Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (7)
  • Sentenze (7)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

7 risultati in 84 msricerca avanzata
1 Sentenza
... – Violazione e mancata applicazione dell’art. 87 del D.Lgvo n. 259/2003 – Mancata applicazione degli artt. 7, 8 e 10 della legge 7 agosto ... dell’inizio del procedimento – Violazione del giusto procedimento: in quanto ai sensi dell’art. 87, comma 9, del D.Lgvo n. 259/2003 ... dell’art. 87 del D.Lgvo n. 259/2003 – Violazione dell’art. 41 Cost. – Incompetenza – Eccesso di potere – Mancanza dei presupposti ... - Violazione dell’art. 10 bis della legge 7 agosto 1990 n. 241 - Violazione e mancata applicazione dell’art. 87, comma 9, del D.Lgvo n. 259 ... dall’amministrazione comunale senza alcun coinvolgimento dei gestori ; 8) Violazione di legge - Violazione dell’art. 87 del D.Lgvo n. 259/2003 ... l'installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici e la modifica delle caratteristiche di emissione di questi ultimi e, in specie ... , l'installazione di torri, di tralicci, di impianti radio-trasmittenti, di ripetitori di servizi di comunicazione elettronica, di stazioni ... per la realizzazione degli impianti di telefonia mobile si costituisce in forza di una d.i.a. ovvero di un silenzio-assenso, atteso che istanze ... per silenzio assenso, in data 8 settembre 2008 comunicava l’inizio dei lavori di installazione del predetto impianto. Sennonchè ... sull’istanza presentata dalla Ericsson si sarebbe formato il silenzio assenso, con conseguente consolidamento del suo diritto...
2 Sentenza
... di Santa Teresa di Gallura; 2) formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 87, comma 9, del D.lgs 259/03 (Codice ... e 87 del D.lgs 259/03; Il TAR Sardegna, con ordinanza n. 367/2006, respingeva l’istanza cautelare in considerazione ... dell’art. 87, comma 9, del D.lgs 1 agosto 2003 n. 259 (Codice delle Comunicazioni Elettroniche), sono opportune alcune considerazioni ... di autorizzazione di cui all'art. 87, d.lg. n. 259 del 2003 si caratterizza come procedimento unico nel quale confluiscono, accanto ... degli impianti di telecomunicazione ai sensi dell'art. 86, d.lg. n. 259 del 2003, e del preminente interesse nazionale alla estensione ... dell'art. 3 lett. e) t.u. 6 giugno 2001 n. 380, ma è subordinata solo all'autorizzazione prevista dall'art. 87 D.lgs. 259/2003. Tale ... per la realizzazione di una stazione radio base per telefonia cellulare; della nota 21 luglio 2005 prot. 13646 con la quale è stato comunicato ... per l’installazione e l’esercizio degli impianti di telecomunicazione per telefonia cellulare ed in particolare gli artt. 3 e 4; - con i motivi ... la Vodafone Omnitel dal dare corso ai lavori. per la realizzazione della Stazione Radio Base denominata 3 SS 0537 A – Santa Teresa Centro ... presentava istanza di concessione edilizia, prot. n. 17395, al Comune di Santa Teresa di Gallura per l’istallazione di una stazione radio...
3 Sentenza Breve
... di autorizzazione ex art. 87 D.L.gs. 259/2003 per l'installazione della stazione radio di telefonia cellulare sita in comune di La Maddalena loc ... declaratoria della formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 87 del D.Lgs 1 agosto 2003 n. 259. Chiede infine il risarcimento ... , pertanto, accolta. La domanda di accertamento del silenzio assenso, ex art 87, deve essere respinta sia perché è intervenuto, prima ... di Vodafone Omnitel N.V. spa per l'installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare in La Maddalena, loc. Abbatoggia; 3 ... di una stazione radio per telefonia cellulare in località Abbatoggia, uniformandosi al parere negativo espresso dalla conferenza di servizio ... degli impianti di telefonia mobile, riconosciuto ai Comuni dall'art. 8, comma 6, legge 22 febbraio 2001 n. 36, non può giungere ad impedire ... di fatto l'installazione degli impianti stessi, con limitazioni e divieti generalizzati riferiti a zone territoriali omogenee ... e sensibili) si pone in contrasto con il d.lg. n. 259 del 2003, non consentendo tale decreto alle amministrazioni comunali di estendere ... la propria competenza sino a selezionare le aree del territorio, individuandone solo alcune come idonee ad ospitare gli impianti ... di telecomunicazioni. L'installazione di impianti di telecomunicazioni, infatti, deve ritenersi in generale consentita sull'intero territorio...
4 Sentenza Breve
... del provvedimento di autorizzazione ex art. 87 D.L.gs. 259/2003 per l'installazione della stazione radio di telefonia cellulare denominata OT ... . 87 del D.Lgs 1 agosto 2003 n. 259. Chiede infine il risarcimento dei danni che avrebbe subito a causa dei provvedimenti impugnati ... di Vodafone Omnitel N.V. spa per l'installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare in La Maddalena, loc. . Reg ... la richiesta di autorizzazione per la realizzazione di una stazione radio per telefonia cellulare in località Gambino, uniformandosi ... provvedimento conclusivo della conferenza di servizio e la conseguente declaratoria della formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art ... . Per giurisprudenza pacifica, il potere regolamentare per la localizzazione degli impianti di telefonia mobile, riconosciuto ai Comuni dall'art. 8 ... , comma 6, legge 22 febbraio 2001 n. 36, non può giungere ad impedire di fatto l'installazione degli impianti stessi, con limitazioni ... comunale in tre tipologie di aree (maggiormente idonee, di attenzione e sensibili) si pone in contrasto con il d.lg. n. 259 del 2003 ... , individuandone solo alcune come idonee ad ospitare gli impianti di telecomunicazioni. L'installazione di impianti di telecomunicazioni ... di tutta l'area comunale interessata.”. La potestà regolamentare dei Comuni in materia di localizzazione degli impianti di telefonia...
5 Sentenza Breve
... di autorizzazione ex art. 87 D.L.gs. 259/2003 per l'installazione della stazione radio di telefonia cellulare denominata OT 0673 \"Spalmatore ... della formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 87 del D.Lgs 1 agosto 2003 n. 259. Chiede infine il risarcimento dei danni ... . La domanda di accertamento del silenzio assenso, ex art 87, deve essere respinta sia perché è intervenuto, prima della sua formazione ... di Vodafone Omnitel N.V. spa per l'installazione di una stazione radio base per la telefonia cellulare in La Maddalena, loc. Spalmatore; 3 ... del Comune di La Maddalena, ha respinto la richiesta di autorizzazione per la realizzazione di una stazione radio per telefonia cellulare ... di annullamento degli atti impugnati va accolta. Per giurisprudenza pacifica, il potere regolamentare per la localizzazione degli impianti ... l'installazione degli impianti stessi, con limitazioni e divieti generalizzati riferiti a zone territoriali omogenee (come avvenuto nel caso ... in contrasto con il d.lg. n. 259 del 2003, non consentendo tale decreto alle amministrazioni comunali di estendere la propria competenza ... sino a selezionare le aree del territorio, individuandone solo alcune come idonee ad ospitare gli impianti di telecomunicazioni ... . L'installazione di impianti di telecomunicazioni, infatti, deve ritenersi in generale consentita sull'intero territorio comunale in modo...
6 Sentenza
... del titolo per la “realizzazione di infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici con potenza inferiore 20/Watt ... con due richieste originarie del 14.4.2005 (articolate come d.i.a.) di installazione di due impianti radioelettrici, soggetti ... ad autorizzazione comunale in applicazione dell’art. 87 del D.Lgs. 259/2003. I procedimenti avviati dalla società ricorrente (con le due istanze ... per la declaratoria dell’illegittimità del silenzio serbato dall’Amministrazione in ordine : 1) all’istanza volta ad ottenere il rilascio ... ” in Via Olimpia (primo ricorso); 2) alla concessione della disponibilità, ai fini della realizzazione di impianti per la telefonia ... , due siti per la localizzazione di 2 impianti di telefonia cellulare: Via Roma 166 e Via Olimpia. In particolare con nota ... l'accertamento della declaratoria di illegittimità del silenzio mantenuto dalla P.A., censurando il comportamento dell’Amministrazione ... , condividendo la sussistenza dell’intesa, ma evidenziando che le due nuove localizzazioni non sono ricomprese in zona G (impianti ... /d.i.a. del 14.4.2005) per la realizzazione degli impianti nei due siti, individuati d’intesa nel marzo 2005 (per Via Olimpia ... dalle relative richieste. Va rammentato che la nuova scelta concordata dei siti in cui localizzare gli impianti era sembrata risolutiva...
7 Sentenza
... per la localizzazione degli impianti in zona C*, sicché nel silenzio normativo dovrebbe privilegiarsi un’interpretazione che ne consenta ... Costituzionale che dalla giurisprudenza amministrativa; Violazione degli artt. 86 e 87 del D.Lgvo n. 259/2003 – Errore sul presupposto ... presentata in data 23.6.2004 da H3G S.P.A. per l'installazione di una stazione radio base per telefonia mobile cellulare della rete ... 23 giugno 2004, ha presentato al Comune di Uta un’istanza per ottenere l’autorizzazione alla realizzazione di una stazione radio ... 3, del D.Lgvo n. 259/2003: in quanto le norme di attuazione dello strumento urbanistico non conterrebbero alcuna preclusione ... . 86, comma 3, del D.Lgvo n. 259/2003 – Violazione dell’art. 3 della legge n. 241/1990: con riguardo all’inadeguata motivazione ... con delibera n. 2/01/CONS. – Violazione dell’art. 4 del D.M. n. 381/1998 del DPCM 8 luglio 2003 e dell’art. 3 del D.Lgvo n. 259/2003 ... la collocazione all’esterno delle zone residenziali delle stazioni radio, dei ripetitore e degli altri supporti tecnici ... della collocazione delle stazioni radio base esclusivamente nelle prime, sulla qualità e sull’efficacia del segnale di trasmissione (circostanza...