Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 231 msricerca avanzata
1 Sentenza
... DELL'ART.86, COMMA 3, ART.87 ED ART.93 DEL D. LGS.259/2003 - VIOLAZIONE DELLA NORMATIVA COMUNITARIA - VIOLAZIONE E FALSA APPLICAZIONE ... .41 COST. - ECCESSO DI POTERE –SVIAMENTO; 5)VIOLAZIONE DI LEGGE - VIOLAZIONE E MANCATA APPLICAZIONE DELL'ART.87 DEL D.LGS 259/03 ... alle precedenti): 8)VIOLAZIONE DI LEGGE - VIOLAZIONE DELL'ART.87 DEL D.LGS.1.8.2003 N.259 - VIOLAZIONE DELL'ART.3 L.22.2.2001 N.36 ... - VIOLAZIONE DELL'ART.87 DEL D.LGS.1.8.2003 N.259 - VIOLAZIONE DELL'ART.3 L.22.2.2001 N.36 - VIOLAZIONE DEL D.P.C.M. 8.7.2003 - VIOLAZIONE ... di potere; 2)Violazione di legge- Violazione e mancata applicazione dell’art. 87 D.Lgs n.259/2003- Mancata applicazione degli artt. 7, 8 ... )Violazione di legge- Violazione e mancata applicazione dell’art. 87 D.Lgs n.259/2003 – Violazione e mancata applicazione dell’art.93 ... di legge- Violazione e mancata applicazione dell’art.87 del D.lgs n.259/2003- Violazione e mancata applicazione dell’art.93 del D.lgs n ... , del medesimo C.C.E.), con conseguente compatibilità in via di principio della localizzazione degli impianti radioelettrici con le diverse ... di giorni novanta previsto dall’art.87, comma 9, D.Lgs n.259/2003. Tale ordinanza cautelare n.778/2010, che ha sospeso il diniego ... del comma 5 –secondo periodo- del citato art. 87 D.Lgs n.259/03, dalla pubblicazione dell’ordinanza cautelare. Si è quindi...
2 Sentenza Breve
... presentata da Rete A ai sensi dell’art. 87, D.Lgs. 259/2003, “per l’attivazione di un impianto radioelettrico presso postazione esistente ... in data 23 aprile 2012, si sia perfezionato, in data 22 luglio 2012, il silenzio assenso, ai sensi dell’art. 87, comma 9 D.Lgs. 259 ... del silenzio-assenso di cui all'art. 87, comma 9, del D.Lgs. n. 259 del 2003 decorre dalla presentazione della domanda corredata ... del silenzio assenso, giacché ai sensi del comma 5° dell’art. 87 del D.Lgs. 259/2003 “Il responsabile del procedimento può richiedere ... , parere contrario sulla domanda presentata dalla società ai sensi dell’art. 87, D.Lgs. 259/2003, “per l’attivazione di un impianto ... del titolo autorizzatorio, ai sensi dell’art. 87, comma 9, D.Lgs. 259/2003. quanto al secondo ricorso per motivi aggiunti: - della nota ... Rete A s.p.a. – premesso di aver presentato al Comune di Capo d’Orlando ed all’A.R.P.A., ai sensi dell’art. 87, D.Lgs. 259/2003 ... le censure di violazione e falsa applicazione di legge (artt. 3 e 97 Cost; artt. 1, 3 e 6, L. 241/1990; artt. 86 e 87, D.Lgs. 259/2003 ... radioelettrico presso postazione esistente” in C.da San Martino, “in quanto il sito previsto si trova all’esterno di quelli individuati ... di telecomunicazione ed il controllo dei campi elettromagnetici”, di quest’ultimo e del “Piano delle Localizzazioni degli Impianti”, ove esistente...
3 Sentenza
... dell’11/05/2010 si sarebbe formato il silenzio assenso ai sensi dell’art. 87, comma 9, del d. lgs. n. 259/2003, per decorso ... del D.lgs n. 267/2000, dell’art. 3 e 7 della L. n. 241/1990, degli artt. 86, 87, 88 e 93 del D.lgs. n. 259/2003, della L. R. 28/12/2004 ... per violazione dell’art. 87,comma 10, del D.lgs n. 259/2003 e con ulteriori motivi aggiunti, notificati anche all’Assessorato regionale ... motivo, con il quale la società ricorrente ha dedotto che sull'istanza di autorizzazione ex art. 87 D.lgs. n. 259/2003, depositata ... . Ai sensi dell'art. 87, comma 9, del D.Lgs. n. 259 del 2003, le istanze di autorizzazione si intendono accolte qualora entro novanta ... di dodici mesi di cui all'art. 87, comma 10, D.Lgs. n. 259 del 2003 senza l'ultimazione dei lavori. L’art. 87 D.Lgs. 1 agosto 2003, n ... smentiscono in punto di fatto la tesi che l’impianto non fosse stato realizzato entro i termini di cui all’art. 87, comma 10, D.lgs n. 259 ... il rispetto da parte della società del termine di decadenza di cui all’art. 87 comma 10 del Dlgs n. 259/2003, con conseguente ... per sei mesi dei lavori di realizzazione della stazione radio base, con espresso divieto di installare l’impianto. Con nove articolati ... presso il Comune di Catenanuova in data 11 maggio 2010, si era definitivamente formato il silenzio-assenso per il decorso del termine...
4 Sentenza
... quanto segue. FATTO In data 20.10.2011, la società Ericsonn Telecomunicazioni s.p.a. presentava, ai sensi dell’art. 87 del D.Lgs. n. 259 ... il 20 ottobre 2011. L’art. 87, comma 9 del D.Lgs. 1.8.2003, n. 259, concernente l’approvazione del “codice delle comunicazioni ... radioelettrici alle diverse destinazioni del P.R.G., atteso che gli impianti di telefonia mobile, essendo opere di interesse generale ... bensì i diversi titolo di cui all’art. 87 D.Lgs. n. 259/03; che NON E’ NECESSARIA la valutazione di impatto ambientale ... che un Comune abbia sovrapposto alla disciplina dell’art. 87 del D.Lgvo n. 259/2003 quella del D.P.R. n. 380/2001 (testo unico in materia ... nell’ambito dei 90 giorni complessivi previsti dal comma 9 dell’art. 87 per la formazione del silenzio-assenso, ed è subordinata soltanto ... all’autorizzazione prevista dall’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, che pone una normativa speciale ed esaustiva che include ... radioprotezionistico favorevole (nota n. 46579 del 19.7.2012. Ritenendo che, sull’istanza menzionata si fosse perfezionato, in data 18.1.2012 ... art. 87, alcun provvedimento di diniego, la Ericsson Comunicazioni provvedeva a comunicare, al Comune di Melilli, in data ... , questa 1^ Sezione, n. 485 del 24 febbraio 2012). Il menzionato termine, ai sensi del comma 5 del menzionato art. 87, può essere...
5 Sentenza
... del regolamento edilizio comunale,…l’installazione di impianti per il servizio di telefonia mobile per le telecomunicazioni e radiotelevisive ... . 87 comma 4, D.Lgs. n.259/2003, e i termini previsti dal comma 9 del citato art. 87 decorrerebbero “solo dalla data ... di ricorso proposti, il Collegio osserva quanto segue. A) L’art. 87 del D.Lgs. n. 259/2003, di disciplina dei “procedimenti autorizzatori ... relativi alle infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici”, al comma 9 prevede che “le istanze ... », c’è da dire che l’art. 87, al comma 1, prevede che l'installazione degli impianti de quibus “viene autorizzata dagli Enti locali, previo ... , con cui è stata negata alla ricorrente l'autorizzazione a realizzare una stazione radio base – srb; del provvedimento del VI Settore Lavori ... di impianti per il servizio di telefonia mobile nel territorio comunale di Piazza Armerina solo nelle z.t.o. \"E\", dunque ... quanto segue. FATTO In data 8 agosto 2011 Vodafone ha presentato al Comune di Piazza Armerina – ai sensi degli artt. 86, 87 e 88 ... del D.Lgs. n. 259/2003 – Codice delle comunicazioni elettroniche, una istanza per l’autorizzazione alla realizzazione di una stazione ... radio base, al servizio della rete di telefonia mobile GSM/UMTS. Il progetto veniva presentato anche alla Soprintendenza ai Beni...
