Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

1039 risultati in 290 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... di impianti di radio frequenza, deducendone l’illegittimità sotto plurimi profili. L’atto normativo secondario, anzitutto, prevedendo ... e comunque interverrebbe in una materia (installazione di impianti di radio frequenza) riservata alla competenza statale; il regolamento ... di telecomunicazioni al rilascio del permesso di costruire. Va rimarcato, in proposito, come l’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 ... Catanzaro, sez. I, n. 323/2006; TAR Napoli, sez. IV, n. 8551/2006). Ai sensi dell’art. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259 del 2003, insomma ... , il titolo abilitativo per la realizzazione degli impianti di telefonia mobile si costituisce in forza di una DIA ovvero di un silenzio ... un divieto di installazione degli impianti di telecomunicazione nel perimetro abitato, si porrebbe in contrasto con la normativa statale ... , la subordinazione dell’istallazione di stazioni radio base a permesso di costruire (art. 3). Ulteriore profilo di illegittimità ... giurisprudenza, ai sensi dell'art. 87 del codice delle comunicazioni elettroniche, il Comune non ha alcuna potestà di introdurre un divieto ... generalizzato di installazione delle stazioni radio base, né di introdurre misure che, pur essendo di natura tipicamente urbanistica ... (ex multis TAR Catanzaro, sez. I, n. 374/2012). Ne consegue che la localizzazione degli impianti nelle sole zone...
2 Sentenza
... un impianto radio base su di una nuova struttura, ai sensi dell’art. 87 d.lgs.1 agosto 2003, n. 259. Con provvedimento del 14 ottobre 2011 ... previsti per la formazione del titolo richiesto per silenzio assenso, ai sensi dell’art. 87, comma 9 d.lgs. n. 259 del 2003 ... di vista edilizio, all’edificazione della stazione radio base si è formato per silenzio- assenso, non è necessario alcunché ... e locale; 3. Rilevo impianti esistenti, conformità e utenza; 4. Analisi del fabbisogno dei cittadini; 5. Piani di sicurezza e di tutela...
3 Sentenza
... del silenzio assenso ai sensi degli artt. 87 e ss. del d.lgs. n. 259/2003 sia sull’istanza prodotta dalla ricorrente al SUAP in data 18 ... del Comune di Napoli (prot. SUAP n. 324639) un’istanza ai sensi degli artt. 86, 87 e 88 del d.lgs. n. 259/2003 (codice ... il termine di 15 giorni fissato dall’art. 87, co. 5, del d.lgs. n. 259/2003; - che in data 28 novembre 2014, durante la posa del palo ... non sostanziali degli impianti) del d.lgs. n. 259/2003 – e del d.P.R. n. 139/2010 (Regolamento recante procedimento semplificato ... , la ricorrente muove le seguenti censure: 1. violazione artt. 87 e 87-bis del d.lgs. n. 259/2003; violazione dell’art 41 Cost.; eccesso ... /NI-CP/15 datata 18 dicembre 2015, la Vodafone – richiamando impropriamente l’art. 87-ter del d.lgs. n. 259/2003 (Variazioni ... . 2016.0065389 del 26 gennaio 2016 di diffida dalla ripresa dei lavori inerenti alla realizzazione di una stazione radio base in Napoli, via ... aprile 2014, prot. n. 324639, sia sull’istanza del 18 dicembre 2015, prot. 1045/NI-CP/15, relativamente alla stazione radio base ... esistente”, ai sensi del decreto-legge n. 133/2014, convertito in legge n. 164/2014 – che ha inserito l’art. 87-ter (Variazioni ... alla stazione radio base “sino a quando non avrà ottemperato a tutti gli obblighi di legge”; nella suddetta diffida, si faceva richiamo...
4 Sentenza
... abilitativo; (ii) la DIA è uno strumento a valenza unica, ammessa per gli impianti in esame dall’art. 87 del D. Lgs. 259/2003; (iii ... a non intraprendere alcun tipo di attività, ritenendo che: a) l’art. 87 del Codice delle comunicazioni elettroniche (D. Lgs. 259/2003 ... - la violazione dell’art. 87 del C.C.E. (D. Lgs. 259/2003), rilevando in sintesi che: (i) i pareri e nulla osta richiesti dall’ufficio ... e l'esercizio di impianti di diffusione sonora e televisiva necessitano di due autonome e distinte concessioni, quella radiotelevisiva ... di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici, prevedono un procedimento autorizzatorio unico, che assorbe e sostituisce ... , nel presupposto che non sia applicabile alle opere in questione l'art. 87 d.lg. n. 259 del 2003 e che occorra invece chiedere ... ) “In base all'art. 87, comma 3, secondo periodo, d. lgs. n. 259 del 2003, il soggetto interessato può legittimamente scegliere ... dell’A.R.T.A.; c) la DIA prevista dal citato art. 87 non ha attinenza con la DIA prevista dagli artt. 22 e 23 della L. 443/2001; d) dopo ... ) gli impianti di trasmissione del segnale, come quello in progetto, sono compatibili con qualunque destinazione urbanistica, trattandosi ... gli stessi vizi già esposti nel ricorso introduttivo, e si chiede l’accertamento dell’intervenuto silenzio/assenso sulla originaria domanda...
