Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (4)
  • Sentenze (4)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4 risultati in 225 msricerca avanzata
1 Sentenza
... il silenzio assenso di cui all’art. 87, comma 9, del d. lgs. 259 del 2003. Infatti il termine di 90 giorni previsto dalla predetta norma ... alla installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici e per l'installazione di torri, di tralicci, di impianti radiotrasmittenti ... aveva presentato, in data 29 gennaio 2008, una istanza di autorizzazione, ai sensi degli articoli 87 e 88 del d. lgs. n. 259 del 2003 ... del permesso di costruire, essendo regolato dalla specifica normativa dettata dagli artt. 87 e seguenti del d. lgs. n. 259 del 2003 ... che, in difetto, essendosi oramai completata la procedura di cui all’art. 87 del d. lgs. 259 del 2003, avrebbe proceduto comunque ... dal T.A.R. per la Liguria, l’autorizzazione (anche eventualmente tacita), di cui all’art. 87 del d. lgs. n. 259 del 2003, include ... le valutazioni di natura urbanistica ed edilizie. Anche questa Sezione ha di recente ricordato che l'art. 87 del d. lgs. n. 259 del 2003 ... autorizzazione non poteva far comunque decorrere il termine per la formazione del silenzio assenso previsto dall’art. 87, comma 9, del d.lgs ... di un vincolo paesistico per essere la località Piana Moreno, inclusa nel piano nazionale di assegnazione delle radiofrequenze, oramai ... di m. 18.00, previsto dall’art. 7 (e dall’art. 12) del Piano comunale di organizzazione degli impianti di teleradiocomunicazione...
2 Sentenza
... 86 e 87 D. l.vo 259/2003, una istanza al comune di Brugherio per la realizzazione di una nuova stazione radio base con potenza ... il termine di cui all’art 87, comma 9, del D. L.vo n. 259/2004. La ricorrente contestava la richiesta rilevando la tardività della stessa ... dell'art. 4, co. 7, della legge regionale della Lombardia n. 11/2001, secondo cui \"gli impianti radiobase di telefonia mobile ... ., con riferimento agli impianti per telefonia mobile, dispone che “non è consentito installare impianti di telecomunicazione e radiodiffusione ... d.lgs. n. 259/2003, ha voluto escludere, così, per le particolari caratteristiche tecniche di tali impianti, e per garantire ... di telecomunicazioni per l’espletamento del servizio pubblico radiomobile di telefonia cellulare, presentava in data 24.9.2004, ai sensi dell’art ... , introducendo in particolare l’art 46-ter “impianti per telefonia mobile”, in cui disponeva il divieto di installazione di impianti ... di telecomunicazione e radiodiffusione di altezza pari o superiore alla distanza dalla più vicina parete delle costruzioni circostanti o alla metà ... che in data 24.12.2004 si era formato il silenzio-assenso, dava avvio ai lavori. L’amministrazione comunale, con la nota del 20.1.2005 ... edilizio si era formato in contrasto con le previsioni urbanistiche, dichiarava la decadenza del silenzio-assenso. Seguiva poi...
3 Sentenza
... il silenzio assenso, ex art. 87, commi 5 e 9, del d.lgs. 259/2003. Ripropone quindi le altre censure non esaminate dal TAR, appresso ... . 259/2003, in quanto le infrastrutture delle comunicazioni, costituendo impianti di interesse generale, sono assimilabili ... e non oltre il 21 luglio 2011. Ma, ai sensi dell’art. 87, comma 9, del d.lgs. 259/2003, «le istanze di autorizzazione e le denunce ... alle immissioni radioelettriche), ma non può trasformarsi in limitazioni alla localizzazione degli impianti di telefonia mobile per intere ... . 259/2003 e della l.r. Emilia Romagna 31/2002, l’autorizzazione per realizzare, in località Monte Cassio, una stazione di tipo “HUB ... ”, per la gestione e il convogliamento del segnale di stazioni radio base di telefonia mobile già presenti sul territorio. In data 27 ottobre ... , ma non vietano la realizzazione dell’impianto. Ove prevedessero un divieto, risulterebbero illegittime per contrasto con l’art. 87 del d.lgs ... ad un divieto generalizzato di installazione degli impianti, e crea ingiustificate rendite di posizione e situazioni di sleale vantaggio ... esaminare le censure non esaminate dal TAR e riproposte in appello. 6.1. Non può ritenersi che sull’istanza si fosse formato il silenzio ... dagli artt. 86 ss. del d.lgs. 259/2003, alla diffusione delle infrastrutture a rete della comunicazione elettronica, se comporta...
4 Sentenza
... dell’annullamento del silenzio assenso, la stazione radio base risulta priva del titolo edilizio e pertanto ricorrono i presupposti di fatto ... di autorizzazione ex art. 87 del D. Lgs. n. 259/2003. Con atto prot. n. 44333 del 29.9.2009, il Comune di Monterotondo si pronunziava ... all’installazione”; -la determinazione prot. 17745 del 22.4.2010, con la quale il medesimo Comune aveva annullato il silenzio - assenso ... formatosi sulla richiesta di autorizzazione prot. n. 12155 del 13 marzo 2008 ai sensi del D. Lgs. n. 259/2003 per l’esecuzione di lavori ... di annullamento in autotutela del titolo originario formatosi per silenzio-assenso. Detto procedimento si concludeva con l’annullamento ... riservata dal legislatore a siffatti generi di impianti. Si tenga poi conto, sotto altro profilo non meno importante ... e quinto motivo di appello la società Wind insiste nel sottolineare che la disciplina della autorizzazione prevista dal D.lgs. n.259 ... . Anche tali motivi non meritano accoglimento venendo in applicazione al riguardo il combinato degli artt. 90, 91 e 92 del D.lgs. n.259 ... disciplinata dal D. Lgs. n. 259/2003 e dalla L. n. 36/2001; - anche a voler applicare il D.P.R. n. 380/2001, il riferimento andrebbe ... . Anche la giurisprudenza della Cassazione Penale ha rilevato che “…le infrastrutture di comunicazione elettronica specificate al co.1 dell’art. 87...