliminazione del diritto di insistenza ad opera del D.L. n. 194/2009, convertito dalla l. n. 25/2010 a seguito della procedura ... del D.L. n. 194 del 2009 in forza del quale “Ferma restando la disciplina relativa all'attribuzione di beni a regioni ed enti locali ... . 30 dicembre 2009, n. 194 e successive modifiche - non opera automaticamente, presupponendo un'espressa richiesta da parte ... della precedente nota protocollo n. 27014 del 10/06/2009 con cui si rappresentava che la concessione demaniale marittima n-OMISSIS-7 maggio ... di revoca di concessione demaniale, non potendo la cennata nota protocollo n. 27014 del 10/06/2009, non preceduta da alcuna attività ... della verifica dei presupposti per la proroga della concessione demaniale, da ritenersi valido anche ai fini della verifica dei presupposti ... . Isola G 8; Agenzia del Demanio della Campania - Filiale Regione Campania - Ministero dell'Economia e delle Finanze, rappresentato...
7 Sentenza
... . , la proroga legale dei termini di durata delle concessioni demaniali marittime - prevista sino al 31.12.2020 dall' art. 1, comma 18, D.L ... rinnovabile e che in data 10 giugno 2009 il Comune di Giugliano in Campania comunicava il rinnovo automatico della concessione demaniale ... , è stata adottata a seguito dell’emissione da parte dell’Agenzia del Demanio, filiale Campania, della nota prot. 2009/14292FCAM/BD ... e in parta su area demaniale e che la ricorrente aveva stipulato regolare contratto di locazione cui era poi subentrato il demanio ... mento con l’eliminazione del diritto di insistenza ad opera del D.L. n. 194/2009, convertito dalla l. n. 25/2010 a seguito ... del D.L. n. 194 del 2009 in forza del quale “Ferma restando la disciplina relativa all'attribuzione di beni a regioni ed enti locali ... . 30 dicembre 2009, n. 194 e successive modifiche - non opera automaticamente, presupponendo un'espressa richiesta da parte ... della precedente nota protocollo n. 27021 del 10/06/2009 con cui si rappresentava che la concessione demaniale marittima n. 20 del 1998 ... di concessione demaniale, non potendo la cennata nota protocollo n. 27021 del 10/06/2009, non preceduta da alcuna attività istruttoria ... Agliata in Napoli, Via G.Porzio C. Dir. Isola G 8; Agenzia del Demanio - Ministero dell'Economia e delle Finanze in persona del legale...
8 Sentenza
... ad accedere alla proroga ope legis di cui all’art. 34 duodecies, d.l. n. 179 del 2012, come modificativo dell’art. 1 co. 18, d.l. n. 194 ... del 1997, del provvedimento conclusivo della Conferenza dei servizi del 18 febbraio 2009 di approvazione del progetto preliminare ... gli interessi pubblici e veniva quindi definitivamente accolta dalla Conferenza dei Servizi in data 18 febbraio 2009, ai sensi dell'art. 6 ... avrebbe reso noto che dal 2 luglio 2014 la Capo d’Anzio “rimane unico soggetto titolato alla realizzazione e gestione delle aree demaniali ... marittime di cui alla concessione demaniale n. 6586/2011”; c) del provvedimento, di estremi e data sconosciuti, con il quale la Regione ... datato 18 giugno 2015 notificato via PEC alle 19,15 dello stesso giorno, con il quale si intima alle Cooperative ricorrenti ... del 2009, come dato atto dalla medesima Regione attraverso l’inserimento nell’albo delle concessioni in essere alla data del 23 aprile ... l’attuazione del Piano regolatore portuale di Anzio e la regolazione delle concessioni demaniali marittime, nell’ambito del quale il Comune ... rappresentava che in futuro sarebbe stata da assentire una concessione demaniale marittima in favore dell’odierna controinteressata ... delle concessioni demaniali marittime classificate AN28C non sarebbero riconducibili alla tipologia “turistico ricreativa”, sicchè...