Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

17 risultati in 178 msricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Parere PARERE
... deduce: a) violazione e mancata applicazione dell’art. 87 bis d.lgs. 1° agosto 2003, n. 259, e degli artt. 7, 8 e 10 l. n. 241 ... degli artt. 87 e 93 d.lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere sotto il profilo del difetto di istruttoria e dell’illogicità ... , di cui all’art. 87 bis d.lgs. n. 259 del 2003, con conseguente necessità di conformare la domanda (o, meglio, la dichiarazione) al Mod. B ... , sue evoluzioni o altre tecnologie su infrastrutture per impianti radioelettrici preesistenti o di modifica delle caratteristiche trasmissive ... la stessa ratio del’art. 87 bis d.lgs. n. 259 del 2003, tesa appunto a semplificare la procedura necessaria all’adeguamento di nuovi ... . Una volta ritenuta l’illegittimità del provvedimento impugnato per violazione dell’art. 87 bis d.lgs. n. 259 del 2003, restano assorbiti ... di istruttoria; f) violazione degli artt. 86 e 3 d.lgs. 1° agosto 2003, n. 259, recante il Codice delle comunicazioni, nonché delle leggi n ... . 87 e 93 d.lgs. del 2003 ed eccesso di potere sotto il profilo dell’illogicità ed arbitrarietà. La Sezione esaminava il ricorso ... alla avvenuta formazione del silenzio-assenso sulla D.I.A. presentata il 18 settembre 2012. Del resto, essendo il ricorso straordinario ... , sembra alla Sezione fondato ed assorbente il primo motivo di ricorso, che lamenta la violazione dell’art. 87 bis d.lgs. 4 agosto 2003...
2 Parere Definitivo
... per i seguenti motivi: Violazione e mancata applicazione dell’art. 87 del d. lgs. n. 259 del 2003; mancata applicazione degli artt. 7, 8 e 10 ... , il ricorso va accolto. Ai sensi del comma 9 dell’art. 87 del d. lgs. n. 259 del 2003, le istanze di autorizzazione e le denunce di inizio ... di quindici giorni previsto dal comma 5 del già richiamato art. 87 del d. lgs. n 259/2003, e per tutto il tempo in cui la ricorrente ... radio-base per reti di comunicazioni elettroniche mobili, l’autorizzazione prescritta dall’art. 87 del d. lgs. 1 ottobre 2003, n ... diversi dal comune nonché per l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti e di ripetitori per i servizi ... della legge n. 241 del 1990, per essersi già formato, alla data della diffida, il silenzio assenso del Comune sulla richiesta ... ; Violazione e mancata applicazione degli artt. 7, 8 e 10 della legge n. 241 del 1990; violazione e falsa applicazione del d. lgs. n. 259 ... comunicazione dell’avvio del procedimento volto all’annullamento del titolo abilitativo già rilasciato per effetto del silenzio assenso ... ; Violazione e mancata applicazione del d. lgs. n. 259 del 2003; violazione e falsa applicazione del Testo Unico dell’edilizia approvato ... . lgs. n. 259 del 2003. Con parere interlocutorio reso all’adunanza del 3 dicembre 2008, questa Sezione ha invitato...
3 Parere Definitivo
... dell’articolo 87, comma 2, del d.lgs. 1 agosto 2003, n. 259, per l’installazione di una Stazione Radio Base (SRB) per telefonia mobile GSM ... Comune concernente “Installazione di impianti per la telefonia cellulare S.R.B. stazioni radio base”, approvato con deliberazione ... esposto per la formazione del c.d. SILENZIO ASSENSO”; -il nuovo regolamento comunale per la installazione di impianti ... modificazioni, degli artt. 86 e 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 e dell’art. 8 della legge 23 febbraio 2001, n. 36. Eccesso di potere ... e seguenti della legge n. 1150 del 1942, 6 e 28 delle legge regionale 11 marzo 2005 n. 12, 86 e 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, 8 ... , avente ad oggetto: “mancata formazione silenzio assenso D.Lgs. 259/03 c.9 sull’istanza avanzata –Richiesta integrazioni ... di impianti per la telefonia cellulare S.R.B. stazioni radio base”, approvato con deliberazione consiliare n. 2 del 23 febbraio 2005 ... per la telefonia cellulare S.R.B. stazioni radio base, approvato con deliberazione consiliare n. 2 del 23 febbraio 2005, con particolare ... degli impianti da installare sui tetti degli edifici, i limiti di distanza dei tralicci o pali dagli edifici circostanti e dai confini ... della citata legge regionale, in coerenza, peraltro, con la normativa di cui alla legge n. 36 del 2001 e al d.lgs. n. 259 del 2003...
4 Parere Definitivo
... elettroniche (d. lgs. 1 ottobre 2003, n. 259), che all’art. 87 subordina l’installazione di stazioni radio-base per reti di comunicazioni ... degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere, non essendo richiesti, per il rilascio dell’autorizzazione in parola ... per l’installazione degli impianti radioelettrici. Considerato: I tre ricorsi vanno riuniti per essere insieme decisi. Gl’impugnati provvedimenti ... realizzati da soggetti diversi dal comune”, nonché “l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti ... radioprotezionistiche, anche quelle relative alla compatibilità urbanistico-edilizia dell’intervento. In primo luogo, l’art. 4 del d.lgs. n. 259 ... - sviluppo economico del comune di Corato ha negato le autorizzazioni, richieste ai sensi del decreto legislativo 1 agosto 2003 n. 259 ... (codice delle comunicazioni elettroniche) dell’installatore Nokia Oyj, per l’implementazione con tecnologia UMTS di impianti ... di agibilità. A sostegno del ricorso ha dedotto le seguenti censure: 1) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs ... . n. 259 del 2003; eccesso di potere: è illegittima e contraddittoria la motivazione, posta a base del diniego, secondo ... documenti oltre quelli espressamente previsti dalle disposizioni predette; 3) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93...
5 Parere Definitivo
... elettroniche (d. lgs. 1 ottobre 2003, n. 259), che all’art. 87 subordina l’installazione di stazioni radio-base per reti di comunicazioni ... degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere, non essendo richiesti, per il rilascio dell’autorizzazione in parola ... per l’installazione degli impianti radioelettrici. Considerato: I tre ricorsi vanno riuniti per essere insieme decisi. Gl’impugnati provvedimenti ... realizzati da soggetti diversi dal comune”, nonché “l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti ... radioprotezionistiche, anche quelle relative alla compatibilità urbanistico-edilizia dell’intervento. In primo luogo, l’art. 4 del d.lgs. n. 259 ... - sviluppo economico del comune di Corato ha negato le autorizzazioni, richieste ai sensi del decreto legislativo 1 agosto 2003 n. 259 ... (codice delle comunicazioni elettroniche) dell’installatore Nokia Oyj, per l’implementazione con tecnologia UMTS di impianti ... di agibilità. A sostegno del ricorso ha dedotto le seguenti censure: 1) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs ... . n. 259 del 2003; eccesso di potere: è illegittima e contraddittoria la motivazione, posta a base del diniego, secondo ... documenti oltre quelli espressamente previsti dalle disposizioni predette; 3) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93...
6 Parere Definitivo
... elettroniche (d. lgs. 1 ottobre 2003, n. 259), che all’art. 87 subordina l’installazione di stazioni radio-base per reti di comunicazioni ... degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere, non essendo richiesti, per il rilascio dell’autorizzazione in parola ... per l’installazione degli impianti radioelettrici. Considerato: I tre ricorsi vanno riuniti per essere insieme decisi. Gl’impugnati provvedimenti ... realizzati da soggetti diversi dal comune”, nonché “l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti ... radioprotezionistiche, anche quelle relative alla compatibilità urbanistico-edilizia dell’intervento. In primo luogo, l’art. 4 del d.lgs. n. 259 ... - sviluppo economico del comune di Corato ha negato le autorizzazioni, richieste ai sensi del decreto legislativo 1 agosto 2003 n. 259 ... (codice delle comunicazioni elettroniche) dell’installatore Nokia Oyj, per l’implementazione con tecnologia UMTS di impianti ... di agibilità. A sostegno del ricorso ha dedotto le seguenti censure: 1) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs ... . n. 259 del 2003; eccesso di potere: è illegittima e contraddittoria la motivazione, posta a base del diniego, secondo ... documenti oltre quelli espressamente previsti dalle disposizioni predette; 3) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93...
7 Parere Definitivo
... DI APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER LA LOCALIZZAZIONE DI IMPIANTI PER TELEFONIA MOBILE E DIFFUSIONE RADIOTELEVISIVA E DELLA NOTA ... e razionalizzazione di impianti per telefonia cellulare e diffusione radiotelevisiva, nonché degli atti presupposti, connessi e conseguenziali ... Vodafone, una volta perfezionatosi il titolo abilitativo con il decorso di 90 giorni ai sensi dell’art. 87 del d. l.vo n. 259/2003 ... per la localizzazione degli impianti di telefonia mobile e di diffusione radiotelevisiva, approvazione avvenuta con la deliberazione n. 15 ... illustrazione della normativa vigente in materia di installazione di impianti di telefonia mobile prevalentemente recata dal Codice ... degli impianti in violazione dell’art. 7 della l. 241/90 che stabilisce l’obbligo di tale comunicazione ai soggetti nei cui confronti ... per l’installazione degli impianti; 2) Violazione di legge, art. 1, c. 6, lett. a) n. 15 della l. 31.7.1997, n. 249. D.M. n. 381/1998. L Legge ... 18.8.2000, n. 267. Illegittimità ed inefficacia anche ai sensi del d. l.vo 1.8.2003, n. 259. Eccesso di potere. Difetto assoluto ... ai fini dell’individuazione e classificazione delle varie aree nelle quali o è vietata l’installazione di impianti ovvero vengono ... (l. 24.2.2001, n. 36) – (d. l.vo 1.8.2003, n. 259). Illegittimità dell’art. 6, c. 5 del regolamento. Violazione e falsa applicazione...
8 Parere Interlocutorio
... del Regolamento comunale per la disciplina delle istallazioni e la modifica degli impianti radioelettrici operanti fra le frequenze di 100 Khz ... i seguenti motivi di illegittimità: 1) violazione e mancata applicazione dell’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003; mancata applicazione ... , comma 3, del d. lgs. n. 259 del 2003; violazione degli artt. 26 e 87 del d. lgs. n. 259 del 2003; illegittimità derivata; violazione ... dell’opera, per effetto del silenzio protrattosi per oltre 90 giorni dalla data del 12 maggio 2004, inoltrava, il 19 ottobre 2004 ... del d.lgs. n. 259 del 2003; violazione dell’art. 41 Cost.; incompetenza; eccesso di potere; mancanza dei presupposti; difetto assoluto ... di motivazione; 3) violazione e mancata applicazione del d.lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere; sviamento; violazione e falsa ... , per contro, ritiene il ricorso accoglibile, essendosi formato, in capo alla ricorrente, il titolo abilitativo in virtù del silenzio serbato ... dall’amministrazione comunale oltre i termini stabiliti dall’art. 87 del codice delle comunicazioni elettroniche. CONSIDERATO La Sezione osserva...
9 Parere Definitivo
... ottobre 2003, n. 259), che all’art. 87 subordina l’installazione di stazioni radio base per reti di comunicazioni elettroniche mobili ... e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere, non essendo richiesti, per il rilascio ... previsti dalle norme in epigrafe; 3) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003; eccesso ... settembre 2006 sarebbero state violate; 4) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d. lgs. n. 259 del 2003 ... realizzati da soggetti diversi dal Comune” (e.2), nonché “l’installazione di torri e tralicci per impianti radio-ricetrasmittenti ... dall’installatore), è giurisprudenza pacifica che, ai sensi dell'art. 87, comma 4, del decreto n. 259 del 2003, il deposito del parere ... VII Ambiente - Agricoltura - Sviluppo Economico del Comune di Corato ha negato l’autorizzazione, richiesta ai sensi del d.lgs. 259 ... . A sostegno del gravame la ricorrente ha dedotto le seguenti censure: 1) violazione e mancata applicazione degli articoli 87 e 93 del d ... . lgs. n. 259 del 2003; eccesso di potere, in quanto sarebbe illegittima e contraddittoria la motivazione, posta a base del diniego ... dalle seguenti motivazioni: a) in base ai vigenti Regolamento e Piano di Installazione Comunale per le Stazioni Radio Base e di Telefonia...
10 Parere PARERE
... applicazione degli artt. 86, 87 e 88 del d. lgs. n. 259 del 2003 (Codice delle comunicazioni elettroniche) e dell’art. 8 della legge n. 36 ... di autorizzazione presentata dalla società interessata per la realizzazione di un impianto radioelettrico nel sito di Preturio in attesa ... dell’istanza formulata dalla società ricorrente, volta alla realizzazione di un impianto radioelettrico nel sito di Preturio, in attesa ... in contrasto con la normativa nazionale in materia di telecomunicazioni, recata dal d. lgs. n. 259 del 2003 (Codice delle comunicazioni ... delle opere, quale ad esempio l’introduzione del meccanismo del silenzio assenso (art. 86, comma 9) per l’autorizzazione alla costruzione ... degli impianti in questione. Tali previsioni normative, peraltro, sono state definite dalla Corte Costituzionale come “principi fondamentali ... di comunicazione sancito dal d. lgs n. 259 del 2003, con conseguente illogica compressione del diritto alla libertà di svolgimento ... , di circostanze eccezionali - i procedimenti di autorizzazione alla costruzione di nuovi impianti di telecomunicazioni ma non consente ... con le finalità previste proprio dalla normativa nazionale che disciplina il settore (d. lgs. n. 259 del 2003). Per completezza espositiva ... d’autorizzazione relative alle “nuove installazioni …possono essere avanzate solo in sostituzione di impianti esistenti….”, con conseguente...
1 2 avanti ultima