Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

316 risultati in 355 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... inadempiente rispetto al contratto affidato”, per cui veniva ritenuto che tale condotta integrava la fattispecie del grave errore ... sui Contratti Pubblici ai sensi dell’art. 38, comma 1 ter, D.Lg.vo n. 163/2006 e la denuncia ex art. 76 DPR n. 445/2000 alla competente ... professionali e contrattuali e, soprattutto, la volontà di essere inadempiente rispetto al contratto affidato”, per cui veniva ritenuto ... e di capacità tecnica, mentre l’errore grave ex art. 38, comma 1, lett. f), D.Lg.vo n. 163/2006 è un requisito di ordine generale ... la sussistenza del requisito ex art. 38, comma 1, lett. f), D.Lg.vo n. 163/2006, con e-mail del 19.7.2012 chiedeva l’invio di ogni ... nell’esercizio dell’attività professionale di cui all’art. 38, comma 1, lett. f), D.Lg.vo n. 163/2006. Unitamente all’esclusione, venivano ... ), deducendo la violazione degli artt. 38, comma 1, lett. f), e 46, comma 1 bis, D.Lg.vo n. 163/2006, del DPR n. 445/2000, dell’art. 27 DPR ... rilevato che l’art. 38, comma 1, lett. f), D.Lg.vo n. 163/2006 prevede due distinti casi di esclusione dalle gare di appalto ... , con riferimento alle imprese: 1) “che, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, hanno commesso grave negligenza o malafede ... una motivata valutazione dell’Amministrazione in ordine alla grave negligenza o malafede nell’esercizio delle prestazioni affidate...
2 Sentenza
... , le gravi negligenze in cui era incorsa nell’esecuzione di altri contratti con la pubblica amministrazione. Il ricorso era affidato ... in cui la dichiarazione ex articolo 38, comma 1 del d. lgs. n. 163/2006, non riguarda qualsiasi irregolarità, inadempienza o ritardo nello svolgimento ... che…secondo motivata valutazione della stazione appaltante, hanno commesso grave negligenza o malafede nell’esecuzione delle prestazioni ... contrattuale è riservata alla stazione appaltante rimane fuori dalla sanatoria introdotta dall’articolo 38, comma 1 ter del d. lgs. n. 163 ... dell’articolo 38, comma 1, lettera f) del d. lgs. n. 163 del 2006, non risultando dalla dichiarazione resa ai sensi del citato articolo 38 ... alle censure di difetto assoluto di istruttoria e di motivazione e di violazione e falsa applicazione dell’articolo 38 e 46 del d. lgs. n ... del giudizio riguarda la corretta interpretazione degli articoli 38 e 46 del d. lgs. n. 163 del 2006 alla luce della novella introdotta ... nell’esecuzione di altri contratti. La stazione appaltante, essendo venuta a conoscenza su segnalazione di altro concorrente ... . lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e di non aver commesso errore grave nell’esercizio dell’attività professionale, procedeva ... alla esclusione per violazione dell’articolo 38, comma 1, lettera f) del d. lgs. n. 163/2006. 7.- Ad avviso della ricorrente, illegittimamente...
3 Sentenza
... la partecipazione alle gare d’appalto soltanto alle imprese che si sono rese responsabili di gravi inadempienze nell’esecuzione di precedenti ... generale ex art.38 comma 1 lettera F) ed H) D.Lgs 163/2006 e violazione della suddetta norma ex artt.38 comma 1 lettere D ed h) D.lgs ... fondamentale di concorrenza; ulteriore violazione degli artt.38 comma 1 lettere f) e h) D.Lgs 163/2006 e 75 D.P.R. 445/2000; eccesso ... ) D.Lgs 163/2006, non sarebbe più in possesso del requisito dell'affidabilità professionale. A ciò si aggiunge l'ulteriore violazione ... in sede di esecuzione di contratti stipulati con amministrazioni pubbliche ma provvedimenti di esclusione adottati in sede di gara ... . La disposizione contenuta nell'art. 38 lett. f), d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, prevedendo che sono esclusi dalla partecipazione alla gara ... gli operatori economici che, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, hanno commesso grave negligenza o malafede ... .38, commi 1 lettere f) e h), 2-bis, 46 D.Lgs.163/2006. Inapplicabilità del soccorso istruttorio. Violazione e falsa applicazione ... . In particolare, si sostiene che il mancato possesso dei requisiti generali ex art.38 comma 1 lettera f) d.lgs 163/2006, a cui si aggiunge ... la violazione di legge; violazione e falsa applicazione degli artt. 30 e 38, comma 1, lett.h) D.Lgs 163/2006, 75 T.U. 445/2000 e degli artt...