5 Sentenza
... e/o falsa applicazione dell'articolo 87 del decreto legislativo 1 agosto 2003 numero 259, recepito in Sicilia dall'articolo 103 ... applicazione del comma 10 dell'articolo 87 del decreto legislativo 259/2003 e dell'articolo 15 del Decreto del Presidente della Repubblica ... del 6 giugno 2001 numero 380”. La società ricorrente deduce che, ai sensi dell’art. 87 del D.lgs. n. 259/2003, il titolo edilizio ... che la disciplina applicabile alla fattispecie in esame è contenuta nell’art. 87 d.lgs. n. 259/2003, disposizione che prevede che, decorsi ... - del provvedimento del 31.12.2009 n. 105, di rimozione stazione radio base realizzata in assenza di autorizzazione; - di ogni altro atto ... di interesse, il "Regolamento Comunale per il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti per il servizio di telefonia ... di Castellammare del Golfo il rilascio dell'autorizzazione “...per la realizzazione di una Stazione Radio Base di telecomunicazioni ... urbanistico e territoriale degli impianti per il servizio di telefonia mobile (S.R.B.)”, adottato con delibera del Consiglio Comunale ... del codice delle comunicazioni elettroniche di cui al decreto legislativo 1 agosto 2003 numero 259, applicabile in Sicilia ai sensi ... delle comunicazioni elettroniche di cui al decreto legislativo 1 agosto 2003 numero 259, applicabile in Sicilia ai sensi dell'articolo 103...
6 Sentenza
... che: - l’art. 87 D.Lgs 259/2003 dispone: “l’installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici e la modifica delle caratteristiche ... dell'art. 87, comma 9, D.Lgs 259/2003, il quale dispone che le istanze di autorizzazione si intendono accolte, qualora, entro novanta ... generale sia riferibile anche al procedimento dettato dall'art. 87 del D.Igs. n. 259 del 2003, relativo all’esame delle domande ... . 87, comma 9, del d.l.vo n. 259 del 2003; - in tale senso si esprime in modo consolidato la giurisprudenza, precisando ... delle strutture per le comunicazioni elettroniche, cui si riferisce l’art. 87, comma 9, del d.l.vo n. 259/2003 (cfr. tra le tante T.A.R ... radio base per telefonia cellulare non è stato inciso dall’entrata in vigore del d.l.vo 1 agosto 2003 n. 259 (cd. Codice ... l'autorizzazione. Il citato art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 prevede infatti che tali installazioni vengano autorizzate dagli enti locali ... , con cui è stata negata l'autorizzazione per l'installazione di una nuova stazione radio base in Comune di Bema, chiesta dalla ricorrente ... per l’installazione di una nuova stazione radio base. Il ricorso è affidato a più censure, da trattare per gruppi omogenei comprensivi ... autorizzatorio sarebbe stato già acquisito dalla società ricorrente per effetto del silenzio-assenso, asseritamente formatosi ai sensi...
7 Sentenza
... del D.Lgs. 259/2003, ha diffidato la medesima a non iniziare i lavori di riconfigurazione con aumento di potenza di vari impianti ... , costituito dalla sentenza n. 418/2014, pronunciata in relazione ad un procedimento ex art. 87, D.L.vo n. 259/2003, ma valevole ... anche nel caso del procedimento ex art. 87-bis D.L.vo n. 259/2003, stante l’identità strutturale dei due procedimenti, secondo cui: “Si deve ... , dettato dall’art. 87 del D.L.vo n. 259 del 2003, per l’esame delle domande di autorizzazione alla installazione di infrastrutture ... “con aumento della potenza” di impianti esistenti all'interno di siti sensibili, della variante al PRG per la Terraferma, limitatamente ... di impianti esistenti in siti sensibili, tra cui i “....parchi…”; II. giudizio R.G. n.200 del 2018, per l'annullamento previa sospensione ... nel senso di vietare le riconfigurazioni “con aumento della potenza” di impianti esistenti all'interno di siti sensibili; della variante ... di effettuare riconfigurazioni di impianti esistenti in siti sensibili, tra cui i “....parchi…”; III. giudizio R.G. n.415 del 2018 ... effettivamente essere interpretato nel senso di vietare le riconfigurazioni “con aumento della potenza” di impianti esistenti all'interno ... in cui dovesse effettivamente escludere la possibilità di effettuare riconfigurazioni di impianti esistenti in siti sensibili...
8 Sentenza
... il silenzio assenso per decorso del termine prescritto dall’art. 87 del decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259 (Codice ... le seguenti illegittimità: i) mancata pubblicizzazione dell’istanza costi come prescritta dall’art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259 ... quale “responsabile dell’applicazione del regolamento per l’insediamento urbanistico e territoriale di impianti radio base”, con ciò dimostrando ... ». Il motivo, nelle suesposte articolazioni, non è fondato. L’art. 87 del decreto legislativo n. 259 del 2003, in attuazione ... al Comune di Pescara per ottenere l’autorizzazione a realizzare una stazione radio base nella località «Colle degli innamorati ... di quanto prescritto dall’art. 10, comma 1, del regolamento per l’insediamento delle stazioni radio base; iii) «non è stata rispettata o comunque ... dall’art. 6 del regolamento per l’insediamento delle stazioni radio base»; vi) «non è stata prodotta una valutazione preventiva circa ... ha annullato in autotutela il silenzio assenso che si era formato in relazione alla domanda di autorizzazione all’installazione ... di un impianto radio-base. 2.Ë— L’appello, a prescindere dalla questione preliminare relativa alla legittimazione degli appellanti ... di semplificazione, la realizzazione degli impianti «resta un’attività soggetta al controllo dell’amministrazione, che deve espressamente...
9 Sentenza
... formazione del silenzio assenso, ai sensi dell’art. 87 bis d.lgs. 259/2003. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visti tutti gli atti ... dell’intervenuta formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 87 bis d.lgs. 259/2003. Ha premesso: - di espletare il servizio ... alla modifica di due stazione radio preesistenti, nelle more dell’approvazione del regolamento comunale per l’insediamento degli impianti ... Vesuviana, due istanze, una prot. 5243 e 5245 e l’altra prot. 5247 del 17.3.2016, ex art. 87 bis d.lgs. 259/2003, relative alla modifica ... . - Ha lamentato, in particolare, la violazione dell’art. 87 bis del D.lgs. 2592003, evidenziando che per l’adeguamento degli impianti ... dagli artt. 87 e 88 D. Lgs. 259/2003 e dal consolidato orientamento della giurisprudenza. 2.3. - Ha, da ultimo, censurato l’intenzione ... il regolamento comunale per l’insediamento degli impianti- dell’istruttoria relativa alla modifica di due stazioni radio assoggettate ... a previsioni legislative (artt. 86 ed 87 del D.lgs. 259/2003 e L. 36/2001) che risultano ispirate, invece, a finalità acceleratorie ... dei presupposti (modi e tempi) indicati dalla legge, occorre osservare che la disciplina di cui agli artt. 87 e 87 bis del D.Lgs. 259/2003 ... di apparati con tecnologia UMTS, sue evoluzioni o altre tecnologie su infrastrutture per impianti radioelettrici preesistenti...
10 Sentenza
... ; - di aver presentato il 17 luglio 2014, al Comune di Acerra, una richiesta di autorizzazione, ai sensi dell'art. 87 del D. Lgs. n. 259 ... , del Piano di installazione di impianti per le radio telecomunicazioni, previsto dall’art. 2 del Regolamento comunale, approvato ... mobile, attesa la presenza della procedura semplificata ex art. 87 D.Lgs. n. 259/2003 l'amministrazione non può esigere documenti ... di una stazione radio base; dell’art. 2 del regolamento comunale per la telefonia mobile, approvato con D.C.C. n. 20 del 18.6.2008 anch’essa ... del 14.03.2001, n. 128/01CONS; art. 38 d.lgs n. 259/03); - di essere pertanto tenuta ad ottemperare all’obbligo di copertura della rete ... /03, per la realizzazione di una stazione radio base (impianto con potenza di antenna superiore a 20 watt) in via Togliatti n. 20 ... a non iniziare i lavori volti alla realizzazione della stazione radio sul presupposto della improcedibilità della relativa istanza ... di introdurre criteri minimi di conoscenza preventiva e di pianificazione dell'installazione degli impianti al fine di orientare l'attività ... , Napoli, Sez. I, sentenze nn. 1708/05, 3559/05). Tuttavia, “non si può subordinare l'istallazione degli impianti alla previa ... vanificare la vigente disciplina imperniata sul sistema del silenzio significativo tipizzato dalla legge (silenzio-assenso)” (Tar...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima