Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

56 risultati in 280 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 avanti ultima
1 Ordinanza Sospensiva
... relativi alle infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici (art. 87 codice delle comunicazioni elettroniche ... di installazione di impianti di telefonia mobile, l'art. 87, comma 9, d.lg. n. 259 del 2003, non esige il permesso di costruire, ma prevede ... , ha rigettato, sia la richiesta presentata il 10 giugno 2011 da Wind ai sensi dell'art. 87 del d.lgs n. 259/2003 che quella connessa ... in parola resta assoggettata alle sole prescrizioni di cui all'art. 87 del d.lg. n. 259 del 2003 e non anche alle previsioni generali ... T.A.R. Campania Napoli, sez. VII, 07 agosto 2007 , n. 7365 secondo cui “il termine previsto dal comma 5 dell'art. 87, d.lg. n. 259 ... la d.i.a. ovvero il silenzio-assenso; tale procedimento è destinato a sostituirsi e ad assorbire ogni altro procedimento ... in materia edilizia, ivi compresa quella relativa alla S.C.I.A.; “l'espressa assimilazione normativa fra le stazioni radio base ... e le opere di urbanizzazione primaria (d.lg. n. 259 del 2003, art. 86 comma 3) rende l'installazione di tali manufatti compatibile ... con qualunque destinazione di zona e nonostante la richiamata assimilazione normativa, l'attività volta all'installazione degli impianti ... del 2003 è perentorio, attese le finalità acceleratorie e semplificatorie del procedimento di cui all'art. 87 del medesimo d.lg...
2 Sentenza Breve
... . 1 agosto 2003, n. 259, a costruire una stazione radio base per telefonia mobile su preesistente infrastruttura di altro gestore ... ; del \"Piano comunale delle installazioni degli impianti di telefonia mobile e per le trasmissioni in standard DVB-H per l'anno 2011 ... : che il 4 giugno 2010 Vodafone Omnitel N.V. chiese al Comune di Noventa Padovana di essere autorizzata, ai sensi dell'art. 87 del d.lgs ... si fosse formato il silenzio assenso sulla richiesta; che, peraltro, con provvedimento della stessa data, il locale responsabile del settore ... ; che il silenzio assenso si era inequivocabilmente formato, non dovendo l’istante allegare alla domanda atti diversi o comunicazioni ulteriori ... perché sulla stessa si era già formato il silenzio assenso – e parzialmente inammissibile, quanto al piano, per carenza d’interesse...
3 Ordinanza Sospensiva
... del “Regolamento Comunale per l’autorizzazione all’istallazione e all’esercizio di impianti per radio telecomunicazioni con particolare ... . 143 e 144 del vigente regolamento edilizio sono intervenute dopo che si era formato il silenzio assenso di cui all’art. 87 comma 9 ... del D.lgs. 259/2003, per cui l’avvenuta formazione del titolo abilitativo, per decorso del termine di legge, determina l’illegittimità ... , per violazione dell’art. 87 evocato, del successivo atto di diniego e contestuale inibitoria dell’avvio dei lavori (ex multis TAR Campania ... abilitativo formatosi per silenzio diniego e che comunque appare fondata la censura relativa all’illegittimità di detta ordinanza sotto...
4 Sentenza
... degli impianti; II) violazione e falsa applicazione dell’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259 per la mancata considerazione dell’avvenuto ... di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici di cui alla sopravvenuta normativa statale di cui all’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003 ... novembre 2005 al Comune di Venezia e all’Arpav, ai sensi dell’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259, si è formato il silenzio assenso ... in Venezia, c/o Prov. Venezia - S. Marco, 2662; FATTO La ricorrente RTL 102.500 HIT Radio Srl, che è un’emittente radiofonica, espone ... e all’Arpav, ha affermato che, a proprio giudizio, non poteva essersi formato il silenzio assenso previsto dall’art. 87 del Dlgs. 1 agosto ... . 29, ad una fattispecie interamente disciplinata dall’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259, nonché erronea applicazione ... del 2007 per i seguenti motivi: I) violazione e falsa applicazione dell’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259, per la mancata ... del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259 per la mancata considerazione dell’avvenuto rilascio dell’autorizzazione con il meccanismo del silenzio ... dall’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259; IV) erronea applicazione dell’art. 20 della legge 7 agosto 1990, n. 241; V) violazione ... della legge regionale 9 luglio 1993, n. 29; II) violazione dell’art. 87 del Dlgs. 1 agosto 2003, n. 259 ed erronea applicazione...
