Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

1504 risultati in 200 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... delle offerte economiche con ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, calcolata ai sensi dell’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 ... delle offerte economiche con ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia (calcolata ai sensi dell’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 ... di anomalia, calcolata ai sensi dell’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006; entro il predetto termine perentorio delle ore 11,00 ... n. 163/2006 la soglia di anomalia, determinandola in 15,665%; 3) poiché la controinteressata Onama S.p.A. aveva formulato ... con ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, calcolata ai sensi dell’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006, sono stati impugnati ... economiche con ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, calcolata ai sensi dell’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 ... offerte ammesse: 1) l’art. 86, comma 1, D.Lg.vo n. 163/2006 disciplina il criterio matematico, per determinare una soglia, in base ... appaltanti possono valutare la congruità delle offerte inferiori alla soglia di anomalia, calcolata ai sensi del predetto art. 86, comma ... 1, D.Lg.vo n. 163/2006, e delle offerte, formulate nell’ambito di un procedimento di evidenza pubblica con meno di 5 offerte ... valide, se tali offerte appaiono anormalmente basse; 2) ai sensi degli artt. 87, comma 1, e 88 D.Lg.vo n. 163/2006 (i quali...
2 Sentenza
... . Lgs. 163/06: è evidente che altrimenti la bontà delle offerte non potrebbe mai essere posta in discussione. Ancora ... . L’art. 88 D. Lgs. 163/06 rimette alla stazione appaltante la verifica di anomalia anche eventualmente tramite apposita commissione ... , ma il ribasso del 73% offerto da Sidi collocava quest’ultima al primo posto, mentre la successiva verifica di anomalia conduceva ... di amministrazione, poiché ha ritenuto illegittimo il metodo seguito dalla stazione appaltante nella verifica dell’anomalia dell’offerta di Sidi ... criterio di valutazione tecnica. In breve il TAR rileva che la valutazione di anomalia avrebbe dovuto essere calibrata esclusivamente ... , come se negli appalti “di risultato” i concorrenti fossero del tutto liberi nel formulare le offerte e le amministrazioni non potessero verificarne ... le offerte economiche devono essere sempre parametrate sull’offerta tecnica, proprio ai sensi di quanto specificato dall’art. 87 co. 2 D ... esiguità dei prezzi. 3.Non è conforme al vero che la verifica di anomalia sia stata condotta esclusivamente dal responsabile unico ... e non la commissione di gara a ricoprire la veste di dominus nella verifica di anomalia di un’offerta. In ogni caso i parametri di raffronto ... sulla correttezza e la bontà della verifica di anomalia svolta dalla propria struttura sull’offerta di Sidi, descrivendo analiticamente i lati...
3 Sentenza
... dall’art. 122, comma 9, d.lgs. n. 163/2006; nel caso di offerte in numero inferiore a cinque non si procede all’esclusione automatica ... di esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia ... delle offerte anormalmente basse secondo le modalità previste dall’art. 122, c. 9, d.lgs n. 163/2006; nel caso di offerte in numero ... dell’art. 86, d.lgs. n. 163/2006; eccesso di potere per illogicità, irragionevolezza, contraddittorietà, sviamento dell’interesse ... pubblico, manifesta ingiustizia; violazione e falsa applicazione del comma 5, art. 55, d.lgs. n. 163/2006, nonché dell’art. 16 ... dell’art. 16, lett. c (“non si procederà all’esclusione automatica delle offerte anormalmente basse secondo le modalità previste ... ma la stazione appaltante ha comunque la facoltà di sottoporre a verifica le offerte ritenute anormalmente basse”) si evince chiaramente ... dalla lettura dell’intero articolo e degli atti di gara; il richiamo all’art. 122, c. 9, d.lgs. n. 163/2006 rende, difatti, chiaramente ... percepibile l’intento dell’amministrazione di avvalersi della facoltà di prevedere l’esclusione automatica dalla gara delle offerte ... che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell'#19; HYPERLINK "http://pascoli...
4 Sentenza
... automatica delle offerte di ribasso pari o superiori alla soglia di anomalia di cui all’art. 86, comma 1, del Codice, nell’esercizio ... della individuazione della soglia di anomalia di cui all’articolo 86, comma 1, del codice, le offerte aventi un uguale valore di ribasso sono prese ... e rispettivamente di minor ribasso, come previsto dall’art. 86 comma 1, del D.Lgs. 163/2006) intercetta il problema delle offerte identiche ... di anomalia di cui all’articolo 86, comma 1, del codice, le offerte aventi un uguale valore di ribasso sono prese distintamente ... rispetto alle offerte da accantonare, dette offerte sono altresì da accantonare ai fini del successivo calcolo della soglia di anomalia ... in Bari, via Melo, 97; nei confronti di Global Strade s.r.l., rappresentata e difesa dall’avv. Riccardo Barberis, con domicilio ... di Anas s.p.a. e di Global Strade s.r.l.; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore il dott. Francesco ... ai sensi del dlgs n. 163/2006 per l’affidamento dei lavori di chiusura varchi dello spartitraffico centrale con barriere di tipo ... al capoverso IV.2) (pag. 5) prevedeva quale criterio di aggiudicazione il seguente: “Ai sensi dell’art. 82 del D.L.vo. n. 163/2006 ... l’appalto sarà aggiudicato al prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, con esclusione automatica delle offerte...
