Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

10 risultati in 59 msricerca avanzata
1 Ordinanza Sospensiva
... . 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259/03, recante il codice delle comunicazioni elettroniche, che detta in via esclusiva la disciplina ... per impianti radioelettrici; Ravvisata la sussistenza, in fattispecie, del paventato danno grave ed irreparabile; P.Q.M. ACCOGLIE ... opposto un tardivo diniego di nulla osta in presenza di un titolo abilitativo, verosimilmente formatosi per silenzio assenso ex art...
2 Ordinanza Sospensiva
... art. 87 comma 10 del Dlgs. 1 agosto 2003 n. 259 ed è stata imposta la rimessione in pristino dei luoghi; Visti gli atti ... della pronuncia cautelare: la procedura di autorizzazione degli impianti di telefonia mobile è regolata dall’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003 n ... . 259, che prevede il silenzio – assenso dopo 90 giorni dal deposito della domanda (comma 9) e l’obbligo di ultimare i lavori entro ... della Direzione Territorio e Ambiente n. U90225 del 18 novembre 2005, con il quale è stata dichiarata la decadenza dal silenzio – assenso ex ... radio base di potenza pari a 100,39 Watt in via Ruggeri da Stabello; dopo il parere favorevole dell’ARPA del 25 giugno 2004 ... sul presupposto che si fosse realizzato il silenzio – assenso. La ricorrente con lettera del 28 settembre 2005 ha informato il Comune ... atto della decadenza dall’autorizzazione per mancata ultimazione dei lavori nel termine di 12 mesi dalla formazione del silenzio ... 12 mesi dal ricevimento dell’atto di assenso espresso o dalla formazione del silenzio – assenso (comma 10); nel caso in esame ... il termine per il silenzio – assenso) ma non ha poi adottato alcun provvedimento. La ricorrente ha annunciato una prima volta l’imminente ... riferimento al silenzio – assenso; poiché la situazione di incertezza è stata originata dalla comunicazione del Comune del 9 settembre...
3 Ordinanza Sospensiva
... assenso ai sensi dell’art. 87, comma 9 del D.L.gs. n. 259/03, recante il “Codice delle Comunicazioni elettroniche” – nonché ... al rilascio dell’autorizzazione all’installazione degli impianti di telefonia mobile e degli impianti di trasmissione radiofonica ... che il Comune non appare legittimato a sospendere “sine die” gli effetti di un titolo abilitativo –verosimilmente formatosi per silenzio...
4 Ordinanza Sospensiva
... ” gli effetti di titoli abilitativi –verosimilmente formatisi per silenzio assenso ex art. 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259/03 –nonché ... i conseguenti lavori di realizzazione dei relativi impianti, in attesa del’emanazione di una disciplina regolamentare volta ad assicurare ... il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti di telefonia mobile, anziché in pendenza di un eventuale procedimento ... presentate dalla ricorrente attengono non già alla realizzazione di nuove stazioni radio base, bensì all’adeguamento tecnologico...
5 Ordinanza Sospensiva
... abilitativo verosimilmente formatosi per silenzio assenso ex art. 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259/03, adducendo una pretesa non conformità ... il Regolamento Com.le per la disciplina degli insediamenti urbanistici degli impianti di stazioni radio base per telefonia cellulare, nonché ... degli impianti di stazioni radio base per telefonia cellulare; Considerato, infine, che le disposizioni di cui agli artt. 12 e 13 del detto...
6 Ordinanza Ordinaria
... -assenso dall’art. 87, comma 9, del D.lgs. n. 259/03, in assenza di procedure e presupposti previsti per l’esercizio dei poteri ... dell'ordinanza del TAR CALABRIA - CATANZARO :SEZ. II n. 697/2004 , resa tra le parti, concernente REALIZZAZIONE STAZIONE RADIO BASE ... della norma regolamentare (Cons. Stato VI, ord. 798/04 del 24.2.2004); b) il divieto di installazione di impianti di telefonia mobile ... , VI n. 3098/02; n. 2997/03); c) l’atto impugnato è stato adottato dopo il decorso del termine previsto per il formarsi del silenzio ... al ............................................................................................................................................................................................................... a norma dell'art. 87 del Regolamento di Procedura 17/08/1907 n. 642. Roma ..................... IL DIRIGENTE #12;...
7 Ordinanza Sospensiva
... degli impianti di telecomunicazione e radiotelevisivi operanti nell’intervallo di frequenza fra 0 Hz e 300 GHz per la minimizzare ... luglio 2004, così come statuito dall’art 87, comma 9 del Codice delle Comunicazioni di cui al D.Lgs 1 agosto 2003, n. 259; - rilevato ... di inizio attività presentata in data 19.7.2004 da H3G per la realizzazione di una Stazione Radio Base per la telefonia cellulare ... di localizzazione degli impianti di cui all’art. 10, punto c) del “Regolamento recante norme per il corretto insediamento territoriale ... di tali zone, così come definite dall’art. 10 punto c) ed e) del regolamento, ove è esclusa la possibilità di realizzare impianti ... di specie, la società ricorrente è autorizzata alla installazione della stazione radio base per il potenziamento del servizio ... di videofonia in virtù di un titolo abilitativo formatosi in seguito al silenzio serbato dal Comune sulla d.i.a. presentata in data 19 ... di approvazione del regolamento di settore, individuabile quale dies a quo ai fini della formazione della fattispecie del silenzio...
8 Ordinanza Sospensiva
... /2005 per l’installazione di Impianti Radioelettrici – C.E.C. del 19/7/2005 – Verb. N. 05”, con la quale il Responsabile ... , ai sensi degli artt. 86 e ss. del D.Lgs. 259/03, di titolo valido, efficace ed intangibile per l’installazione di stazione radio base ... ;#19;#21; Considerato: che, nel termine di 90 giorni previsto dall’art. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259/2003, non è stato emanato ... : L’installazione di impianti elettrici e/o tralicci è qualificata quale: Intervento di nuova costruzione soggetto a permesso di costruire ... ha comunicato che “questo Ente è in possesso del Piano di Localizzazione degli Impianti fissi di telecomunicazioni”; della deliberazione ... del Consiglio Comunale n. 19 del 28 giugno 2005, avente ad oggetto “approvazione piano di macrolocalizzazione degli impianti fissi ... per telecomunicazioni e radiotelevisivi”; del piano di macrolocalizzazione di cui alla citata delibera di C.C. n. 19; della deliberazione di Giunta ... comunale degli impianti alla “LAM dottoressa Claudio Arato, dottoressa Antonella Lorenzato e dottor Alessandro Mussa”; del parere ... di specie, il silenzio assenso previsto dalla disposizione succitata; che, inoltre, il diniego impugnato non è stato preceduto...
9 Ordinanza Sospensiva
... /2004”,stabilendo che “i termini della conclusione del procedimento (art. 87 comma 5 D.Lgs. n. 259/03) restano interrotti fino ... per la realizzazione dei piani di zonizzazione acustica, di macrolocalizzazione degli impianti fissi per telecomunicazione e radiotelevisivi ... e s.m.i. – D.P.R. 440/00 e D.lgs. 259/03” con cui l’Amministrazione comunale ha comunicato che “trattandosi di intervento che può ... ad oggetto “D.P.R. 447/98 e s.m.i. – D.P.R. 440/00 e D.lgs. 259/03” con cui l’Amministrazione comunale ha comunicato ... che “da un’istruttoria suppletiva è emerso che l’area ove è prevista la realizzazione della stazione radio base ricade entro la perimetrazione ... alla ricorrente con nota del 17.9.2004, avente ad oggetto “Piano di macrolocalizzazione comunale degli impianti per la telefonia mobile ... e per gli impianti di teleradiocomunicazioni e regolamento d’attuazione predisposto dall’ARPA Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale ... all’eventuale inquinamento elettromagnetico generato dagli impianti esistenti e previsti in realizzazione, è stato affidato all’ARPA ... (...) l’incarico professionale per la realizzazione dei piani di zonizzazione acustica, di macrolocalizzazione degli impianti fissi ... per telecomunicazioni e radiotelevisivi, per la mappatura elettromagnetica sul territorio comunale, e per la prima relazione biennale sullo stato...
10 Ordinanza Sospensiva
... .) e che la formazione del silenzio-assenso ai sensi dell’art. 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259/2003 non preclude al Comune di esercitare i poteri ... per impianti radioelettrici, nonché dell’impianto per la telefonia mobile con sistema UMTS, e di ogni altro atto preordinato ... per la dichiarazione del diritto della società ricorrente al mantenimento dell’installazione ed esercizio della predetta stazione radio base...