Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

29 risultati in 233 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... di cui sopra, sembrano affermare con portata generale l’obbligo di dichiarare in sede di offerta gli oneri per la sicurezza aziendale ... offerta, a pena di esclusione, gli oneri per la sicurezza aziendale, l’appello deve essere accolto. 1.1 E’ innanzitutto condivisibile ... offerta gli oneri per la sicurezza aziendale ha carattere generale ed è valevole per tutti i contratti pubblici, come già stabilito ... per la sicurezza aziendale e ne chiedeva l’esclusione. A fronte del contrario avviso dell’amministrazione aggiudicatrice, proponeva pertanto ... a procedure di affidamento di contratti pubblici di indicare nella loro offerta “sia gli oneri di sicurezza per le interferenze ... , la quale obietta che: - l’obbligo di indicare i costi per la sicurezza interna previsto dall’art. 87, comma 4, d.lgs. n. 163/2006 è valevole ... obbligo dichiarativo alle imprese concorrenti, laddove per i lavori si deve invece fare riferimento alla quantificazione effettuata ... alla luce del carattere generale dell’obbligo, per le stazioni appaltanti, di verificare la congruità degli oneri per la sicurezza ... di segnalare gli oneri economici che ritengono di sopportare al fine di adempiere esattamente agli obblighi di sicurezza sul lavoro ... ., in cui questa si duole della mancata previsione nella normativa di gara dell’obbligo per le imprese concorrenti di indicare gli oneri della sicurezza...
2 Sentenza
... postuma di un elemento essenziale dell’offerta economica, quali gli oneri per la sicurezza cc.dd. ‘interni o aziendali’, appunto ... rispetti i costi minimi di sicurezza aziendale, l’esclusione del concorrente non può essere disposta se non dopo che lo stesso ... un ‘principio di dichiarazione’ in punto di indicazione degli oneri per la sicurezza cc.dd. ‘interni o aziendali’, nonostante il modulo ... dell’offerta, ha tenuto conto dei richiamati oneri di sicurezza (pur non avendo provveduto ad indicarne l’ammontare in modo partito ... - ovvero se l’appellante non ha tenuto conto dei richiamati oneri di sicurezza. In tal caso l’esclusione dalla gara dovrà essere ... non avrebbe provveduto a specificare gli oneri per la sicurezza cc.dd. ‘interni o aziendali’, disattendendo in tal modo l'orientamento espresso ... . In particolare, la sentenza, dalla dichiarazione resa in sede di offerta economica da REAM s.r.l. (secondo cui “in ottemperanza alla Sentenza ... del Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria 20 marzo 2015, ai sensi degli art. 86, comma 3-bis, e 87 comma 4, secondo periodo del D. Lgs. 163 ... . lgs. n. 163/2006- Violazione dell'art. 86 comma 3 bis e 87, comma 4, del D.lgs. n. 163/2006- Violazione dell'art. 46 del D. lgs. n ... . Con l'unico e complesso motivo di gravame, l'appellante lamenta l’illegittimità dell’esclusione per aver omesso in sede di offerta...
3 Sentenza
... che in tutti gli appalti (anche in quelli di lavori) vi era l’obbligo, a pena di esclusione, di indicare nell’offerta economica gli oneri di sicurezza ... l'offerta rispetti i costi minimi di sicurezza aziendale, l'esclusione del concorrente non può essere disposta se non dopo che lo stesso ... che lo precedevano in graduatoria aveva indicato, in sede di presentazione dell’offerta, gli oneri di sicurezza indiretti od aziendali ... di lavori i partecipanti alla gara devono indicare nell’offerta economica i costi interni per la sicurezza del lavoro, a pena ... l’aggiudicatario ha quantificato gli oneri della sicurezza aziendali interni in € 8.580,10, e dimostrato la congruità dell’offerta. La mancata ... che consentono l'esclusione della gara; 3.3. Violazione artt. 46, 87 comma 4, 86 comma 3 e 3 bis del D.Lgs n.163/2006. Le argomentazioni ... nell’offerta economica, in violazione dell’art. 26, comma 6, del d.lgs. n. 81 del 2008, nonché degli artt. 86, comma 3-bis, 87, comma 4 ... di esclusione dell’offerta dalla procedura, anche se non prevista dal bando di gara, aggiungendo che la mancata indicazione non è sanabile ... specifica degli oneri di sicurezza aziendali non possa che essere assolto dal concorrente, unico in grado di valutare gli elementi ... ; ha altresì aggiunto che un’interpretazione degli artt. 26, comma 6, del d.lgs. n. 81 del 2008 e 86, comma 3-bis, del d.lgs. n. 163...
4 Sentenza
... la quale i concorrenti nelle procedure di aggiudicazione di lavori devono riportare nell’offerta economica i costi interni per la sicurezza ... l’eventuale soccorso istruttorio sull’omissione dell’indicazione degli oneri di sicurezza aziendale come un’inammissibile integrazione ... proposto dalla Muccitelli S.r.l. avverso l’affidamento al Consorzio Stabile Research s.c.a r.l. dei lavori di messa in sicurezza ... sulla non dovuta indicazione specifica dei costi della sicurezza interna i quali potevano essere ricavati dall’offerta economica, ci si duole ... principalmente del fatto che al momento della gara principio dell’indicazione specifica dei costi da sostenere per gli oneri della sicurezza ... degli oneri di sicurezza aziendali, anche per le procedure nelle quali la fase della presentazione delle offerte si è conclusa prima ... della sentenza del T.A.R. Lazio, Sezione Staccata di Latina, n. 522/2015, resa tra le parti, concernente l’affidamento dei lavori di messa ... in sicurezza, manutenzione straordinaria e completamento agglomerato industriale - mcp; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati ... non aveva espressamente indicato i costi relativi ai rischi aziendali, violando così l’obbligo stabilito per gli offerenti dall’art. 26 comma 6 D. Lgs ... . 9 aprile 2008 n. 81 e dagli artt. 46 comma 1 bis, 74 comma 2, 86 comma 3 bis, 87 comma 4, 87 comma 4 del D. Lgs. 12 aprile 2006...
5 Sentenza
... di indicare, già in sede di offerta, gli oneri per la sicurezza aziendale, trattandosi di elementi che andrebbero viceversa specificati ... , a pena di esclusione, di indicare già in sede di offerta gli oneri per la sicurezza in questione, trattandosi di elementi che vanno ... in capo all’impresa partecipante – e a pena di esclusione - l’indefettibile obbligo di indicare già in sede di offerta gli oneri ... dalla procedura dell’odierna appellata per avere essa omesso di indicare, sin dal momento dell’offerta, gli oneri di sicurezza da rischio ... degli articoli 86, comma 3-bis e 87, comma 4 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n 163 non imporrebbe alle imprese partecipanti l’obbligo ... di sicurezza cc.dd. ‘specifici’ è rappresentata dall’esclusione dalla gara, trattandosi di carenza di un elemento essenziale dell’offerta ... per la sicurezza aziendale; - che, inoltre, la sussistenza del richiamato obbligo nell’ambito delle gare del tipo di quella per cui è causa ... del decreto legislativo n. 163 del 2006, sussistendo comunque un obbligo legale di rendere la dichiarazione (sia pure con un importo pari ... alla gara devono indicare nell’offerta economica i costi interni per la sicurezza del lavoro, pena l’esclusione dell’offerta ... indicazione) dei costi di sicurezza, ai sensi degli articoli 86 e 87 del decreto legislativo n. 163 del 2006 opera in via primaria...
6 Sentenza
... non imporrebbe alle imprese partecipanti l’obbligo di indicare, già in sede di offerta, gli oneri per la sicurezza aziendale, trattandosi ... di predisposizione delle offerte, gli oneri per la sicurezza aziendale; - che, inoltre, la sussistenza del richiamato obbligo nell’ambito ... del ‘Codice’ non impone alle imprese partecipanti l’obbligo, a pena di esclusione, di indicare già in sede di offerta gli oneri ... di indicare già in sede di offerta gli oneri di sicurezza cc.dd. ‘specifici’ o ‘aziendali’ e che tale obbligo, laddove inadempiuto ... , gli oneri di sicurezza da rischio specifico o aziendale. Con la sentenza in epigrafe (resa in forma semplificata ai sensi dell’articolo ... dell’omessa indicazione degli oneri di sicurezza cc.dd. ‘specifici’ è rappresentata dall’esclusione dalla gara, trattandosi di carenza ... -bis e 87, comma 4 del decreto legislativo n. 163 del 2006, sussistendo comunque un obbligo legale di rendere la dichiarazione ... di affidamento di lavori i partecipanti alla gara devono indicare nell’offerta economica i costi interni per la sicurezza del lavoro, pena ... di servizi e di forniture l’obbligo per i partecipanti di indicare già in sede di offerta l’ammontare dei costi per la sicurezza cc.dd ... dell’articolo 86 e del comma 4 dell’articolo 87 del ‘Codice dei contratti’ avrebbe imposto oneri dichiarativi più pregnanti (e conseguenze...
7 Sentenza
... degli oneri aziendali per la sicurezza costituisce, in virtù degli artt. 86, comma 3-bis, e art. 87, comma 4, del d lgs. n. 163 del 2006 ... non vi era alcun costo di sicurezza da dichiarare. In ogni caso, stante la tassatività delle cause di esclusione indicate nell’art. 46, comma 1 ... cui il RTI Borgomeo &C.non avrebbe indicato nella propria offerta l’importo relativo agli oneri di sicurezza, prescritto a pena ... l’obbligo di elaborazione del D.U.V.R.I. in quanto gli oneri di sicurezza per i rischi da interferenza sono pari a zero, tenuto conto ... . 86, comma 3 bis e 87, comma 4, del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, dal cui combinato disposto discenderebbe il suddetto obbligo ... ,fax simile di gara), a pena di esclusione, l'indicazione dell'importo relativo agli oneri della sicurezza e lo schema relativo ... all’offerta economica, conteneva un riquadro specifico (n.1) per l'indicazione degli oneri della sicurezza, adempimento assolto ... la sussistenza di rischi da interferenze - e, nel caso in esame, l'obbligo di elaborazione del D.U.V.R.I. in quanto gli oneri di sicurezza ... per l’impresa di prevedere e quantificare in sede di offerta i costi della sicurezza c.d. “da rischio specifico” il cui obbligo, come già ... & C. ha indicato, nella propria offerta economica, i costi della sicurezza in misura pari a “0”. Con tale indicazione la odierna società...