5 Sentenza
... delle offerte anormalmente basse ai sensi degli artt. 86, segg. d.lgs. n. 163/2006 riservandosi la facoltà di procedere contemporaneamente ... alla verifica di anomalia delle migliori offerte non oltre la quinta e, nel caso di loro esclusione, di procedere progressivamente ... di aggiudicazione al prezzo più basso mediante offerta a prezzi unitari ex art. 82, d.lgs. n. 163/2006, con valutazione delle offerte ... di anomalia delle migliori offerte non oltre la quinta, e, nel caso di esclusione delle prime cinque, di procedere progressivamente ... la commissione di gara esaminato, a fini di verifica di anomalia, ulteriori cinque offerte, in aggiunta alle prime cinque ... settembre 2014, la Commissione di verifica dell’anomalia aveva ritenuto necessari ulteriori chiarimenti in merito alle offerte riportata ... di ulteriori cinque giustificativi delle offerte, in ragione dell’entità dei ribassi espressi sulla soglia di anomalia, era specificato sin ... delle offerte qualificatesi ai primi cinque posti. 3.4.4. Né la clausola della lex specialis e né l’art. 88, c. 7, d.lgs. n. 163/2006 ... - del provvedimento di cui al verbale della 8^ seduta della Commissione incaricata del procedimento di verifica delle offerte anomale dell'ANAS ... le giustificazioni fornite dalla ricorrente in relazione alla verifica dell'anomalia; nonché - per la condanna di Anas s.p.a. al risarcimento...
6 Sentenza
... del D.lgs 163/2006. Procedura di verifica dell'anomalia", premesso che aveva rilevato che i punti attribuiti all'offerta economica (20 ... dell'anomalia delle offerte, quale espressione di discrezionalità tecnica della p.a., è estremamente limitato. I vizi deducibili sono solo ... cui questo Collegio non intende discostarsi, che “In merito al procedimento di verifica dell'anomalia delle offerte, il Giudice Amministrativo può ... della verifica dell'anomalia è quella di evitare che offerte troppo basse espongano l'Amministrazione al rischio di esecuzione ... . Tuttavia, in base a quanto previsto dall'art. 86, comma 2 del D.lgs 163/2006, l'offerta risultava anormalmente bassa ... l'importo offerto, in confoimità a quanto previsto dagli arti. 87 e 88 del d.lgs 163/2006. Con nota del 13.3.2015 il costituendo R.T.I ... , costituiva un'apposita Commissione, incaricata della attività di valutazione dell'anomalia, ai sensi dell'art. 121, comma 4 del DPR 207 ... ; violazione dell'art. 88, comma 7, del d.lgs. 163/2006 nella parte in cui prevede la valutazione dell'affidabilità dell'offerta ... nel suo complesso; violazione del principio consolidato in base al quale in sede di verifica di anomalia, pur nella immodificabilità ... dell'offerta tecnica ed economica, le singole voci dichiarate soltanto in sede di verifica di anomalia, possono essere modificate...
7 Sentenza
... alla quinta (ovvero le offerte collocatesi al di sotto della soglia di anomalia stabilita a norma dell’art. 86, comma 1, del d.lgs 163 ... della facoltà accordata dall’art. 86, comma 3, del d.lgs n. 163 del 2006 di sottoporre a verifica di anomalia anche le offerte ... , laddove la Commissione di gara ha inteso sottoporre a verifica di anomalia in modo automatico anche le offerte non anomale successive ... degli oneri della sicurezza dalle offerte dei singoli concorrenti e la necessità di sottoporre tale costo a verifica di anomalia ... a verifica di anomalia in modo automatico anche le offerte non anomale successive alla quinta (ovvero le offerte collocatesi al di sotto ... della soglia di anomalia stabilita a norma dell’art. 86, comma 1, del d.lgs 163/2006) e perché, durante il procedimento di verifica ... premettere che la disciplina codicistica relativa alla valutazione dell’anomalia dettata agli articoli 86, 87, 88 del d.lgs n. 163/2006 ... quanto stabilito dall’art.86, comma 1, del d.lgs n. 163/2006, in modo da determinare l’esclusione automatica delle offerte che superino ... contemporaneamente alla verifica di anomalia delle migliori offerte, non oltre la quinta, fermo restando però l’osservanza di tutte le fasi ... richiamata, l’attivazione del sub procedimento di verifica di anomalia per le offerte che, come quella del Consorzio Valori...
