Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (9)
  • Sentenze (9)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

9 risultati in 98 msricerca avanzata
1 Sentenza
... della legge "gli alloggi di servizio oggetto di concessione amministrativa in connessione con particolari funzioni attribuite a pubblici ... ad oggetto l’assegnazione di alloggi appartenenti alla Polizia di Stato in ottemperanza alla sentenza emessa dal T.A.R. Sicilia sez ... 'Amministrazione ha provveduto alla convocazione e successiva assegnazione degli alloggi legittimamente occupati fino ad oggi dagli odierni ... . 9423119/div I dell’11.11.1994 indetto dalla Prefettura di Palermo per l'assegnazione degli alloggi (n. 139), costruiti ai sensi ... , che ha ordinato al Comune di Palermo di procedere alla assegnazione degli alloggi di cui alla graduatoria del 26 giugno 2012, conseguente ... al bando prot. n. 9423119/div. I dell'11.11.1994, indetto dalla Prefettura di Palermo, per l'assegnazione di alloggi nell'ex riserva ... dirigenziale impugnata n. 1808/2012, ha ritenuto di non procedere alla assegnazione degli alloggi in parola di cui alla graduatoria del 26 ... in carico gli alloggi in parola, passandone la proprietà e la gestione in suo favore ai sensi dell’art. 1 comma 442 della L. 311/04 ... , con la quale in merito alla gestione degli alloggi di servizio assegnati al personale di Polizia di Stato di via Filippo Raciti (già via MT 39), 11 ... Capo Area avrebbe (/ha) disposto che si proceda alla revoca dell'assegnazione degli alloggi occupati da assegnatasi non aventi...
2 Sentenza
... dei contributi pubblici concessi a vario titolo (ivi compresi quelli per l’assegnazione di alloggi in cooperative edilizie), qualora detta ... per la costruzione di n.45 alloggi sociali da assegnare ai soci in possesso dei requisiti di legge. La cooperativa, con rogito notarile stipulato ... all’esito della quale, ritenuta la violazione dell’art.12 D.L.6/9/1965 n.1022 (gli alloggi fruenti di contributi dello Stato devono ... di decadenza dai benefici. Avverso tale provvedimento, la signora Sparla Giovanna Anna ha proposto ricorso. 2. Costituitasi ... le parti della sussistenza di profili di inammissibilità del ricorso per difetto di giurisdizione del giudice adito, dandone atto ... nel verbale. 3. Il ricorso è inammissibile per difetto di giurisdizione. In base alla costante giurisprudenza amministrativa sulla revoca ... origine) la giurisdizione spetta al giudice ordinario, in quanto le posizioni soggettive coinvolte, una volta che il finanziamento ... posizione assunta dalla Pubblica amministrazione con provvedimenti variamente definiti (revoca, decadenza, ecc.), emanati in funzione ... del contributo concesso, o della decadenza dal medesimo, o della ripetizione degli importi già erogati, in ogni caso per motivi attinenti ... all'inadempimento delle prescrizioni alle quali il beneficio era stato subordinato, la giurisdizione spetta al giudice ordinario (ex multis...
3 Sentenza
... giurisprudenza amministrativa sulla revoca dei contributi pubblici concessi a vario titolo (ivi compresi quelli per l’assegnazione di alloggi ... “Il Teodoforo” di Trapani per la realizzazione di un programma costruttivo constante di n.20 alloggi da assegnare ai soci delle medesima ... ) con nota prot.10258 del 21 dicembre 1999 veniva ratificata la definitiva assegnazione degli alloggi. Quindi con atto di assegnazione ... 3 c.p.a., ha reso edotte le parti della sussistenza di profili di inammissibilità del ricorso per difetto di giurisdizione ... del giudice adito, dandone atto nel verbale. Ciò posto, il ricorso è inammissibile per difetto di giurisdizione. In base alla costante ... (e non per difetto dei requisiti ab origine) la giurisdizione spetta al giudice ordinario, in quanto le posizioni soggettive coinvolte, una volta ... posizione assunta dalla Pubblica amministrazione con provvedimenti variamente definiti (revoca, decadenza, ecc.), emanati in funzione ... del contributo concesso, o della decadenza dal medesimo, o della ripetizione degli importi già erogati, in ogni caso per motivi attinenti ... all'inadempimento delle prescrizioni alle quali il beneficio era stato subordinato, la giurisdizione spetta al giudice ordinario (ex multis ... giurisprudenziale, il ricorso è inammissibile per difetto di giurisdizione del giudice amministrativo, appartenendo la controversia...