4 Sentenza
... . In ogni caso, sullo stesso partecipante grava un obbligo dichiarativo anche con riferimento a gravi inadempienze verificatesi in fase ... di cui all’art. 38, comma 1, lett. f) dlgs n. 163/2006 se la formalizzazione del contratto non è ancora intervenuta e se il servizio viene ... : «… Nelle gare d’appalto, ai fini dell’esclusione per gravi motivi o negligenza prevista dall’art. 38 lett. f) D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163 ... del contratto in via d’urgenza (cfr. art. 11, comma 9, d.lgs. 163/2006), senza che da ciò possa farsi derivare che le eventuali inadempienze ... d’appalto, prevista dall’art. 38 lett. f) D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163 (errori gravi in precedenti appalti) si fonda sulla necessità ... i soggetti: … f) che, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, hanno commesso grave negligenza o malafede nell’esecuzione ... l’individuazione di un ben preciso obbligo dichiarativo, ai sensi del menzionato art. 38, comma 1, lett. f) dlgs n. 163/2006, gravante ... un’unica censura così sinteticamente riassumibile: - violazione dell’art. 38, comma 1, lett. f) dlgs n. 163/2006; eccesso di potere ... ) dlgs n. 163/2006; inoltre, l’aggiudicataria avrebbe subito la rescissione (parimenti non dichiarata) di un contratto da parte ... in quanto attinenti ai principi di lealtà e affidabilità contrattuale e professionale; la completezza delle informazioni già di per sé...
5 Sentenza
... e di motivazione – s’incentra(va) sull’insussistenza in fatto e diritto del presupposto richiesto dall’art. 38 d.lgs.n.163 per adottare ... di risoluzione o rescissione di quel rapporto contrattuale idoneo ad evidenziare negligenze o inadempienze contrattuali, per quanto, dopo ... dichiarazione della nota – adottata da AMAT, nella fase d’esecuzione delle prestazioni relative ad un precedente rapporto contrattuale ... il riferimento all’art. 38, lett f) d.lgs. 163/06 – in quanto già conosciuta dalla stazione appaltante esonerava la società ricorrente ... -applicazione dell’art. 38, comma 1, lett. f) d.lgs. n. 163/2006. Resiste Oma Service Srl, che ripropone le censure sollevate col ricorso ... elencate nel richiamato art. 38 è strumentalmente preordinata a mettere in grado la stazione appaltante di espletare la “motivata ... , quali la grave negligenza, la malafede e l’errore grave, deve valutare se la condotta tenuta dall’impresa nell’esecuzione ... . lgs. n. 163 del 2006, ivi comprese le inadempienze nell’esercizio dell’attività professionale, non è sanzionato ex se, ma solo ... prescindere dalla conoscenza di inadempienze contrattuali in precedenti rapporti. 6.2.2. Nel caso in esame, anche a voler prescindere ... dall’AMAT nell’ambito di un precedente rapporto contrattuale intercorso fra di loro. Tale omissione era ritenuta inficiante la fedeltà...
6 Sentenza
... dell’esclusione per gravi motivi o negligenza prevista dall’art. 38 lett. f) D. L.vo 12 aprile 2006 n. 163, non è, infatti, necessario ... del contratto in via d’urgenza (cfr. art. 11, comma 9, d. lgs. 163/2006), senza che da ciò possa derivare che le eventuali inadempienze ... ) l’esclusione dalla gara di appalto, prevista dall’art. 38 lett. f) D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163 (errori gravi in precedenti appalti ... col gravame in trattazione dalla società appellante di disapplicare l’art. 38, comma 1, lett. f), del D. Lgs. n. 163 del 2006 ... la violazione dell’art. 38, comma 1, lett. f), delD. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, e dell’art. 75 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 ... e falsa applicazione dell’art. 38, comma 1, lett. f), del D. Lgs. n. 163 del 2006. 3. Sicurezza e Ambiente S.p.A. ha dedotto ... di violazione e falsa applicazione dell’art. 38, comma 1, lett. f), del D. Lgs. n. 163 del 2006, a suo avviso malamente apprezzata ... nell’esecuzione del contratto, tant’è che quest’ultimo non era stato nemmeno mai concluso, così che non sussisteva alcun onere ... dai primi giudici dell’espressione “attività professionale” di cui all’art. 38, lett. f), del D. Lgs. n. 163 del 2006 ... disapplicazione, se del caso, dell’art. 38, comma 1, lett. f), del D. Lgs. n. 163 del 2006 per contrasto con il diritto comunitario ovvero...
7 Sentenza
... dal Comune di Jesi, per il difetto del requisito di cui all’art. 38 c.1 d.lgs 163/2006 per grave negligenza e malafede nell’esecuzione ... dal Comune di Jesi, in prima battuta per il difetto del requisito di cui all’art. 38 c.1 d.lgs 163/2006 per grave negligenza e malafede ... dall’articolo 10 del disciplinare che, oltre alle fattispecie ostative di cui all’articolo 38, comma 1, del D.lgs. 163/2006, prevedeva ... : a)Violazione dell’art. 38 c.1 lett. F) del D.lgs 12.4.2006 n. 163, art. 11 del D.lgs 157/95 e dell’art. 37 del D.lgs 163/2006, violazione ... meramente ai fini risarcitori. b) Violazione dell’art. 38 c.1 lett. F) del D.lgs 12.4.2006 n. 163 art. 11 del D.lgs 157/95 e dell’art ... dell’ordinanza Tar Marche 641/2009 , violazione dell’art. 38 c.1 del d.lgs n. 163/2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria ... a quelle previste dall'art. 38 del d.lgs 163/2006, che hanno natura di ordine pubblico e non sono integrabili dalla stazione appaltante”. 1.3 ... . 37 c.5 del d.lgs 163/2006 e del mandato allegato al contratto di appalto, in atti. Allo stesso modo non è contestato ... grave negligenza e malafede nell’esecuzione delle prestazioni affidate alla Stazione nell’esecuzione della prestazioni affidate ... Appaltante-Comune delle somme dovute in esecuzione del contratto stipulato…per il periodo 01/01/2006-31/12/2008. Il comportamento tenuto...
8 Sentenza Breve
... , improntato a malafede e, quindi, gravemente inadempiente nei confronti degli obblighi contrattuali assunti”: nel caso di specie ... di € 15.000.000,00; la Asl Ta richiedeva ai concorrenti di dichiarare, in applicazione dell’art. 38 del d.lgs.163/2006, <38 D.lgs. 163/2006. Violazione della lex specialis. Eccesso di potere per manifesta ... dell’art. 38, comma 1, lett. f), D.lgs. 163/2006. Violazione e falsa applicazione della lex specialis. Eccesso di potere per manifesta ... che, nella fattispecie sottoposta al vaglio del Giudicante, si sia inteso “far discendere dall’art. 38, lettera f del D. lgs. 163/06 – in via postuma ... al vaglio del Giudicante, non si tratta di “far discendere dall’art. 38, lettera f del D. lgs. 163/06 – in via postuma e pretoria ... nell’art. 38, comma 1, lett. a), d), e), f), g), h), i), l), m), m-bis ed m-quater del D. lgs 163/2006”, che si assume essere stata ... . 38 d.lgvo 163/06) che di ordine speciale (art. 39 d. lgvo n. 163/06 e disciplinare di gara) previsti per il subentro ... di esclusione di cui all’art. 38, comma 1^, lett. f) del D. lgs. 163/2006, il quale, da un lato, non contiene alcuna limitazione temporale ... Cosmopol spa/BTV spa, ai sensi e per gli effetti della previsione dell’art. 38, comma 1, lett. f), del D. lgs. 163/2006, nonché...
9 Sentenza
... una valutazione sulle gravi inadempienze contrattuali pregresse); (b) il travisamento delle risultanze agli atti (la stazione appaltante ... non avrebbe considerato la negligenza nell’esecuzione di un contratto di appalto e non avrebbe applicato l’art. 38, comma 1 lett. F ... di Samarcanda un inadempimento contrattuale pregresso; 2. la violazione dell’art. 38, comma 1, lett. f) e comma 2, del D. Lgs. 12 aprile ... che la società Samarcanda avrebbe omesso di dichiarare le negligenze asseritamente commesse nell’esecuzione del precedente contratto ... istruttoria, non erano state valutate di una “gravità” tale da determinare la risoluzione del precedente contratto. Nel corso della camera ... di polizia giudiziaria e, ciò, in applicazione dell’art. 38 lett. f) del D. Lgs. 163/2006. Sussisterebbero, inoltre, i vizi di difetto ... è necessario premettere che l’art. 38 co. 1 lett. f) del D. Lgs. 163/2006, ratione temporis vigente, prevedeva che la facoltà di escludere ... i partecipanti ad gara sulla base di una “motivata valutazione della stazione appaltante” e, ciò, in presenza di una “grave negligenza ... o malafede nell’esecuzione delle prestazioni affidate ..”. 1.3 Sulla base del contenuto della lett. f) dell’art. 38 è evidente ... ). 1.5 Si è affermato, infatti, che la causa di esclusione della grave negligenza o malafede nell'esecuzione delle prestazioni...
10 Sentenza
... di un provvedimento di risoluzione contrattuale per gravi inadempienze, adottato nei confronti della cooperativa Solaris nel dicembre 2013 ... dall’art. 38, comma 1 lett. f) D.Lgs. 163/06, di precedente e recente risoluzione contrattuale per inadempimento da parte di altro ente ... contrattuale, a carico delle ditte "che, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, hanno commesso grave negligenza o malafede ... consapevole dell'intervenuta risoluzione di un precedente contratto stipulato con il Comune di Arcore per gravi inadempienze ... non ha reso edotta la ASL VCO della precedente risoluzione per gravi inadempienze nell’esecuzione delle prestazioni ... dall'art. 38 del D.Lgs. 163/2006 (...)". La cooperativa sociale è stata ammessa alla gara ed è risultata aggiudicataria ... applicazione dell’art. 38 comma 1 lett. f) del D.Lgs. 163/06, di violazione del suo affidamento incolpevole, di eccesso di potere ... , ha invece dedotto le censure di violazione dell’art. 79 comma 5 del D.Lgs. n. 163/06, di violazione di errata applicazione dell’art. 38 ... , in riferimento all’atto presupposto di risoluzione contrattuale, di violazione dell’art. 11 del D.Lgs. 163/06 e di violazione dell’art. 140 ... che, in esecuzione della pronuncia del T.A.R. Piemonte, il contratto sarebbe cessato alla data del 31 luglio 2015. Con il ricorso in appello...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima