Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (6)
  • Sentenze (6)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

6 risultati in 113 msricerca avanzata
1 Sentenza Breve
... alla domanda di autorizzazione all’installazione o modifica di impianti radioelettrici, nonché di ogni altro atto e/o provvedimento ... . 259, per effetto del silenzio-assenso formatosi sull’istanza di autorizzazione presentata in data 5 dicembre 2006; Visto ... valido ed efficace per l’installazione di una stazione radio base per telefonia cellulare in Comune di Verolengo, via Dora Baltea ... , presso l’ex Stazione Ferroviaria, fg. 47, mapp. 312, tacitamente acquisita a sensi dell’art. 87, comma 9 D.L.vo 1° agosto 2003, n ... del procedimento sul rilievo che quella Amministrazione “è contraria alla collocazione di nuovi impianti per telefonia cellulare in siti posti ... all’interno di centri abitati”; Ritenuto, conformemente a quanto dedotto in ricorso, che l’assimilazione legislativa degli impianti ... ; Ritenuto che il Comune non ha pertanto alcun potere di porre divieti generali di installazione degli impianti in questione ... a quanto dedotto in ricorso, che l’Amministrazione comunale non ha neppure il potere di sospendere il procedimento di autorizzazione ex art. 87 ... D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259, se non nei casi e per la durata tassativamente previsti dalla legge; Ritenuto che, per gli esposti ... formazione del silenzio-assenso sulla domanda di autorizzazione presentata dalla società ricorrente per avvenuto decorso del termine...
2 Sentenza Breve
... all’installazione di impianti radioelettrici presentata dalla società Vodafone Omnitel N.V. in data 20 aprile 2006, con cui la predetta società ... è stata autorizzata, a sensi e per gli effetti dell’art. 87, comma 9 D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259, ad installare sul fondo sito ... , comma 1 D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259 il silenzio serbato dall’Amministrazione sulla domanda di autorizzazione all’installazione ... di impianti radioelettrici è espressamente qualificato come assenso; Ritenuto che lo stesso ha pertanto valore provvedimentale ... previa sospensione dell’esecuzione del silenzio-assenso del Comune di Cuorgné formatosi sull’istanza di autorizzazione ... a sensi della norma sopra citata; Considerato che il ricorrente impugna il silenzio-assenso formatosi sull’istanza di autorizzazione ... all’installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare presentata dalla società controinteressata, deducendone l’illegittimità ... , esso è tuttavia infondato, in quanto gli impianti di telefonia mobile da un lato non sviluppano normalmente volumetria ... di prescrizioni strettamente urbanistiche, inapplicabili agli impianti per cui è causa; Ritenuto che giustificati motivi consentono in ogni...
3 Sentenza Breve
... per l’annullamento del provvedimento impugnato, sulla scorta dei seguenti motivi di gravame: “Violazione di legge: art. 87, d.lgs n. 259/2003 ... . 87, comma 9, del d.lgs. 1° agosto 2003, n. 259. La disposizione citata, infatti, prevede che le denunce di inizio attività ... per l’installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici si intendono accolte qualora, nel termine di 90 giorni dalla presentazione ... per escludere la possibile formazione di un provvedimento implicito ex art. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259/2003. Non ha neppure pregio ... che, in conseguenza della pronuncia caducatoria, dovesse considerarsi formato il silenzio accoglimento sulla d.i.a. presentata il 24 luglio 2006 ... , non comporta la formazione del silenzio accoglimento sulla d.i.a., ma impone di riconvocare la conferenza dei servizi perché assuma ... la decisione finale a maggioranza; - la d.i.a., in ogni caso, sarebbe inidonea a determinare la formazione del silenzio accoglimento ... da Telecom Italia il 27 luglio 2006, si è effettivamente formato, come sostiene la ricorrente, il silenzio accoglimento previsto dall’art ... art. 87 (anche tenendo conto, eventualmente, dell’interruzione determinata dall’integrazione documentale chiesta dalla Conferenza ... ), deve pertanto ritenersi formato il silenzio accoglimento sulla d.i.a. Prive di consistenza appaiono, inoltre, le motivazioni...
4 Sentenza Breve
... di annullamento in via di autotutela del silenzio-assenso formatosi sull’istanza di autorizzazione all’installazione di una stazione radio ... prevista dall’art. 87 D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259; Considerato che il Comune, con nota 10 maggio 2007, prot. n. 0001954, ha ribadito ... interessato sono state eseguite opere di recinzione in assenza di titolo e che per l’installazione della stazione radio base ... dei lavori di recinzione intrapresi sul terreno e di ogni attività diretta alla posa in opera della stazione radio base e del palo porta ... delle norme di attuazione del piano regolatore, limitatamente alla parte e nel senso che esclude la localizzazione degli impianti ... ; e per l’accertamento della titolarità in capo alla società ricorrente, a sensi degli artt. 86, ss. D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259, di titolo valido ... , efficace ed intangibile per l’installazione della stazione radio base; ex art. 21 e 26 della legge 1034/71 e successive modifiche ... nel territorio comunale al momento della presentazione della domanda ed al momento della formazione del silenzio-assenso non consente ... coinvolta; c) il provvedimento formatosi per silenzio-assenso, stante l’interruzione del decorso del termine di 90 giorni ... della legge regionale n. 19/2004 e della D.G.R. 16-757 del 5 settembre 2005; d) il provvedimento formatosi per silenzio-assenso contrasta...
5 Sentenza Breve
... , D.Lgs 259/2003, per effetto del silenzio assenso formatosi sull'istanza di autorizzazione presentata in data 22.06.2007.. ex art ... da Vodafone Omnitel N.V. in data 22.06.2007 per l'installazione di una stazione radio base in fabbricato esistente sito nel comune di Gavi ... in capo alla società ricorrente di titolo valido ed efficace per l'installazione di una stazione radio base per telefonia cellulare ... su fabbricato esistente sito in comune di Gavi, via Barbieri, 5 (fg. 24, mapp. 309) tacitamente acquisita ai sensi dell'art. 87, comma 9 ... di ricorso, atteso che gli impianti di telefonia mobile, da un lato, non sviluppano normalmente volumetria e non determinano ingombro...
6 Sentenza Breve
... per la formazione del silenzio-assenso di cui all’art. 87 D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259; Considerato che il Comune, costituitosi in giudizio ... ricorrente, richiamato l’art. 87 D.L.vo 1° agosto 2003, n. 259, a norma del quale nei procedimenti di rilascio delle autorizzazioni ... all’installazione di impianti di teleradiocomunicazione, il relativo responsabile può interrompere il termine per la formazione del silenzio ... presentata il 4 gennaio 2007 per l’installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare, sono stati richiesti ... interruttivo del termine per la formazione del silenzio-assenso, nonché di ogni altro atto presupposto, connesso o conseguenziale ... ai lavori di costruzione della stazione radio base, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e/o conseguenziali; ex art. 21 e 26 ... per l’installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare; Considerato che il ricorso introduttivo investe il provvedimento ... ai lavori di costruzione della stazione radio base; Considerato che tale nuovo provvedimento è stato impugnato con i motivi aggiunti ... per la formazione del silenzio-assenso ha carattere perentorio, con la conseguenza che dopo il decorso del termine il relativo potere non può...