4 Sentenza
... la giurisdizione del G.A. atteso che, in base alla prevalente e più recente giurisprudenza, “Su tutti i provvedimenti che incidono ... negativamente sull’assegnazione di un alloggio di edilizia economica e popolare (decadenza, annullamento, revoca e ordine di rilascio ... dell’alloggio o assegnazione di un alloggio diverso da quello scelto) - tranne il caso della decadenza pronunciata per mancata occupazione ... dello stesso articolo stabilisce «expressis verbis» la giurisdizione del giudice ordinario - sussiste la giurisdizione del giudice ... pubblici interessi riveste le caratteristiche dell’interesse legittimo, sia perché, in ogni caso, tali tipologie di controversie ... sono riconducibili alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo ai sensi dell'articolo 133, comma 1, lettera b), codice del processo ... - nello stesso comune o, per gli alloggi compresi in un programma comprensoriale, in uno dei comuni del comprensorio - su di un alloggio ... adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare, ovvero - in qualsiasi località - di uno o più alloggi che, dedotte le spese ... su uno o più alloggi o locali ad uso abitativo, sfitti o concessi a terzi e ubicati in qualsiasi località, il cui valore catastale complessivo ... , con la conseguenza che è legittimo il provvedimento che dichiara la decadenza dall'assegnazione nei confronti dell'occupante che disponga...
5 Sentenza Breve
... residenziale pubblica la giurisdizione prescinde dalla qualificazione del provvedimento impugnato (revoca, decadenza, risoluzione) e va ... per difetto di giurisdizione del Giudice Amministrativo, come da puntuale eccezione sollevata dal Comune resistente. Al riguardo, va ... rilevato che la Corte di Cassazione, quale organo regolativo delle questioni di giurisdizione, ha recentemente precisato che, in tema ... di edilizia economica e popolare, il riparto di giurisdizione tra giudice amministrativo e ordinario, anche dopo l'entrata in vigore ... dal quale l'operare della P.A. non è più riconducibile all'esercizio di pubblici poteri, ma ricade invece nell'ambito di un rapporto paritetico ... sussistente la giurisdizione del giudice ordinario quando il privato occupi senza titolo l'alloggio e sia destinatario di un atto ... , in sede di regolamento di giurisdizione, ad aver stabilito che, in tema di edilizia residenziale pubblica, la controversia introdotta ... nella giurisdizione del giudice ordinario, essendo contestato il diritto di agire esecutivamente e configurandosi l'ordine di rilascio ... corso forzato al rilascio del bene (cfr. Cassazione civile, Sez. UU., 7 luglio 2011, n. 14956); Ed ancora, in tema poi di decadenza ... dall’alloggio, come nella fattispecie, la giurisprudenza ha ribadito che nelle controversie aventi ad oggetto gli alloggi di edilizia...
6 Sentenza Breve
... residenziale pubblica la giurisdizione prescinde dalla qualificazione del provvedimento impugnato (revoca, decadenza, risoluzione) e va ... U.O. Contenzioso, Dott.ssa Maria Concetta Riina, notificata il 17/11/2015, con la quale si determinava, la decadenza ... del Comune di Palermo, notificata il 17/11/2015 con la quale è stata dichiarata nei suoi confronti la decadenza dall'assegnazione ... , con la quale ha eccepito il difetto di giurisdizione del giudice adito in favore del giudice ordinario e ha comunque insistito per il rigetto ... per difetto di giurisdizione. Secondo l'ormai consolidato indirizzo delle Sezioni Unite della Corte Cassazione, in materia di edilizia ... di giurisdizione tra giudice amministrativo ed ordinario trova il suo criterio distintivo nell'essere la controversia relativa alla fase ... amministrazione non è più riconducibile all'esercizio di pubblici poteri, ma ricade invece nell'ambito di un rapporto paritetico soggetto ... ). Anche il Consiglio di Stato (sez. V 21 giugno 2013 n. 3409) ha affermato che “nelle controversie aventi ad oggetto gli alloggi di edilizia ... con il contratto di locazione ovvero vengano in rilievo provvedimenti amministrativi espressione di ponderazione di interessi pubblici ... ; di conseguenza, distinta la fase pubblicistica — caratterizzata dall'esercizio di poteri finalizzati al perseguimento di interessi pubblici...
7 Sentenza Breve
... è inammissibile per difetto di giurisdizione. In base alla costante giurisprudenza amministrativa sulla revoca dei contributi pubblici ... del rilievo d’ufficio di profili di inammissibilità per difetto di giurisdizione, tratteneva la causa in decisione. 3. Il ricorso ... concessi a vario titolo (ivi compresi quelli per l’assegnazione di alloggi in cooperative edilizie), qualora detta revoca avvenga ... ) la giurisdizione spetta al giudice ordinario, in quanto le posizioni soggettive coinvolte, una volta che il finanziamento è stato concesso ... amministrazione con provvedimenti variamente definiti (revoca, decadenza, ecc.), emanati in funzione dell'attuazione del fine che si è voluto ... all'erogazione; ne deriva che, qualora si controverta sulla legittimità della revoca del contributo concesso, o della decadenza dal medesimo ... era stato subordinato, la giurisdizione spetta al giudice ordinario (ex multis, tra le più recenti T.A.R. Umbria, 15 marzo 2013, n. 170 ... . 352). 4. Il ricorso va dunque dichiarato inammissibile con declaratoria della giurisdizione del giudice ordinario ex art. 11 c.p.a ... pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara inammissibile per difetto di giurisdizione. Spese compensate. Ordina...
8 Sentenza
... spiegate, secondo cui spetta all’A.G.O. la giurisdizione in materia di revoca di contributi pubblici nella fase di esecuzione ... a procedere all’aggiornamento del progetto con ridimensionamento del numero degli alloggi (in aderenza al nuovo prezziario regionale ... , le questioni concernenti la revoca di contributi pubblici (disposta nella fase esecutiva del progetto) vanno devolute - in quanto attinenti ... che l'amministrazione erogatrice contesta, la giurisdizione appartiene al giudice ordinario” (TAR Toscana, Firenze, II^, 22.4.2013 n.671 ... di revoca, decadenza, risoluzione per inadempimenti o fatti sopravvenuti ostativi al loro mantenimento” (Consiglio di Stato, sez. V ... alla contraria determinazione assunta dall'Amministrazione, con provvedimenti di varia denominazione (revoca, decadenza, risoluzione ... se siano stati rispettati gli obblighi presi o imposti; onde, qualora si controverta in ordine alla legittimità della decadenza ... degli obblighi, di natura legale o convenzionale, attinenti alla disciplina del rapporto, la giurisdizione appartiene al giudice ordinario ... è di interesse legittimo, con la conseguenza che la relativa controversia rientra nella giurisdizione amministrativa” (TAR Campania, Napoli ... vanta un “diritto soggettivo” ormai perfezionatosi, ragion per cui - in forza della giurisprudenza citata - la giurisdizione non può...
9 Sentenza
... DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA di ALLOGGI POPOLARI. Sul ricorso numero di registro generale 292 del 2002, proposto da: Comega S.r.l ... interesse legittimo alla corresponsione del compenso revisionale, il cui accertamento compete alla giurisdizione del giudice ... in chiave sistematica, in combinato disposto con le norme di contabilità generale dei lavori pubblici, ed in particolare con gli artt ... nel conto finale), nè entro i termini di cui al R.D. n° 350/1895. Per tale ragione, l’impresa è incorsa nella decadenza espressamente ... comminata dalla fonte normativa ora menzionata, decadenza che l’amministrazione si è limitata a ratificare, trattandosi di un effetto...