5 Sentenza
... ”; c) che sarebbe stato violato l’art. 87 del d.lgs. 259/2003, sul presupposto che sull’originaria istanza di autorizzazione - a seguito ... alla stregua di un tacito assenso ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 87 co. 9 del d.lgs. 259/2003 (Codice delle comunicazioni ... di autorizzazione all’installazione della stazione radio base. sul ricorso numero di registro generale 3925 del 2011, proposto da: Ericsson ... istanza di autorizzazione per l’installazione di una stazione radio base, nascosta da una finta canna fumaria, sul lastrico ... il silenzio-assenso, decorso inutilmente il termine di 90 giorni. Si sono costituiti la Regione Sardegna ed il Comune di Nuoro ... per il servizio radiomobile pubblico, per conto della quale l’odierna appellante ha a suo tempo presentato l’istanza di autorizzazione ... dedotte, è infondata l’eccezione di acquiescenza sollevata dalla difesa di Ericsson sul presupposto che il silenzio serbato per 90 ... per l’installazione della stazione radio-base, ovvero se debba essere inteso come nuovo corpo di fabbrica, ricadendo come tale nell’ambito ... . art. 3), qualificando gli impianti di telecomunicazioni come opere di urbanizzazione primaria, aventi carattere di pubblica...
6 Sentenza
... ”; c) che sarebbe comunque violato l’art. 87 del d.lgs. 259/2003, sul presupposto che sull’originaria istanza di autorizzazione - a seguito ... di autorizzazione per l’installazione, per conto di H3G, di una stazione radio base. sul ricorso numero di registro generale 3926 del 2011 ... di una stazione radio base, nascosta da una finta canna fumaria, sul lastrico dell’immobile sito in Via Ballero, n. 178. All’esito ... - si fosse formato il silenzio-assenso, decorso inutilmente il termine di 90 giorni. Si sono costituiti la Regione Sardegna ed il Comune di Nuoro ... che, trattandosi dell’impresa titolare della licenza per il servizio radiomobile pubblico, per conto della quale l’odierna appellante ... di Ericsson sul presupposto che il silenzio serbato per 90 giorni dal Comune di Nuoro, all’indomani della ricordata ordinanza cautelare n ... . 3229/2009 di questo Consiglio, possa qualificarsi alla stregua di un tacito assenso ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 87 ... co. 9 del d.lgs. 259/2003 (Codice delle comunicazioni elettroniche). E’ infatti revocabile in dubbio che, a seguito ... fattuali del manufatto (peraltro, da tempo, già) realizzato dall’odierna appellante per l’installazione della stazione radio-base ... come di preminente interesse generale le forniture di reti e di servizi di comunicazione elettronica (v. art. 3), qualificando gli impianti...
7 Sentenza
... ; nonché per l'accertamento: - della formazione del silenzio-assenso, ai sensi dell'art. 87, comma 9, D.Lg..1 agosto 2003, n.259 ... degli artt. 86 e 87 del D.Lg. 259/03. Incompetenza. Carenza di presupposti, disparità di trattamento. Sviamento. 4) Violazione degli artt ... . 85, 89, 87, 88, 89 e 90 del D.Lg. 259/03. Carenza e perplessità della motivazione. Genericità. Travisamento dei presupposti ... di quanto previsto dall’art. 87 del D.Lg. 259/03. La doglianza non può essere accolta. Infatti, la ricorrente omette di considerare ... a permesso di costruire, anche “l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti e di ripetitori per i servizi ... le disposizioni di cui all'articolo 87 del decreto legislativo n. 259/2003, e successive modifiche, nonché le altre disposizioni vigenti ... di cui trattasi non era previsto il silenzio-assenso, ma era necessario il permesso di costruire, e la localizzazione degli impianti doveva ... dell'Ufficio edilizia privata ed urbanistica n. 10/047, di autorizzazione per la realizzazione di una stazione radio base per telefonia ... alla realizzazione di una stazione radio base in via dei Campi sito cod. GO070; - del conseguente diritto della Società ricorrente ... alla attivazione e all'esercizio della stazione radio base oggetto della suddetta istanza di autorizzazione; nonché per la condanna del Comune...
8 Sentenza
... del servizio televisivo. 3) Violazione: degli artt. 4 e 16 della l. n. 223/1990; dell’art. 87 del d.lgs.vo n. 259/2003. Eccesso di potere ... successivo, la società “T.G.S. Telegiornale di Sicilia” S.p.A. esponeva che, nel 1985, la S.I.T.S. Società Impianti Televisivi Siciliani ... della concessione demaniale. Essendosi formato il silenzio – assenso sulla istanza per il rilascio del nulla osta da parte della Soprintendenza ... . Ingiustificato aggravio del procedimento. La concessione per l’esercizio della radiodiffusione televisiva costituirebbe titolo idoneo ... al mantenimento dell’impianto di trasmissione anche in assenza della concessione edilizia. L’art. 87 calendato escluderebbe il rilascio ... comportava la sospensione del servizio radiotelevisivo svolto dalla ricorrente, con conseguente pregiudizio grave ed irreparabile ... previste dagli artt. 86, 87 e 88 del Codice delle comunicazioni, non può ritenersi ancora oggi superata la problematica inerente ... è, infatti, la necessità di valutare in concreto l’obiettiva consistenza degli impianti con la conseguente indefettibilità ... della concessione demaniale; essendosi formato il silenzio – assenso sulla istanza per il rilascio del nulla osta da parte della Soprintendenza ... sulla base del riferimento alla avvenuta presentazione della relativa istanza, ad un meccanismo di silenzio – assenso non normato...
9 Sentenza
... con riferimento al primo motivo di ricorso con il quale si è dedotta la violazione del richiamato art.87, comma 9, del d.lgs. n.259/2003 ... . 4 (fg. 41 part. n. 1315) con conseguente rimozione dell’impianto radio telecomunicazioni per telefonia cellulare ivi installato ... e la proprietà all’esecuzione dei lavori di installazione di un impianto di radio telecomunicazioni per telefonia cellulare in via Norba n. 4 ... anche agli impianti tecnologici l’obbligo –ivi prescritto- di acquisire –senza che neppure sussistano vincoli sull’immobile interessato ... per l’inserimento urbanistico e territoriale degli impianti per telefonia mobile approvato con delibera di C.C. n. 38 del 27.09.2004 ... ad ulteriori atti presupposti, previo accertamento dell’intervenuta formazione del titolo abilitativo per silentium ex art.87, comma 9 ... del d.lgs. n.259/2003. Questa Sezione, con ordinanza n.816/2010, ha concesso la richiesta misura cautelare riconoscendo che il titolo ... per essere intervenuti sia l’ordine di sospensione che quello di rimozione soltanto dopo la formazione del silenzio-assenso. La domanda...
10 Sentenza
... e dell’autorizzazione comunale ottenuta attraverso la formazione del silenzio assenso (art. 87, comma 9, D. Lgs. n. 259/2003). Secondo l'art. 87 D ... 90 giorni ha, pertanto, comportato la formazione del silenzio - assenso previsto dall'art. 87 D. Lgs. n. 259/03. L'esistenza ... civili funzionali alla realizzazione non sono soggette a permesso a costruire ma a autorizzazione comunale, ex art. 87 D.Lgs. 259 ... ); 2). Violazione e falsa applicazione DPR 327/2001, art. 24, 1; DPR 380/2001, art. 11, 1, e D. Lgs. 259/2003; art. 87; eccesso ... . Lgs. n. 259/03 le istanze di autorizzazione finalizzate alla realizzazione degli impianti ivi indicati, comprese le \"stazioni ... in relazione alla stazione radio base della Vodafone Omnitel, esistente nel predetto Comune, via Terme di Traiano, terreno catasto foglio ... del dipartimento urbanistica e territorio del Comune di Civitavecchia, ha ordinato la riduzione in pristino in relazione alla stazione radio ... e falsa applicazione DPR 380/2001, in particolare artt. 27 e 31 e del D. Lgs. 259/2003; art. 86 e seg.; eccesso di potere per difetto ... /2003; nel caso di specie, tale autorizzazione è stata ottenuta per silenzio assenso sulla richiesta presentata in data 17.12.2003 ... per sviamento, violazione principi di efficienza e imparzialità dell’attività della PA; 4). Violazione e falsa applicazione D.Lgs. 259/2003...
1 2 3 4 5 6 avanti ultima