8 Sentenza
... del Comune a valutare direttamente, stante la presenza del seggio di gara, l’anomalia delle offerte delle imprese partecipanti; B ... e gli atti relativi all’aggiudicazione dei quattro lotti e quelli inerenti alla verifica dell’anomalia delle offerte attoree. Al riguardo ... anomalia. Invero, in base al § 1.3) del disciplinare, al seggio di gara spetta di valutare le offerte presentate, ma nulla è detto dice ... sull’attribuzione ad esso anche del giudizio di anomalia e ciò è reputato illegittimo dalla ricorrente appunto in base all’art. 88 del Dlg 163 ... , alla verifica dell’anomalia contemporaneamente per tutte le offerte sospettate, senza, cioè, rispettare l’ordine progressivo ... d’anomalia delle offerte ha per oggetto non già la ricerca di specifiche e singole inesattezze di quest'ultima, bensì l’accertamento ... le offerte presentate dalla ricorrente per i lotti 1, 2, 3 e 4 nella gara per l'affidamento dei lavori di manutenzione ed esercizio ... vicissitudini ed ampia corrispondenza, le ha comunicato, con nota prot. SC/278393 del 3 novembre 2009, il giudizio d’anomalia ... delle sue offerte per tutti i lotti, giudizio da essa tempestivamente, ma senza esito, contestato. Avverso siffatto giudizio e la nota comunale ... ) – l’illegittima simultaneità della valutazione di tal anomalia nei confronti delle imprese prima e seconda classificate nelle graduatorie...
9 Sentenza
... anche la facoltà di procedere contemporaneamente alla verifica dell’anomalia delle migliori offerte non oltre la quinta. Alla gara ... di procedere alla individuazione della soglia di anomalia, ma procedeva direttamente alla valutazione della congruità delle offerte ... , in concreto, della congruità delle offerte di cui, all’esito del calcolo ex art. 86, comma 1, si sospettava l’anomalia. Con ordinanza n ... e statuiva che l’amministrazione dovesse procedere alla valutazione anche delle offerte ulteriori la soglia di anomalia, provvedendo ... aperta e con il criterio del prezzo più basso, ai sensi di quanto disposto dall’art. 82, comma 2, lett. a) del D.lgs. n.163 del 2006 ... . Nel bando, al punto 2.1, veniva espressamente indicato che ai fini della valutazione della congruità delle offerte si sarebbe proceduto ... ai sensi del combinato disposto degli articoli 86, 87 e 124 del medesimo D.Lgs. n.163/2006, al punto 13, lett. c) e che, in caso ... di offerte in numero inferiore a cinque, non si sarebbe proceduto ad esclusione automatica con riserva della stazione appaltante ... di sottoporre a verifica le offerte ritenute anormalmente basse, mentre alla successiva lett. d) la stazione appaltante si riservava ... delle buste contenenti le offerte economiche delle 14 cooperative ammesse e, poiché 9 di queste avevano offerto il ribasso del 100...
10 Sentenza
... di valutazione di anomalia ex art. 86 e seguenti del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 all’esito del quale l’offerta della ricorrente veniva ... n. 6518). Ciò posto, nella procedura selettiva in esame il subprocedimento di verifica di anomalia delle offerte in questione ... partecipanti, procedeva al calcolo della soglia di anomalia (26,421%) e alla individuazione delle offerte superiori (Cogin con il 31,123 ... passaggio del procedimento di anomalia e, ai sensi dell’art. 88 quarto comma del D.Lgs. 163/2006, invitava gli esponenti della società ... dalle tre imprese le cui offerte si erano posizionate oltre la soglia di anomalia (oltre alla Cogin, il Consorzio Cooperative ... all'esito del procedimento di verifica delle offerte di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, la stazione appaltante ... dell'anomalia è ora da ritenersi unitario, pur se articolato in più fasi istruttorie relative alle singole offerte, poiché lo stesso ... . 82, secondo comma, lett. a) del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163. L’offerta formulata dalla ricorrente (ribasso del 31,123 ... %) si poneva al di sopra della soglia di anomalia individuata dalla commissione (26,421%) e, pertanto, si apriva il subprocedimento ... partecipanti nel procedimento di valutazione di anomalia dell’offerta. In dettaglio, la commissione avrebbe compresso l’articolato schema...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima