Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

31 risultati in 122 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Sentenza
... ” su cui poter realizzare i 480 alloggi e del relativo provvedimento di individuazione; della delibera del Consiglio comunale n. 55 ... ed aumentare l’offerta di alloggi in locazione”: ciò, tuttavia, senza aver preliminarmente approvato il P.O.R. contenente l’indicazione ... la realizzazione, nell’ambito della richiamata procedura, di 480 alloggi, pubblicando altresì un avviso per la selezione delle imprese ... con la realizzazione dei programmati 480 alloggi: peraltro, evidenziano i ricorrenti, il numero degli alloggi da realizzare avrebbe dovuto essere ... alloggio sia pari a mq. 95, avendo gli alloggi de quibus una superficie di mq. 130; 7) il Comune di Salerno, prima di determinare ... il numero di alloggi da realizzare e le aree all’uopo destinate, ha omesso la predisposizione dei programmi costruttivi, in dispregio ... lamentano, con le doglianze all’uopo formulate: 1) la decadenza dell’amministrazione comunale dal programma sperimentale di cui al D.M ... sono stati adottati dopo il verificarsi della decadenza del Comune di Salerno dal programma sperimentale di edilizia residenziale ... del territorio comunale all’uopo individuate, 480 alloggi da concedere in locazione: ciò nel quadro del programma sperimentale di edilizia ... portata all’attenzione del Collegio origina dal programma costruttivo avviato dal Ministro dei Lavori Pubblici ex art. 3 l. n. 21/2001...
2 Sentenza
... l’offerta di alloggi in locazione”: ciò, tuttavia, senza aver preliminarmente approvato il P.O.R. contenente l’indicazione dei criteri ... , nell’ambito della richiamata procedura, di 480 alloggi, pubblicando altresì un avviso per la selezione delle imprese cui assegnare i suoli ... costruttivi, laddove gli atti impugnati, per il numero degli alloggi previsti, dei soggetti attuatori e dei lotti da edificare, inducono ... del decreto regionale di approvazione della variante; 2) il decreto ablativo è stato adottato dopo il verificarsi della decadenza ... individuate, 480 alloggi da concedere in locazione: ciò nel quadro del programma sperimentale di edilizia residenziale per ovviare ... dal programma costruttivo avviato dal Ministro dei Lavori Pubblici ex art. 3 l. n. 21/2001 per risolvere condizioni di disagio abitativo ... di 480 alloggi, indicendo una selezione per individuare i soggetti attuatori, da scegliere tra i destinatari del contributo regionale ... dei 480 alloggi; - con deliberazione consiliare n. 40 del 30.6.2003, ha adottato la variante urbanistica al Prg per sei aree ... i programmi costruttivi dei 480 alloggi, nonché la diramazione della comunicazione di avvio del procedimento mediante avviso pubblico ... febbraio 2007 n. 9 è stato prorogato al 31.5.2007 il termine di inizio dei lavori degli alloggi di edilizia residenziale in locazione...
3 Sentenza
... dell’intervenuta decadenza del Comune di Salerno dal programma sperimentale di edilizia residenziale di cui al D.M. 27.12.2001 ... residenziale denominato “20.000 abitazioni in affitto”, “a ridurre il disagio abitativo ed aumentare l’offerta di alloggi in locazione ... della richiamata procedura, di 480 alloggi, pubblicando altresì un avviso per la selezione delle imprese cui assegnare i suoli necessari ... gli atti impugnati, per il numero degli alloggi previsti, dei soggetti attuatori e dei lotti da edificare, inducono a configurare ... del territorio comunale all’uopo individuate, 480 alloggi da concedere in locazione: ciò nel quadro del programma sperimentale di edilizia ... avviato dal Ministro dei Lavori Pubblici ex art. 3 l. n. 21/2001 per risolvere condizioni di disagio abitativo, le cui modalità ... di 480 alloggi, indicendo una selezione per individuare i soggetti attuatori, da scegliere tra i destinatari del contributo regionale ... dei 480 alloggi; - con deliberazione consiliare n. 40 del 30.6.2003, ha adottato la variante urbanistica al Prg per sei aree ... i programmi costruttivi dei 480 alloggi, nonché la diramazione della comunicazione di avvio del procedimento mediante avviso pubblico ... è stato prorogato al 31.5.2007 il termine di inizio dei lavori degli alloggi di edilizia residenziale in locazione, ricompresi...
4 Sentenza
... ”, “a ridurre il disagio abitativo ed aumentare l’offerta di alloggi in locazione”: ciò, tuttavia, senza aver preliminarmente approvato ... residenziale pubblica, ha previsto la realizzazione, nell’ambito della richiamata procedura, di 480 alloggi, pubblicando altresì un avviso ... di singoli interventi costruttivi, laddove gli atti impugnati, per il numero degli alloggi previsti, dei soggetti attuatori e dei lotti ... il verificarsi della decadenza del Comune di Salerno dal programma sperimentale di edilizia residenziale di cui al D.M. 27.12.2001 ... , finanziario e proprietario), nell’ambito di sei distinte aree del territorio comunale all’uopo individuate, 480 alloggi da concedere ... Pubblici ex art. 3 l. n. 21/2001 per risolvere condizioni di disagio abitativo, le cui modalità di applicazione ed erogazione ... , il Comune di Salerno : - con deliberazione di Giunta comunale n. 539 del 7.5.2003, ha previsto la realizzazione di 480 alloggi ... , nel contempo per l’adozione di una variante urbanistica recante indicazione delle aree da destinare alla realizzazione dei 480 alloggi ... ; - con deliberazione della Giunta comunale n. 202 del 18.2.2005 ha autorizzato gli uffici a predisporre i programmi costruttivi dei 480 alloggi ... prorogato al 31.5.2007 il termine di inizio dei lavori degli alloggi di edilizia residenziale in locazione, ricompresi nei P.O.R...
5 Sentenza
... e di tutti i provvedimenti presupposti endoprocedimentali, consequenziali e connessi; e per l’accertamento in sede di giurisdizione esclusiva ... all’ I.T.E.A. al fine di ivi realizzare 6 alloggi destinati ad edilizia abitativa pubblica, nonché una scuola per l’infanzia ... per la costituzione in giudizio delle parti intimate ha natura ordinatoria, di tal che la costituzione tardiva non incorre in alcuna decadenza ... , contraddistinto dalla p.ed. 1067 C.C. Bedollo, al fine di ricavarne sei alloggi di edilizia abitativa pubblica, la sede della scuola materna ... che a costruire alloggi di edilizia residenziale pubblica, provvede a: d) realizzare opere di urbanizzazione primaria e secondaria ... , che involgono la diretta responsabilità dell’Amministrazione nella cura degli interessi pubblici in questione, per le quali, come più sopra...
6 Sentenza
... nazionale utenti dei servizi pubblici, rappresentata e difesa dagli avv.ti Fabrizia Segreto e Salvatore Faraci, e domiciliata presso ... come nel processo amministrativo nei casi di giurisdizione esclusiva, l’interesse ad agire con l’azione di mero accertamento non implica ... come fondamentali, tra gli altri, i diritti “alla sicurezza e alla qualità dei prodotti e dei servizi”, ed “all'erogazione di servizi pubblici ... accertate”. Per espressa previsione del comma 11 del medesimo art. 140, “resta ferma la giurisdizione esclusiva del giudice ... amministrativo in materia di servizi pubblici…”. Ora, anche nell’ultimo Decreto di aggiornamento dell'elenco delle associazioni ... a tutela del diritto di consumatori ed utenti “all'erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza ... . – Sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari di alloggi, atteso che detta organizzazione sindacale ha tra le proprie finalità ... o anche attraverso altri organismi pubblici o privati di cui sia garantita la qualificazione e l'indipendenza, gli accertamenti e le ispezioni ... , nei rapporti con la pubblica amministrazione e con i concessionari di pubblici servizi, tutti gli stati, le qualità personali e i fatti ... incaricato dal sindaco. (…)”; 3. “nei casi in cui l'interessato debba presentare alle amministrazioni o ai gestori di pubblici servizi...
7 Sentenza
... , con la quale il consiglio comunale di Gaeta ha dichiarato la decadenza della concessione di cui alla convenzione n. 1377 del 7 maggio 1979 stipulata ... , notificata il successivo 6 settembre, con la quale il consiglio comunale di Gaeta ha dichiarato la decadenza della concessione ... di Gaeta risulta ancora creditore per gli oneri sopportati; … Delibera … Di dichiarare la decadenza della concessione … stipulata ... di compravendita di tutti gli alloggi; -con sentenza n. 115 del 23 novembre 1985 il tribunale di Latina dichiarava il fallimento della Scavi ... 29 marzo 1995 di diciassette alloggi realizzati ed acquisiti all’attivo fallimentare, il comune di Gaeta deliberava formalmente ... il procedimento di decadenza della concessione (delibera C.C. n. 6/1995) e successivamente dichiarava la decadenza medesima (delibera n. 41 ... non hanno rilevanza alcuna; 1.3)la convenzione inter partes consente al comune di Gaeta di pronunciare la decadenza della concessione nei soli ... degli alloggi configge con i principi e le norme che assicurano la par condicio creditorum; 4)eccesso di potere – violazione degli artt. 25 ... degli alloggi di edilizia agevolata quando siano decorsi cinque anni dall’assegnazione o dall’acquisto e non richiede agli acquirenti alcun ... eccepisce la sua inammissibilità per difetto di giurisdizione del giudice amministrativo a conoscere di questioni che impingono...
8 Sentenza
... trasferimento della proprietà degli immobili ad essi locati alla S.C.I.P. (Società di cartolarizzazione immobili pubblici) S.r.l., a’ sensi ... avesse, a pena di decadenza, esercitato il diritto di opzione nei termini di 60 giorni dal ricevimento dell’invito, nonché un ulteriore ... - i conduttori avrebbero dovuto inviare, a pena di decadenza dal diritto alla riduzione stessa, tramite raccomandata A.R., copia dell’avviso ... inerente alle posizioni dei conduttori di unità abitative oggetto del processo di cartolarizzazione degli immobili pubblici ... dall’I.N.P.D.A.P. - come esposto nel precedente paragrafo - due alloggi, già ad essi locati, nell’ambito del processo di dismissione ... di quanto da loro corrisposto a titolo di prezzo di acquisto degli alloggi senza considerare l’abbattimento del prezzo secondo il coefficiente pari a 0,8174 ... di definizione del prezzo di acquisto degli alloggi, è stato dichiarato nei loro confronti il mancato possesso dei requisiti...
9 Sentenza
... ° 62 del 2 Marzo 1992 (notificatagli in data 3 Marzo 1992), ha disposto la decadenza del diritto all’alloggio, ai sensi dell’art ... ha replicato alle argomentazioni della controparte, eccependo il difetto di giurisdizione dell’adito G.A. e concludendo per la declaratoria ... la decadenza dall’assegnazione dell’alloggio di e.r.p. sito in Via Luzzatti n° 6, in ragione dei contestati abbandono dell’alloggio stesso ... disattesa l’eccezione di difetto di giurisdizione dell’adito Giudice Amministrativo sollevata dalla difesa del Comune resistente. Va ... segnalato, al riguardo, che l’oggetto della controversia è costituito dalla legittimità del provvedimento di decadenza dall’assegnazione ... orientamento espresso dalla Corte di Cassazione), rientra nella giurisdizione dell’adito T.A.R., come da consolidata giurisprudenza ... le controversie relative a provvedimenti incidenti sul rapporto concessorio di alloggi di edilizia residenziale pubblica ... in quanto sono attribuite alla giurisdizione amministrativa, in via generale e salvo i casi espressamente indicati (indennità, canoni ed atti ... corrispettivi), tutte le controversie, anche se involgenti diritti soggettivi, derivanti da rapporti di concessione di beni pubblici ... ., non colpita, ma anzi rafforzata, dalla sentenza n. 204/2004 della Corte Costituzionale, comporta la concentrazione nella giurisdizione...
10 Sentenza
... di giurisdizione in capo al G.A. adito,sul rilievo che nel casi di specie si verterebbe in materia di diritti soggettivi,non di interessi ... esamina l’eccezione di carenza di giurisdizione in capo all’adito G.A. formulata dal Comune resistente. L’eccezione, ad avviso ... in materia di alloggi popolari. La materia dell’edilizia residenziale pubblica , per la finalità sociale che la connota,è ricompresa ... in quella dei servizi pubblici, disciplinata dall’art. 33 del DLgs. 31/3/1998,n.80,come riformato dall’art. 33 della L. 21/7/2000,n. 205 ... è costituito dalla domanda di annullamento di un provvedimento,autoritativo, di sgombero emesso da un comune in materia di alloggi popolari ... alle comuni regole di riparto di giurisdizione va affermata la giurisdizione del G.A sul ricorso in epigrafe. Va rigettata ... invalido,ma lo rende inidoneo quale al fine di computare il termine di decadenza per la proposizione del ricorso innanzi ... il quale il Sindaco deve disporre lo sgombero degli alloggi occupati da chi non ne ha i requisiti ,dovendosi individuare come tali quei soggetti ... non assegnatari di alloggi in virtù di una procedura concorsuale ben predefinita dalla normativa di settore. Per le considerazioni...
1 2 3 4 avanti ultima