8 Decisione Plenaria/SENTENZA
... , di indicazione degli oneri di sicurezza aziendale si applica anche agli appalti di lavori e che la relativa sanzione espulsiva si applica ... , ha precisato che: a) l’obbligo di indicare gli oneri di sicurezza vale indifferentemente per gli appalti di lavori ... , codificato all’art.87, comma 4, d.lgs.n. 163/2006, di indicazione degli oneri di sicurezza aziendale si applica anche agli appalti ... di indicare nell’offerta gli oneri di sicurezza aziendale pure nell’ipotesi in cui i documenti di gara non prevedano espressamente tale ... , chiarito che in tutti gli appalti (anche in quelli di lavori) vi è l’obbligo, a pena di esclusione, di indicare nell’offerta economica ... un significativo affidamento circa la non sussistenza dell’obbligo di indicare nell’offerta economica gli oneri di sicurezza. Non solo, infatti ... ed univoca, prescrivesse espressamente la doverosità della dichiarazione relativa agli oneri di sicurezza. Tale obbligo era frutto ... s.p.a. per omessa indicazione nell’offerta economica degli oneri di sicurezza da rischio specifico. Secondo la SO.GE.SI, la sentenza ... sarebbe fondata sulla supposizione di un fatto (che vi fosse stata la dichiarazione degli oneri di sicurezza da parte dell’appellante ... non è espressamente previsto l’obbligo di indicare gli oneri di sicurezza, la Sezione rimettente ha rilevato “il possibile contrasto...
9 Decisione Plenaria/SENTENZA
... che l’obbligo, codificato all’art. 87, comma 4, d.lgs. n. 163 del 2006, di indicazione degli oneri di sicurezza aziendale si applica ... chiarito che l’obbligo, codificato all’art.87, comma 4, d.lgs.n. 163/2006, di indicazione degli oneri di sicurezza aziendale si applica ... in materia di appalti. All’esclusione dell’offerta che abbia omesso di indicare nell’offerta gli oneri di sicurezza aziendale pure ... cui l’omessa indicazione degli oneri per la sicurezza aziendale comporta automaticamente l’esclusione dalla gara di appalto è stata ... di esclusione, di indicare nell’offerta economica gli oneri di sicurezza, specificando altresì che essi costituiscono un elemento essenziale ... nell’offerta economica gli oneri di sicurezza. Non solo, infatti, nei documenti di gara questo obbligo non è stato in alcun modo richiamato ... ed univoca, prescrivesse espressamente la doverosità della dichiarazione relativa agli oneri di sicurezza. Tale obbligo era frutto ... l’obbligo di indicare gli oneri di sicurezza, la Sezione rimettente ha rilevato “il possibile contrasto con la normativa dell’Unione ... della sicurezza e della predisposizione da parte della stazione appaltante di moduli sia pure non obbligatori per la formulazione dell’offerta ... di rimessione: la regola dell’esclusione automatica in caso di mancata separata indicazione degli oneri di sicurezza secondo i principi...
10 Sentenza
... di gara non prevedessero l’obbligo di indicare nell’offerta anche i costi di sicurezza aziendale. La Torpedine, pertanto ... la necessità di indicare nell’offerta gli oneri di sicurezza. In particolare, si assume che: i) il disciplinare si sarebbe limitato ... avrebbe avuto l’obbligo di esercitare il soccorso istruttorio, consentendo la indicazione postuma degli oneri di sicurezza, in quanto, in mancanza ... che gli oneri di sicurezza aziendale, per assicurare l’interesse fondamentale alla tutela dei lavoratori, devono essere indicati, a pena ... fissato in € 2.903.904,00 per la vigilanza armata, di cui € 7.360,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso e in € 725.976,00 ... per il servizio di portierato, di cui € 1.840,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Alla gara hanno partecipato: l’Istituto ... di Sicurtrasport. E’ stata poi espletato procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta dell’aggiudicataria, ai sensi dell’art. 86, comma ... 2, del d.lgs. n. 163 del 2006, in quanto l’offerta della prima in graduatoria, la Torpedine, ha conseguito più dei 4/5 ... ministeriali. L’Università ha proposto analogo motivo con appello incidentale. I motivi non sono fondati. L’art. 86 del d.lgs. n. 163 ... generale disciplina il quadro comma dispone, da un lato, che «non sono ammesse giustificazioni in relazione agli oneri di sicurezza...
1 2 3 avanti ultima