6 Sentenza
... una denuncia di inizio attività ai sensi dell’art. 87 del d.Lgs.259/2003 per l’installazione di una stazione radio base UMTS in via Simoni ... e la localizzazione degli impianti di telefonia mobile in quanto “l’antenna risulta ubicata ad una distanza dai confini inferiore all’altezza ... e falsa applicazione del D.Lgs. 259/2003 e della L.R. 17/2004. Eccesso dei poteri per mancanza dei presupposti, difetto di istruttoria ... , illogicità manifesta, contraddittorietà e disparità di trattamento.Violazione dell’art. 87, comma 9, come modificato dal D.L. 98/2011 ... del 15 maggio 2007). Oltretutto, la stessa A.R.P.A. ha riconosciuto l’applicazione del silenzio-assenso per quanto concerne ... della formazione del titolo edilizio alla realizzazione degli impianti di telefonia mobile “al privato richiedente non possa essere ascritto ... dai confini di proprietà per la realizzazione di stazioni radio base di telefonia cellulare. Tale giurisprudenza ha affermato ... , ugualmente, ed a maggiore ragione, non si può pretendere di localizzare gli impianti ad una determinata distanza dal confine di proprietà...
7 Sentenza
... in esame si era comunque formato il silenzio assenso. L’art. 87 del D.Lgs. n. 259/2003, relativo ai “procedimenti autorizzatori ... relativi alle infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici”, al comma 9 prevede che “le istanze ... l'autorizzazione all'installazione di una stazione radio base, da ubicare su di un preesistente ed autorizzato impianto di proprietà ... gennaio 2011, il Comune ha comunicato l’avvio “del procedimento di annullamento dell'autorizzazione edilizia assentita per silenzio ... degli impianti già esistenti, si intendono accolte qualora, entro novanta giorni dalla presentazione del progetto e della relativa domanda ... di silenzio assenso, cosicchè il Comune avrebbe dovuto pronunciarsi sulla richiesta di autorizzazione entro il 20 settembre 2010 ... dal nono comma del citato art. 87, mentre il Comune avrebbe dovuto esercitare i poteri di intervento in autotutela ad essa attribuiti...
8 Ordinanza Collegiale
... il 18.5.2011 da WIND ai sensi dell’art.87 del D. lgs. n.259/2003, ha annullato, senza neppure avere previamente comunicato l’avvio ... . Di Vittorio s.n.c. fg.2 p.lla 79 (sito BN 2124) assentito in seguito al silenzio serbato sull’istanza di autorizzazione presentata ... . 991 del 20.12.2010 che, a detta del Dirigente comunale, localizzerebbe in apposite aree l’installazione di strutture di radiobase ... formatosi per silenzio e diffidato dall’intraprendere o proseguire i lavori; sul ricorso numero di registro generale 400 del 2012 ... della società istante; comunque, disponeva l’annullamento in autotutela dell’autorizzazione acquisita per silenzio assenso ... la dislocazione di impianti all’interno di alcune aree (localizzando le antenne per telefonia in aree appositamente destinate ... all’installazione di strutture di radiobase per telefonia mobile e fissa) rendano difficile o addirittura impossibile un’adeguata copertura ... una distribuzione omogenea degli impianti su tutto il territorio del Comune, secondo quanto sostenuto nelle memorie del Comune; c) ogni altro...